Tragedia alla Pikes Peak: Carlin Dunne non ce l'ha fatta

Tragedia alla Pikes Peak: Carlin Dunne non ce l'ha fatta
Moto.it
  • di Moto.it
Il 36enne già quattro volte vincitore della corsa in salita avrebbe perso il controllo della moto a pochi metri dall'arrivo
  • Moto.it
  • di Moto.it
1 luglio 2019

La Pikes Peak, la celebre corsa in salita che si svolge tutti gli anni sulle Montagne Rocciose, in Colorado, ha fatto una nuova vittima: Carlin Dunne, 36 anni, californiano, pilota, stuntman e attore, già quattro volte vincitore della gara, era in sella al prototipo della Ducati Streetfighter V4 del team Spider Grips.

Secondo le testimonianze, Dunne era a pochi metri dal quando un avvallamento sulla strada gli avrebbe fatto perdere il controllo del mezzo provocando una terribile caduta. Immediati quanto inutili i soccorsi.

Al termine delle indagini, non è stato rilevato alcun malfunzionamento tecnico della moto.

Quella che si è appena conclusa è la 97esima edizione della corsa che, negli anni, è rimasta invariata nel tracciato, ma è passata da una configurazione del fondo totalmente sterrata a quella attuale tutta su asfalto, registrando a oggi sette vittime

Ultime da News

Caricamento commenti...