Cronaca

Passeggera cade e muore, motociclista accusato di omicidio stradale

- Quando ha perso il controllo della moto aveva oltrepassato il limite di alcol nel sangue. Nella caduta muore la fidanzata, l'accusa è di omicidio stradale
Passeggera cade e muore, motociclista accusato di omicidio stradale

Lunedì notte Sara Guernier, 29 anni, era seduta dietro al fidanzato, stavano tornando a casa in moto. In curva T.M. perde il controllo ed entrambi finiscono a terra: lui si rialza solo un po' acciaccato, lei rimane sull'asfalto. I soccorritori non possono fare nulla per rianimarla. Per il 26enne, al Pronto Soccorso i medici riscontreranno una lieve frattura e un tasso alcolemico di 1 grammo/litro sangue, il doppio del limite consentito dal Codice della Strada. 
 

La dinamica dell'incidente non è ancora legalmente chiarita, e su disposizione della Procura di Venezia verrà anche disposta l'autopsia sul corpo della giovane. Il fidanzato è invece indagato per omicidio stradale con l’aggravante della guida in stato di ebbrezza in orario notturno.

In base ai risultati della perizia stradale e dell'autopsia, la posizione del giovane verrà valutata dal Procuratore. Da quella che è una prima ipotesi, sembra che dopo essere partiti da San Donà di Piave, T.M. abbia perso il controllo della moto vicino a Eraclea e che nella caduta Sara abbia urtato violentemente contro al guardrail.

  • Guido8, Campodoro (PD)

    Il buonismo è una rovina.
    E' pieno di decerebrati che corrono a vita persa col passeggero, e questo era pure ubriaco..ma sì diamo pure la colpa a "una buca, del terriccio o cmq strada non manutenzionata" e laviamoci le mani da ogni responsabilità!
    Sbagliare è umano, dare la colpa agli altri italiano.
  • vchiaverini, Saronno (VA)

    Credo sia meglio aspettare il risultato degli accertamenti delle Autorità competenti prima di sparare ad alzo zero verso chi guidava.

    Detto questo concordo che bisogna evitare di bere prima di guidare e che le pene siano esemplari per chi contravviene.

    Infine mi dispiace immensamente per questa ragazza che ha perso la vita mentre condivideva il piacere di andare in moto.
Inserisci il tuo commento