Anticipazioni

Nuove Harley-Davidson Electra Glide Revival e Custom 1250: arriveranno a breve

- Le due novità sono state confermate dalla casa di Milwaukee. La Revival sarà lanciata fra pochi giorni, mentre dell'inedita Custom 1250 con il motore della Pan America ci sono nuovi dettagli

Nell'anticipare ieri i dati finanziari del primo trimestre di quest'anno, Harley-Davidson ha fornito nuove informazioni su altre due novità che erano state già annunciate.

La Prima è la “Revival”, che sarà svelata entro il mese di aprile in quella che Harley-Davidson definisce una nuova “Collezione di icone”.
Si tratta di una edizione limitata costruita partendo dalla Electra Glide Standard, con tanto di carenatura bat-wing, parafango anteriore avvolgente e coppia di borse rigide laterali.

Come per i precedenti modelli FLH, il parafango mostra delle finiture aggiuntive, il cerchio anteriore è a raggi e il pneumatico pare di sezione maggiore e potrebbe avere le bande bianche considerato il nome del modello che si rifà al passato. La sella pare meno scavata rispetto alle altre Electra ed è dotata di appigli per il passeggero come sulle versioni storiche.

Dai documenti di registrazione dell'agenzia americana per l'ambiente EPA (Environmental Protection Agency) si era già visto che la Revival compariva nell'elenco delle H-D Touring e in un campo di cilindrata che comprende il V-Twin Milwaukee-Eight nelle versioni 107 e 114 pollici cubi.
Solitamente la cilindrata maggiore è riservata ai modelli delle serie speciali, mentre il 107 (1.746 cc) è quello già adottato da Road King, Street Glide, Road Glide ed Electra Glide Standard.

E poi c'è la cruiser nuova

La seconda novità citata nella relazione trimestrale è la Custom 1250, quella che monta il motore Revolution Max raffreddato a liquido anticipato dalla nuova Pan America.
La nuova immagine (qui sotto) mostra qualche dettaglio in più del modello chiamato ancora semplicemente Custom e che amplierà l'offerta della gamma cruiser.

Ci sono il faro full led, i retrovisori bar-end montati all'estremità del manubrio poco rialzato, nuovi copriscarico e copritestate motore, radiatore modificato rispetto al concept, differenti portatarga e luci posteriori, pneumatici Dunlop invece di Pirelli.

Non è stato detto quando la Custon 1250 sarà presentata ufficialmente – in questi giorni c'è il lancio internazionale della Pan America - ma altre informazioni potrebbero arrivare dalla conference call finanziaria di oggi.

  • rimbaud63, Tigliole (AT)

    Una Touring col disco singolo anteriore?
Inserisci il tuo commento