MV Agusta RC 2022: le tre nuove serie limitate hanno le corse nel DNA [VIDEO]

Si tratta di F3 RC, Turismo Veloce RC SCS e Dragster RC SCS limited edition. Colorazioni Reparto Corse e allestimenti speciali, kit racing per F3 e Dragster, prezzi a partire da 23.700 euro
18 luglio 2022

Come anticipato pochi giorni fa, MV Agusta ha ampliato l'offerta nelle famiglie 800 a tre cilindri.

Riguardano la super sportiva F3, la streetfighter Dragster e la crossover Turismo Veloce che oltre alle versioni già disponibili rinnovano gli allestimenti RC (Reparto Corse) con le edizioni 2022.
La gamma 800 è stata interamente aggiornata l'anno scorso con l'adeguamento alla normativa Euro5, che è stata anche l'occasione per introdurre alcuni cambiamenti meccanici, elettronici e ciclistici. Le tre RC m.y. 2022 ora completano il lavoro.

Le moto si distinguono per le colorazioni e la grafica che identificano il reparto corse. Saranno prodotte in serie limitata: 200 unità per la F3 e 300 per Dragster e Turismo Veloce.
Saranno riconoscibili dalla piastrina numerata sulla piastra di sterzo e certificati da uno attestato di autenticità. Il racing kit, dedicato a F3 RC e Dragster RC, è costituito da: scarico, centralina, pedane, leve e altri dettagli.

Turismo Veloce RC SCS

La nota crossover nella versione RC è impreziosita da alcuni dettagli e ha un prezzo di 25.000 euro.
Porta con sé gli aggiornamenti introdotti nel 2021, fra i quali ci sono lo scarico riprogettato, la nuova taratura delle sospensioni, il parabrezza maggiorato e il sensore del cambio elettronico rivisto.
Nuova anche la piattaforma inerziale che alla base della gestione dei vari controlli. Questa versione adotta la frizione Smart Clutch System, sviluppata con Rekluse, che permette di non utilizzare la frizione per partire da fermo e fermarsi rendendo la guida più comoda e anche efficace in termini di accelerazione.

Il tre cilindri in linea di 798 cc eroga 110 cavalli a 11.000 giri sulla Turismo Veloce RS SCS, moto con peso dichiarato di 199 kg a secco e velocità massima di 230 km/h.

Dragster RC SCS

Le grafiche e la colorazione richiamano quelle delle MV schierate in Moto2 e nel Campionato Supersport.
Ci sono le ruote forgiate che, riducendo le masse non sospese, migliorano la maneggevolezza nei cambi di direzione, mentre la fibra di carbonio impreziosisce l'estetica e la finitura di questa streetfighter di media cilindrata.

Il motore tre cilindri 800, qui con potenza di 140 cavalli, è ulteriormente valorizzato dal racing kit, che include il terminale di scarico SC-Project in titanio, la centralina con mappatura ottimizzata il coperchio trasparente per la frizione. La Dragster RC SCS è annunciata con una velocità massima di 244 km/h e un peso a secco di 160 kg; va in vendita al prezzo di 23.700 euro.

F3 RC

La più sportiva della gamma è pronta a scendere in pista. Meccanica, ciclistica e aerodinamica sono state sviluppate per un impiego senza compromessi.

Il “tre pistoni” eroga 147 cavalli a 13.000 giri e la velocità massima è dichiarata in 240 orari.
Gli steli forcella hanno trattamento TiN anti attrito, le ruote sono state alleggerite del 10% e offrono un momento di inerzia inferiore del 7%. Il peso a secco è dichiarato in 165 kg.

Il kit racing comprendo lo scarico in titanio Akrapovic da abbinare alla centralina con mappa racing. Le leve freno e frizione e il tappo del serbatoio sono in lega di alluminio lavorata CNC. Il prezzo di vendita è di 24.400 euro.

Argomenti

Da Automoto.it

Caricamento commenti...