MV Agusta lancia il Lucky Explorer Project: a EICMA due novità Adventure

MV Agusta lancia il Lucky Explorer Project: a EICMA due novità Adventure
Dopo le foto spia arriva l'annuncio ufficiale. A EICMA MV Agusta svelerà due moto Adventure con logo e colori Lucky Explorer Project. Esatto: quelli vincenti alla Paris-Dakar con Edi Orioli
15 novembre 2021

Dopo le prime indiscrezioni, e gli annunci dei piani futuri, MV Agusta ha annunciato il lancio del suo Lucky Explorer Project, un’iniziativa – spiegano dalla sede MV - “dai molteplici risvolti indirizzata agli appassionati di rally e off-road, il cui obiettivo è di diffondere la storia e la cultura della Casa di Schiranna, indissolubilmente legata alla leggenda dei grandi rally africani dei tempi d’oro”.

Questo progetto si svilupperà sul sito dedicato e nella relativa pagina Instagram. E soprattutto, il prossimo 25 novembre a EICMA, nello stand M48 del padiglione 22, saranno svelate due nuove moto.

La tre cilindri 950 delle foto spia che abbiamo pubblicato qui, e che trovate qui sotto, dovrebbe essere una delle due, mentre l'altra potrebbe avere una cilindrata inferiore.

Dal 23 novembre MV aprirà i preordini online, per cui in quell'occasione ne sapremo di più.

“Questo è un progetto davvero molto speciale – ha detto Timur Sardarov, CEO di MV Agusta Motor -. Il concept Lucky Explorer non si limita alle sole moto, ma è la porta d’accesso a un intero mondo fatto di emozioni, memorie, valori. È un modo di affrontare la vita e viverla pienamente. Un ritorno atteso da tempo per tutti i fan del Made-in-Schiranna, ma anche un salto nel futuro: non importa dove ci porterà la vita, noi sappiamo da dove veniamo!”

Quelle atmosfere rivivranno attraverso le storie di uomini, motori e sabbia su instagram e attraverso un blog dedicato all’interno del sito. Diverse le prospettive adottate di volta in volta per i racconti: piloti, personaggi, pillole e aneddoti, factory tour storico, pubblicità d’epoca, video, memorabilia, nuovi contenuti ed eventi.

Lo scopo è di riunire attorno ai temi del progetto una community di appassionati, invitandoli a partecipare in prima persona.

Ultime da News

Da Automoto.it

Caricamento commenti...