Motor Bike Expo 2015. Quello che bisogna assolutamente vedere

Motor Bike Expo 2015. Quello che bisogna assolutamente vedere
Motor Bike Expo è più di ogni altro appuntamento sinonimo di curiosità e originali espressioni del mondo moto. Ecco quello che abbiamo scovato passeggiando nei padiglioni
23 gennaio 2015

Motor Bike Expo è più di ogni altro appuntamento sinonimo di curiosità e originali espressioni del mondo moto. Ecco quello che abbiamo scovato passeggiando nei padiglioni.
 

Piccole opere d'arte prendono vita su parafanghi e serbatoi dei chopper, sempre piacevolemente esagerati e sempre indiscussi protagonisti qui al Motor Bike Expo di Verona.
 

Come ogni anno le immancabili special di Mr. Martini colorano l'atmosfera del MBE. Per questa edizione lo stand di Mr. Martini si trasforma in un piccolo circo dove è possibile ammirare le ultime creazioni del preparatore veronese.
 

Gli specialisti della pelle, Montecatena. Non solo giacche e abbigliamento, al Motor Bike Expo di Verona Montecatena "veste" anche le moto.
 

Moto per tutti e gusti, di tutte le forme e anche di ogni dimensione. Queste, realizzate saldando bulloni lamiere e fili di acciaio, sono un simpatico soprammobile per gli appassionati delle due ruote.

 

A tutti gli appassionati di "arte applicata" ai serbatoi, il Motor Bike Expo 2015 sembrerà il Louvre: ce n'è per tutti i gusti! E alcuni lavori non si possono davvero che definire "opere".
 

C'è anche chi approfitta dell'occasione per un taglio di capelli... ovviamente in stile biker e anni 50. No comment su chi addirittura nello stand a fianco si faceva tatuare.

 

Luccicano e brillano. A Verona jet di tutti i colori ma il glitterato è un immancabile e necessario vezzo per i motociclisti che amano il mondo delle special.
 


Biagio Longo della Scuderia del Sale e Danilo di Officine 08 posano con la Ducati Cafè racer telaio Pantha, motore 900 Monster e ciclistica 749.

Caricamento commenti...