Normative

Moto e scooter 3 ruote in Autostrada: il sì nel DL Semplificazioni

- Tra le altre novità introdotte con il decreto anche lo sblocco di una vicenda che si trascinava da mesi. Per il via libera definitiva, occorrerà ora attendere la conversione in legge
Moto e scooter 3 ruote in Autostrada: il sì nel DL Semplificazioni

Quando il Decreto Semplificazioni diverrà legge, i veicoli a tre ruote potranno finalmente circolare in autostrada. È questo l'iter previsto dal testo che in prima battuta era stato inserito anche nel DL Rilancio, ma che non aveva trovato accoglimento.

I tricicli (nella fattispecie concreta la categoria L5e-A), quindi, compatibilmente a cilindrate e potenze, potranno percorrere i tratti autostradali e saranno a tutti gli effetti equiparati agli altri veicoli. Nel nuovo testo, infatti, è contenuto un emendamento all'articolo 175 del Codice della Strada che, di fatto, permette agli scooter a tre ruote della categoria L5e-A di circolare in autostrada. Il principale discrimine tra motociclo e triciclo è rappresentato dalla distanza tra le due ruote sullo stesso asse: se è uguale o superiore a 46,5 cm si parla di triciclo, se inferiore le ruote vengono considerate gemellate e in sede omologativa questi veicoli sono a tutti gli effetti motocicli e come tali vengono immatricolati.

“All'articolo 175, comma 2, lettera b) - si legge nell’emendamento già approvato in Senato - sono aggiunte, infine, le seguenti parole: ‘ad eccezione dei tricicli, di cilindrata non inferiore a 250 cc se a motore termico e comunque di potenza non inferiore a 15 kW, destinati al trasporto di persone e con al massimo un passeggero’ oltre al conducente”.

Una norma, questa, accolta positivamente anche da Giordano Biserni, dell’Associazione sostenitori e amici della Polizia Stradale (Asaps), che aggiunge: "Nel testo del disegno di legge di conversione del decreto 'semplificazione', approvato in settimana al Senato, sono state introdotte (silenziosamente) numerose e importanti novità per il Codice della Strada. Si tratta di una vera e propria 'mini-riforma' del Codice. Molte norme sono sicuramente apprezzabili, altre sembrano più indirizzate al fare cassa piuttosto che alla prevenzione".

Consigli per gli acquisti. Tutti i tre ruote sul mercato
  • Andrea Moro

    ma il Tricity 155 può andare in autostrada o no ? E in tangenziale ?
  • DarioDay

    Fuorviante la foto del Niken in apertura, che viene già immatricolato come motociclo, non avendo la possibilità di bloccare la sospensione anteriore.
Inserisci il tuo commento