aziende

LML Italia per la prima volta al Motor Bike Expo

- Debutto assoluto per LML Italia al Motor Bike Expo 2011, che a Verona porta dodici modelli, di cui ben otto serie speciali
LML Italia per la prima volta al Motor Bike Expo

 
Tra i modelli esposti, otto serie speciali: due Mat Series con il cupolino fumé dalle dimensioni ridotte; tre Star RS, per gli utenti dall’indole sportiva, due Star Bicolor Vintage, omaggio allo stile rétro, e la Star Art che risponde ai desideri di personalizzazione dei più creativi, desideri che la LML Italia soddisferà a breve lanciando sul proprio sito web il configuratore veicoli.

Oltre alle otto serie speciali, LML Italia espone al Motor Bike Expo di Verona anche due Star 4T, con rivoluzionari scocca/telaio e motore EURO 3 monocilindrico orizzontale monoalbero con due valvole.
Realizzata per quegli utenti che desiderano utilizzare la Star per viaggiare, la Gran Turismo, dotata di miniparabrezza fumé e di portapacchi posteriore cromato, che la rendono un veicolo turistico dall’aspetto vintage. In fiera sarà possibile ammirarla nei colori arancio e grafite. Blu e bianco, invece, per le due Star 2T con motore EURO 3, monocilindrico orizzontale 2 tempi, raffreddato ad aria forzata per grandi prestazioni e bassi consumi.
www.lmlitalia.com

 

 

  • ale14, Scanzorosciate (BG)

    STAR

    Bah come comentare "A ME"... dopo 18 anni in 2 ruote e dopo 14 moto diverse dal trial all'enduro....stradale....custom...epoca....tourer... ho affiancato al box una bellissima LML 150 (ora 177.....), mezzo che fino a qualche anno fa non avrei mai considerato degno ma che mi sta facendo riscoprire il gusto della semplicità sapendo che con 2 chiavi e un cacciavite te la cavi sempre, oramai persa tra centraline e altre daivolerie succhiasoldi, ma sopratutto mi fa riscoprire l'emozione del 2t ingiustamente condannato in Lombardia, il cambio a mano del px dell'autoscuola a 16 anni o dei vari 50 special (102 minimo) all'uscita dalle scuole quando ancora ci si sporcava le mani in garage sui motori e non ci si slogava i pollici con la PlayStatyon... ma soprattutto il gusto dei 60 all'ora guardandosi attorno... certo per i viaggi veloci mi rimangono sempre le altre mie bellissime M900 '94 valvole grandi e Kawasaki Versys che con il suo trio di bauli mi porta comodo ovunque.... ma che emozione la vera Vespa.... piu vespa delle ultime piaggio automatiche SICURAMENTE!!!
  • Aquila della notte, Savignano sul Rubicone (FC)

    A ME

    Come ho gia scritto a me la vespa faceva schifo da giovane (no ho avuta una e l'ho lavata solo con sputazzi regalatami forzatamentaeda mio padre) percio anche i REVIVAL!!!!! pero se a qual'uno piace liberissimo di buttare via i soldi av salut !
Inserisci il tuo commento