Le moto più vendute in Italia sono queste

Le moto più vendute in Italia sono queste
Maurizio Gissi
  • di Maurizio Gissi
In attesa dei primi dati del 2014, diamo uno sguardo ai retrovisori per vedere quali sono state le moto, e quali gli scooter, più venduti l'anno scorso. Otto tipologie che vedono le enduro stradali e le naked al primo posto
  • Maurizio Gissi
  • di Maurizio Gissi
29 gennaio 2014

Punti chiave

Due scooter per una moto

 
Dal 2008 a oggi il mercato della moto si è trasformando in maniera importante. Si è ridotto fortemente nei volumi (qui trovate il resoconto del 2013) ma è anche cambianto molto nella sua composizione. Lo scooter fa sempre la parte del leone: ogni tre nuove immatricolazioni, due riguardano questo segmento. Una tendenza in atto da diversi anni: nel 2000 il rapporto fu addirittura di tre a uno, e anche nell'anno record per la vendita di moto - il 2006 - l'incidenza dello scooter scese appena al 64%. Ora la quota scooter sfiora il 66% del totale.

Gli scooter e poi le enduro stradali nella Hit 2013


Nel 2013 si sono vendute 53.724 nuove moto e di queste quelle appartenenti alla categoria delle enduro (la cui parte predominante è rappresentata non certo dai modelli specialistici) vale un terzo: il 32.5%. Le naked, seconda categoria preferita, rappresentano il 29% delle nuove moto, mentre le sportive sono arretrate al sesto posto con un'incidenza dell'8% e sono state superate non soltanto dalle turistiche ma persino dalle custom. E dire che soltanto nel 2008, sei anni prima, le naked erano ancora al primo posto nostante stessero perdendo quote (il 36% con la bellezza di 50.000 pezzi, quasi il complessivo mercato attuale), le enduro erano al 23% e le sportive erano al terzo posto e valevano il 18% del mercato moto: oltre il doppio rispetto all'anno scorso. I primi due segmenti, enduro stradali e naked, valgono ora il 60% delle vendite moto. Dei quasi 154mila scooter e moto immatricolati, quelli prodotti in Italia sono poco più del 41%.


La classifica per segmenti

 
Pos.  Segmento  Quantità  Quota %
1 Scooter 101.109 65,80%
2 Enduro 17.499 11,37%
3 Naked 15.442 10,03%
4 Custom 5.864 3,81%
5 Turismo 4.958 3,22%
6 Sportive 4.459 2,89%
7 Supermotard 3.320 2,15%
8 Trial 1.091 0,70%
  Altre 121 0,08%
  Totale Estero 90.462 58,80%
  Totale Italia 63.401 41,20%
  Totale 153.863 100,00%





Top 50 Enduro 2013 


Le moto a manubrio alto guadagnano sempre più spazio mentre cala il numero dei nuovi motociclisti. Sono i modelli più versatili, sfruttabili, quelli che offrono il miglior compromesso fra prestazioni globali e comfort. Quelli adatti agli appassionati che non rinunciano alla moto anche con il freddo. Top seller, anche a livello europeo, è la 1200 GS. BMW piazza quattro moto nei primi dieci posti e nella top ten ci sono ben sei costruttori diversi, come i modelli di media cilindrata che formano la schiera più consistente. Significativa la presenza dei modelli KTM specialistici dal decimo al ventesimo posto: 125, 300, 350 e 250, con le due tempi che vendono di più delle quattro tempi. 
 
Pos.      Marca     Modello Cilindrata   Unità
1 BMW R 1200 GS 1170 4.129
2 HONDA NC700X 670 1.692
3 BMW F 800 GS 798 745
4 TRIUMPH TIGER 800 800 682
5 KAWASAKI VERSYS 650 649 581
6 HONDA ITALIA XL 700 V TRANSALP 680 555
7 BMW R 1200 GS ADVENTURE 1170 506
8 SUZUKI DL 650 V-STROM 645 500
9 KTM 125 EXC 125 476
10 BMW F 700 GS 798 467
11 KTM 1190 ADVENTURE 1195 446
12 KTM 300 EXC 293 358
13 YAMAHA XT 1200 Z 1199 293
14 KTM 350 EXC-F 350 290
15 BETA RR 2T 300 MONOPOSTO 293 276
16 KTM 1190 ADVENTURE R 1195 248
17 KTM EXC 450 449 239
18 KTM 250 EXC-F 250 228
19 APRILIA CAPONORD 1200 1197 205
20 KTM 250 EXC 249 205
21 BMW F 800 GS ADVENTURE 798 167
22 BMW G 650 GS 652 156
23 KAWASAKI VERSYS 1000 1043 145
24 KTM FREERIDE 350 350 128
25 BETA ALP 4.0 349 123
26 MOTO GUZZI STELVIO 1200 1151 115
27 YAMAHA XT 660 Z TENERE 660 106
28 HUSQVARNA TR 650 TERRA 652 106
29 HONDA CRF250L 250 105
30 KTM 500 EXC 510 99
31 HUSQVARNA WRE 125 125 97
32 KTM 690 ENDURO R 690 96
33 KTM 990 ADVENTURE 1000 91
34 HONDA CRE F 250R HM 249 85
35 BETA RR 4T 400 MONOPOSTO 398 83
36 BETA RR 4T 450 MONOPOSTO 449 83
37 HUSQVARNA TE 310 303 81
38 HONDA CRE F 450R HM 449 80
39 YAMAHA WR 450 449 79
40 TM RACING EN 125 125 78
41 HUSABERG TE 300 293 76
42 BETA RR 125 124 75
43 HUSABERG TE 125 125 75
44 BETA RR 4T 350 MONOPOSTO 349 74
45 BETA RR 2T 250 MONOPOSTO 249 71
46 HUSABERG FE 350 350 67
47 HUSQVARNA TE 250 249 66
48 YAMAHA XT 660 R 660 62
49 BMW G 650 GS SERTAO 652 61
50 GAS GAS ENDUCROSS 300 299 59





Top 50 Naked


Quella che è stata per anni la tipologia regina, con le varie 600 a quattro cilindri delle quali la Hornet è stata la capostipite assieme alla bicilindrica Monster, ora è al secondo posto nelle preferenze e spicca la seconda posizione ottenuta da una classica, la Triumph Bonneville. Nei primi dieci posti ci sono modelli che spaziano da 125 a 1170 cc, a uno, due, tre e quattro cilindri e ben sette marche diverse e di cui quattro europee. Le proposte, insomma, non mancano e non c'è omologazione d'idee. Se si esclude la R 1200 R BMW, la prima maxi (Ducati Diavel) si trova addirittura al 26esimo posto. 
 
Pos.      Marca     Modello Cilindrata   Unità
1 KAWASAKI ER-6N 649 713
2 TRIUMPH BONNEVILLE 865 701
3 KAWASAKI Z 800 806 640
4 KTM 125 DUKE 125 572
5 BMW F 800 R 798 535
6 BMW R 1200 R 1170 526
7 TRIUMPH STREET TRIPLE 675 521
8 MV AGUSTA BRUTALE 800 798 492
9 YAMAHA XJ6-N 600 459
10 DUCATI STREETFIGHTER 848 849 458
11 KAWASAKI Z 750 748 443
12 HONDA CB 500 F 471 439
13 YAMAHA FZ8-N 779 422
14 HONDA ITALIA CB 1000 R 998 385
15 HONDA NC700S 670 364
16 HONDA ITALIA CB 600 F HORNET 599 363
17 MV AGUSTA BRUTALE 675 675 341
18 MOTO GUZZI V7 STONE 744 339
19 DUCATI MONSTER 796 803 314
20 BMW F 800 GT 798 285
21 KAWASAKI Z 750 R 748 279
22 KTM 690 DUKE 690 278
23 KTM 390 DUKE 373 274
24 YAMAHA MT-09 847 270
25 SUZUKI INAZUMA 250 248 268
26 DUCATI DIAVEL ABS 1198 250
27 TRIUMPH SPEED TRIPLE 1050 1050 226
28 YAMAHA FAZER 8 779 217
29 DUCATI MONSTER 696 696 215
30 SUZUKI GSR 750 749 206
31 HUSQVARNA NUDA 900 R 897 200
32 MOTO GUZZI V7 CLASSIC 744 197
33 APRILIA SHIVER 750 750 186
34 TRIUMPH SCRAMBLER 865 184
35 KAWASAKI Z1000 1043 180
36 SUZUKI GLADIUS 650 645 171
37 KTM 200 DUKE 200 159
38 HONDA CB 1100 1140 136
39 HONDA ITALIA CBF 1000 998 133
40 DUCATI MONSTER 1100 EVO 1079 109
41 KAWASAKI ER-6F 649 106
42 HONDA MSX 125 125 105
43 KAWASAKI W800 773 104
44 TRIUMPH THRUXTON 900 865 93
45 YAMAHA XJ6-S 600 82
46 KYMCO K-PIPE 125 124 81
47 YAMAHA YBR 125 124 78
48 YAMAHA MT-03 660 73
49 DUCATI MONSTER 696 ABS 696 71
50 DUCATI DIAVEL STRADA 1198 68




Top 50 Custom


Dici custom e pensi ad Harley-Davidson. Finita la moda degli economici modelli giapponesi, chi vuole una classica per eccellenza del settore, l'originale, guarda a Milwaukee. Nei periodi di crisi si continuano a comperare i modelli che hanno tradizione, immagine e questi non per forza sono i più economici in assoluto. Il successo della Casa americana nel mondo custom è un'ulteriore conferma di questa tendenza che premia i marchi dalla connotazione molto riconoscibile. I primi quindici posti della hit parade custom (categoria che vale l'11% del comparto moto) sono appannaggio di H-D, si inseriscono la Yamaha (con la nuova XVS 950) al settimo posto e la Guzzi California 1400 all'ottavo e al dodicesimo posto con le sue due versioni Touring e Custom. Sono ben 35 le Harley nelle prime 50 posizioni. Se questo non è un monopolio...  
 
 Pos.        Marca         Modello Cilindrata   Unità
1 HARLEY-DAVIDSON XL883N IRON 883 883 827
2 HARLEY-DAVIDSON XL1200X FORTY-EIGHT 1202 775
3 HARLEY-DAVIDSON FLHX STREET GLIDE 1690 227
4 HARLEY-DAVIDSON FXDB STREET BOB 1585 212
5 HARLEY-DAVIDSON FLS SOFTAIL SLIM 1690 171
6 HARLEY-DAVIDSON XL1200V SEVENTY-TWO 1202 168
7 YAMAHA XVS 950 A 942 161
8 MOTO GUZZI CALIFORNIA 1400 TOURING 1380 141
9 HARLEY-DAVIDSON XL1200C SPORTSTER 1200 CUSTOM 1202 138
10 HARLEY-DAVIDSON FLHRC ROAD KING CLASSIC 1690 134
11 HARLEY-DAVIDSON XL1200CA SPORTSTER 1200 CUSTOM LIMITED EDITION 1202 126
12 MOTO GUZZI CALIFORNIA 1400 CUSTOM 1380 123
13 HARLEY-DAVIDSON FXSB BREAKOUT 1690 119
14 HARLEY-DAVIDSON XL883L SUPER LOW 883 117
15 HARLEY-DAVIDSON XL1200CB SPORTSTER 1200 CUSTOM LIMITED EDITION 1202 108
16 MOTO GUZZI 750 NEVADA 744 98
17 HONDA VT 750 S 745 92
18 HONDA VT 750 SPIRIT 745 92
19 HARLEY-DAVIDSON XL883R SPORTSTER 883R 883 91
20 HARLEY-DAVIDSON FLSTFB FAT BOY SPECIAL 1690 86
21 KAWASAKI VN 900 CLASSIC 903 80
22 HARLEY-DAVIDSON FLSTN SOFTAIL DELUXE 1690 77
23 HARLEY-DAVIDSON FLHTK ELECTRA GLIDE ULTRA LIMITED 1690 76
24 HARLEY-DAVIDSON FXDC SUPER GLIDE CUSTOM 1585 74
25 HARLEY-DAVIDSON FLHTCU ULTRA CLASSIC ELECTRA GLIDE 1690 72
26 HARLEY-DAVIDSON FLD DYNA SWITCHBACK 1690 67
27 HARLEY-DAVIDSON FXDBA STREET BOB LIMITED EDITION 1690 66
28 HARLEY-DAVIDSON FLSTC HERITAGE SOFTAIL CLASSIC 1690 64
29 YAMAHA XV950 942 53
30 HARLEY-DAVIDSON FXDF FAT BOB 1690 52
31 HARLEY-DAVIDSON FXDWG WIDE GLIDE 1690 51
32 HARLEY-DAVIDSON VRSCDX NIGHT ROD SPECIAL 1247 49
33 HARLEY-DAVIDSON FXDB103 DYNA STREET BOB 1690 47
34 SUZUKI VL 800 805 45
35 HARLEY-DAVIDSON FLHR ROAD KING 110TH ANNIVERSARY 1690 43
36 YAMAHA XVS 1300A MIDNIGHT STAR 1304 43
37 TRIUMPH AMERICA 865 40
38 HARLEY-DAVIDSON FLSTF FAT BOY 1690 39
39 TRIUMPH SPEEDMASTER 865 36
40 HARLEY-DAVIDSON FXDC SUPER GLIDE CUSTOM 110TH ANNIVERSARY 1585 32
41 HARLEY-DAVIDSON FXSBSE CVO BREAKOUT 1801 31
42 HONDA VT 750 SHADOW 745 31
43 HARLEY-DAVIDSON FLSTFB FAT BOY SPECIAL 110TH ANNIVERSARY 1690 28
44 HARLEY-DAVIDSON FLTRXSE2 CVO ROAD GLIDE CUSTOM 1801 28
45 HARLEY-DAVIDSON XL1200C SPORTSTER 1200 CUSTOM 110TH ANNIVERSARY 1202 27
46 HARLEY-DAVIDSON FLHTK ELECTRA GLIDE ULTRA LIMITED 110TH ANNIVERSARY 1690 26
47 HARLEY-DAVIDSON XL883L SPORTSTER 883 LOW 883 25
48 HONDA VT 1300 CX 1312 24
49 KEEWAY SUPERLIGHT 125 124 23
50 HARLEY-DAVIDSON FLSTC HERITAGE SOFTAIL CLASSIC 110TH ANNIVERSARY 1690 22





Top 50 Turismo


La vecchia definizione di moto da turismo è diventata riduttiva nel momento in cui si sono diffuse le crossover. Quello della Ducati Multistrada, al primo posto di categroia, è un successo che si è consolidato dalla versione del 2010 in poi. Due autentiche GT, di BMW, si sono invece piazzate al quinto e nono posto. Va detto che la classificazione scelta dalle Case, sulla quale si basano poi i dati forniti dall'ANCMA, non aiuta nel redigere le graduatoria di vendita del segmento,  perché ad esempio la Honda NC500X è indicata come turistica, mentre l'analoga versione 700 è elencata fra le enduro. Fra quest'ultime dovrebbero esserci, a logica, anche le Triumph 1200 Explorer e Honda Crosstourer (che hanno la ruota anteriore da 19 pollici), ma che invece sono inserite fra le turistiche assieme a Crossrunner o Tiger Sport che hanno la ruota da 17 pollici all'avantreno e che sono in effetti delle crossover. Come la buona, cara vecchia Yamaha TDM, anticipatrice del filone, che agguanta l'ottavo posto in classifica. 
  
Pos.  Marca Modello Cilindrata   Unità
1 DUCATI MULTISTRADA 1200 1198 1.278
2 HONDA CB 500 X 471 512
3 HONDA CROSSTOURER 1237 496
4 HONDA CROSSRUNNER 782 455
5 BMW R 1200 RT 1170 291
6 TRIUMPH TIGER 1200 EXPLORER 1215 209
7 TRIUMPH TIGER 1050 1050 203
8 YAMAHA TDM 900 897 172
9 BMW K 1600 GT 1650 171
10 KAWASAKI Z1000 SX 1043 148
11 ENFIELD BULLET 500 499 133
12 HONDA GL 1800 GOLDWING SE 1832 87
13 YAMAHA XJ6-F 600 70
14 BMW K 1600 GTL 1650 68
15 YAMAHA FJR 1300 ABS 1298 67
16 HUSQVARNA TR 650 STRADA 652 61
17 HONDA CBF 125 125 55
18 SUZUKI GSX 1250 FA 1255 52
19 HONDA GOLDWING F6B 1832 52
20 KAWASAKI 1400 GTR 1352 35
21 MOTO GUZZI BELLAGIO 936 31
22 HONDA ITALIA NT 700 DEAUVILLE 680 28
23 SUZUKI GSX 650 F 656 27
24 TRIUMPH TROPHY 1215 26
25 SUZUKI GSF 650 S 656 26
26 MOTO GUZZI NORGE 1200 8V 1151 21
27 MOTO GUZZI T5 POLICE 844 15
28 APRILIA MANA 850 GT 839 9
29 KAWASAKI MACH III 499 7
30 MOTO GUZZI GALLETTO 192 6
31 APRILIA SHIVER 750 GT 750 6
32 HONDA CB 750 736 5
33 BMW K 1600 GTL 1649 5
34 TRIUMPH SPRINT GT 1050 4
35 BMW F 800 ST 798 4
36 HONDA DN-01 680 4
37 BENELLI TRE 1130 K 1131 4
38 GILERA 150 152 3
39 MOTO GUZZI FALCONE 499 3
40 MOTO GUZZI NORGE 850 877 3
41 KAWASAKI MACH III 498 3
42 HONDA NT 700 DEAUVILLE 680 3
43 BENELLI 125 LEONCINO 124 2
44 BIANCHI MT 61 318 2
45 GILERA 125 124 2
46 GILERA 150 153 2
47 MOTO GUZZI AIRONE 246 2
48 MV AGUSTA 125 124 2
49 MOTO GUZZI AIRONE 247 2
50 ZUNDAPP GS 125 124 2




Top 50 Sportive


La supersportiva, come l'abbiamo conosciuta fino a meno di un decennio fa, ha una diffusione nettamente ridotta e in costante calo. Scorrendo la classifica delle sportive più vendute sono molti gli spunti offerti anche per una rapida analisi. Il primo è che davanti a tutte c'è una naked carenata, la Hornet evoluta in CBR-F, e non un'autentica sportiva. Qual è invece la Panigale che si trova al secondo posto grazie alla sommatoria delle sue tre versioni 1199. In realtà, per i misteri delle registrazioni, la Panigale 1199 compare in due conteggi (si trova infatti al secondo e al quinto posto) sommando i quali sale al primo posto. Poi compaiono nella parte alta della classifica tre piccole cilindrate , due 125 e una 300, e la prima quattro cilindri da un litro - la Honda Fireblade - che totalizza appena 212 immatricolazioni: quante ne realizzava la nota CBR-RR in un paio di mesi nei periodi buoni. Va ancora peggio alla classe 600, che per anni ha rappresentato il grosso di questo mercato, e che vede ora autentici fenomeni commerciali di un tempo - come CBR, R6 o ZX-6R - molto arretrate e superate dalla MV F3 675. Interessante la buona partenza della Panigale 899, considerato che è arrivata in vendita soltanto a fine stagione. 
 
Pos.  Marca Modello Cilindrata   Unità
1 HONDA ITALIA CBR 600 F 599 403
2 DUCATI 1199 PANIGALE / 1199 S / 1199 S TRICOLORE 1198 335
3 KAWASAKI NINJA 300 296 262
4 YAMAHA YZF-R125 125 226
5 DUCATI 1199 PANIGALE / 1199 PANIGALE S 1198 221
6 HONDA CBR 125 R 125 214
7 HONDA CBR 1000 RR 999 212
8 BMW S 1000 RR 999 208
9 MV AGUSTA F3 675 675 201
10 HONDA CBR 600 RR 599 173
11 KAWASAKI NINJA ZX-10R 998 137
12 DUCATI 899 PANIGALE 898 131
13 HONDA CBR 500 R 471 128
14 YAMAHA YZF-R6 599 116
15 KAWASAKI NINJA ZX-6R 636 107
16 APRILIA RS4 125 124 104
17 SUZUKI GSX-R 600 599 100
18 YAMAHA YZF-R1 998 95
19 BMW HP4 999 92
20 SUZUKI GSX-R 750 750 85
21 MV AGUSTA F3 800 798 81
22 DUCATI 848 EVO 849 73
23 HONDA CBR 250 R 250 67
24 TRIUMPH DAYTONA 675 675 64
25 HONDA VFR 1200 F 1237 62
26 SUZUKI GSX-R 1000 999 59
27 APRILIA RSV 4 1000 FACTORY 999 49
28 APRILIA RS 125 125 48
29 APRILIA RSV 4 1000 R 999 39
30 BMW K 1300 S 1293 37
31 MV AGUSTA F4 RR 998 34
32 KAWASAKI ZZR 1400 1441 31
33 MV AGUSTA F4 R / F4 998 31
34 KAWASAKI NINJA 250R 249 29
35 KAWASAKI NINJA ZX-6R 599 29
36 DERBI GPR 125 RACING 4T 124 27
37 SUZUKI GSX 1300 RK8 1340 20
38 MV AGUSTA F4 R 998 13
39 CAGIVA MITO EV 125 125 12
40 MV AGUSTA F4 1000 R V2 998 11
41 BMW HP2 SPORT 1170 9
42 KTM RC8 1190 R 1195 8
43 HYOSUNG COMET GT 125 R 124 7
44 KTM RC8 1190 1150 6
45 RIEJU RS3 125 124 4
46 HONDA CBR 1000 RR 998 4
47 DUCATI 1098 R MONOPOSTO 1198 3
48 DUCATI 1098/1098S 1099 3
49 DUCATI 1198/1198S 1198 3
50 MV AGUSTA F3 SERIE ORO 675 3





Top 50 Supermotard


L'inserimento della Ducati Hypermotard nel segmento delle supermotard (dal 2013 proposta in tre versioni con la nuova motorizzazione 821 cc), ha fatto compiere alla categoria un balzo di crescita. La bicilindrica bolognese vale da sola il 40% del totale della tipologia qui considerata. Su ben altri volumi si piazzano infatti gli altri modelli supermotard: la CRM 125 è al secondo posto con 215 immatricolazioni e fra le SM più autentiche si inseriscono la Dorsoduro 750 Aprilia e la recentissima MV Rivale. Siamo nel terreno delle marche europee, che formano la top ten, e in una categoria decisamente di nicchia se all'ottavo posto già non si raggiunge la soglia delle 100 vendite annue. 
 
Pos.  Marca Modello Cilindrata  Unità
1 DUCATI HYPERMOTARD / SP / HYPERSTRADA 821 1.353
2 HONDA CRM 125R HM 125 215
3 KTM 690 SMC R 690 194
4 APRILIA DORSODURO 750 750 192
5 YAMAHA WR 125 X 125 181
6 HUSQVARNA SMS 125 125 114
7 MV AGUSTA RIVALE 800 798 102
8 KTM 990 SUPERMOTO T 1000 99
9 APRILIA DORSODURO 1200 1197 87
10 KTM 990 SUPERMOTO 1000 70
11 HUSQVARNA SMS 125 124 70
12 YAMAHA XT 660 X 660 60
13 HONDA CITY 200 HM 183 56
14 HONDA CRM F 125X HM 125 53
15 HUSQVARNA SM 125 125 45
16 BETA RR 125 MOTARD 124 36
17 BETA RR 4T 125 MOTARD 125 36
18 HONDA CRF250M 250 36
19 BETA URBAN 200 199 32
20 DUCATI HYPERMOTARD 796 803 26
21 APRILIA DORSODURO 750 FACTORY 750 24
22 APRILIA SX 125 125 24
23 DERBI SENDA DRD 125 SM 4T 124 19
24 HUSQVARNA SMR 511 478 15
25 BETA MOTARD 4.0 349 13
26 SUZUKI DR 125 SM 125 13
27 HUSQVARNA SM 630 600 13
28 DERBI SENDA 125 124 10
29 HUSQVARNA SMR 449 450 10
30 RIEJU MRT 125 124 9
31 BETA URBAN 125 124 9
32 KAWASAKI D-TRACKER 125 125 8
33 KTM EXC 450 449 8
34 QINGQI QM 125 GY-2B ASD 125 8
35 HUSABERG TE 125 125 5
36 DUCATI HYPERMOTARD 1100 EVO 1079 5
37 DUCATI HYPERMOTARD 1100 EVO SP 1079 5
38 HUSQVARNA SM 510 501 4
39 HYOSUNG RX 125 D 125 4
40 KTM 500 EXC 510 4
41 HUSQVARNA SMR 630 600 4
42 APRILIA SXV 450 449 4
43 APRILIA SXV 550 553 4
44 HONDA CITY 125 HM 124 3
45 MOTOBI MISANO 125 124 3
46 GENERIC TR 125 SM 124 3
47 MALAGUTI X3M 125 124 3
48 HUSQVARNA SM 610 576 3
49 FANTIC MOTOR CABALLERO TZ 125 SM 125 2
50 YAMAHA XT 125 X 124 2




Top 30 Trial


Qui si parla unicamente di modelli specialistici: sono poco più di mille unità nell'intero anno e rappresentano lo 0,7% del mercato. La Beta piazza ben sei modelli nelle prime 15 posizioni, giocando anche la carta dei modelli meno estremi, dimostrando di saper bene interpretare il ruolo di costruttore specializzato. 
 
Pos.  Marca Modello Cilindrata   Unità
1 BETA EVO 2T 300 297 290
2 GAS GAS TXT 300 RAGA 294 167
3 BETA ALP 200 4T 199 100
4 OSSA TR280I 272 100
5 SHERCO ST 300 295 65
6 SHERCO SHERCO 2.9 272 47
7 JOTAGAS JT300 302 37
8 GAS GAS TXT 280 RAGA 258 29
9 BETA EVO 2T 250 250 28
10 HONDA/MONTESA COTA 4RT 249 27
11 BETA EVO 2T 125 124 25
12 SCORPA SR 280 R 272 22
13 BETA EVO 2T 290 289 19
14 OSSA TR300I 294 17
15 BETA EVO 4T 300 297 17
16 HONDA/MONTESA COTA 4RT 259 14
17 GAS GAS RANDONNE 125 4T 123 10
18 BETA ALP 125 4T 124 9
19 SCORPA TY 125 FR 124 9
20 DERBI TERRA 125 124 8
21 GAS GAS TXT 280 RAGA 272 8
22 GAS GAS TXT 125 RAGA 125 7
23 SHERCO 250 249 6
24 DERBI TERRA ADVENTURE 125 124 5
25 JOTAGAS JT280 273 5
26 BETA REV-3 250 CC 250 5
27 SHERCO ST 1.25 125 3
28 BETA REV-3 275 CC 275 3
29 JOTAGAS JT250 249 2
30 OSSA TR125I 125 2




Top 150 Scooter 2013


Il mercato dello scooter si è ridotto del 20% solamente nell'ultimo anno. Le preferenze vanno sempre ai modelli a ruote alte, quelli più adatti agli spostamenti urbani. I tre modelli della gamma Honda SH valgono da soli oltre il 20% del mercato totale dello scooter: 21.300 unità. Il T-Max Yamaha, quinto in classifica, rimane di gran lunga il preferito dei maxi scooter, ache se su volumi più bassi del recente passato, con quasi quattromila esemplari venduti e nonostante un prezzo più elevato dei modelli che lo inseguono nella classifica. L'Honda Integra, ultima vera novità del segmento, è in sedicesima posizione e il BMW C600 Sport è in 28esima. I modelli attorno ai 300 cc sono fra i più diffusi, a sottolineare come questa sia la cilindrata di migliore compromesso fra costi e prestazioni. 
 
Pos.  Marca Modello Cilindrata   Unità
         
1 HONDA ITALIA SH 150 153 9.330
2 HONDA ITALIA SH 300 279 6.544
3 HONDA ITALIA SH 125 125 5.432
4 PIAGGIO BEVERLY 300 278 4.206
5 YAMAHA TMAX 500 530 3.996
6 PIAGGIO LIBERTY 125 RST 124 3.499
7 KYMCO AGILITY 125 R16 125 3.049
8 PIAGGIO BEVERLY 350 330 2.871
9 YAMAHA XENTER 150 155 2.546
10 YAMAHA XMAX 400 395 2.226
11 PIAGGIO VESPA GTS 300 SUPER 278 2.098
12 YAMAHA XMAX 250 250 1.712
13 PIAGGIO VESPA LX 125 3V 124 1.690
14 KYMCO DOWNTOWN 300 299 1.602
15 KYMCO AGILITY 200I R16 163 1.529
16 HONDA INTEGRA 670 1.525
17 KYMCO PEOPLE ONE 125I 124 1.449
18 KYMCO XCITING 400I 399 1.344
19 HONDA VISION 110 108 1.243
20 YAMAHA XENTER 125 125 1.212
21 PIAGGIO LIBERTY 125 PPTT 124 1.172
22 KYMCO K-XCT 300I 299 1.122
23 PIAGGIO LIBERTY 125 3V 124 1.098
24 HONDA PCX 125 125 1.040
25 KYMCO PEOPLE GTI 300 299 1.034
26 YAMAHA X-CITY 250 250 1.017
27 LML NV 125 125 967
28 BMW C 600 SPORT 647 952
29 LML STAR 200 200 892
30 SUZUKI AN 650 BURGMAN 638 891
31 SUZUKI AN 400 BURGMAN 400 879
32 HONDA PCX 150 153 879
33 YAMAHA MAJESTY 400 395 853
34 PIAGGIO VESPA PX 150 150 803
35 PEUGEOT TWEET 125 125 709
36 PIAGGIO LIBERTY 150 RST 151 673
37 HONDA FORZA 300 279 672
38 PEUGEOT TWEET 150 151 667
39 SYM SYMPHONY 125 125 655
40 APRILIA SCARABEO 100 4T 96 638
41 PEUGEOT GEOPOLIS 300 278 635
42 KYMCO PEOPLE S 200 163 582
43 PIAGGIO LIBERTY 150 3V 155 572
44 PIAGGIO BEVERLY 125 124 570
45 HONDA SW-T 400 399 545
46 APRILIA SCARABEO 200 181 535
47 KYMCO LIKE 125 125 515
48 BMW C 650 GT 647 501
49 PIAGGIO VESPA LX 150 3V 155 487
50 APRILIA SCARABEO 125 124 471
51 LML STAR 125 4T AUTOMATICA 125 467
52 PEUGEOT LXR 200 171 466
53 SYM SYMPHONY 150 151 457
54 YAMAHA XMAX 125 125 456
55 PIAGGIO VESPA PX 125 123 452
56 KYMCO G-DINK 300I 271 444
57 SYM JOYMAX 300 MY12 278 437
58 LML NV 150 150 425
59 LML STAR DELUXE 150 151 408
60 PIAGGIO X10 350 330 403
61 PIAGGIO MP3 300 YOURBAN 278 354
62 SUZUKI SIXTEEN 150 156 339
63 KYMCO DINK 200 E3 176 332
64 APRILIA SR MAX 300 278 319
65 KYMCO LIKE 200I 163 316
66 PIAGGIO VESPA LX 125 124 311
67 KYMCO PEOPLE S 125 125 305
68 KYMCO PEOPLE GTI 200 205 301
69 KYMCO XCITING R 300 I 270 289
70 SYM HD2 200 171 281
71 YAMAHA TMAX 500 499 268
72 HONDA SH MODE 125 125 265
73 SUZUKI UH 200 BURGMAN 200 239
74 PIAGGIO FLY 125 3V 124 235
75 PIAGGIO MP3 300 LT 278 230
76 SYM JOYRIDE 200 EVO 171 229
77 APRILIA SCARABEO 300 278 229
78 PIAGGIO CARNABY 300 CRUISER 278 200
79 SYM CITYCOM 300 264 199
80 SYM SYMPHONY SR 125 125 192
81 BENELLI CAFFE' NERO 125 125 174
82 KYMCO DOWNTOWN 200 205 173
83 SYM MAXSYM 400 399 171
84 KYMCO DINK 125 E3 125 163
85 FOSHAN LAMBRETTA 150 151 162
86 KYMCO PEOPLE GTI 125 125 158
87 KYMCO AGILITY 125 CARRY 125 150
88 APRILIA SRV 850 839 150
89 PEUGEOT LXR 125 125 148
90 PIAGGIO MP3 500 493 147
91 SYM HD 200 EVO FI 171 145
92 BENELLI CAFFE' NERO 150 151 143
93 KYMCO DOWNTOWN 125 125 137
94 KYMCO K-XCT 125I 125 136
95 YAMAHA X-CITY 125 125 132
96 PIAGGIO VESPA 946 124 124
97 PIAGGIO VESPA S 150 3V 155 124
98 KEEWAY OUTLOOK 150 151 122
99 PIAGGIO VESPA GTS 125 SUPER 124 118
100 SYM JOYMAX 300 EVO 264 117
101 PEUGEOT SATELIS 2 300 278 111
102 SYM HD2 125 125 109
103 SUZUKI SIXTEEN 125 124 108
104 PIAGGIO X10 500 493 108
105 SYM MIO 100 101 105
106 SYM SYMPHONY SR 150 151 103
107 PIAGGIO TYPHOON 125 124 102
108 APRILIA SPORT CITY 125 CUBE 124 102
109 APRILIA ATLANTIC 300 278 98
110 KYMCO XCITING R 500 I 498 94
111 PIAGGIO VESPA LX 150 151 94
112 PIAGGIO VESPA S 125 3V 124 92
113 HONDA SILVER WING 600 582 91
114 KEEWAY OUTLOOK 125 125 89
115 BENELLI ZENZERO 350 313 89
116 SYM JOYRIDE 125 EVO 125 86
117 FOSHAN LAMBRETTA 125 125 85
118 KYMCO G-DINK 125I 125 83
119 YAMAHA D'ELIGHT 114 80
120 PIAGGIO MP3 300 LT YOURBAN 278 76
121 PIAGGIO VESPA S 125 124 75
122 SYM FIDDLE II 125 125 73
123 KEEWAY DIERRE 150 EFI 151 72
124 PIAGGIO BEVERLY CRUISER 500 493 68
125 APRILIA SR MOTARD 125 124 68
126 SYM HD 125 125 64
127 MALAGUTI CENTRO 125 125 63
128 KYMCO PEOPLE 125 125 63
129 GARELLI XO' 150 152 63
130 LAMBRETTA LN 125 125 61
131 PIAGGIO VESPA 125 121 60
132 SYM FIDDLE II 150 151 58
133 APRILIA SPORT CITY 300 CUBE 278 58
134 PIAGGIO X7 300 278 56
135 MALAGUTI CENTRO 160 153 55
136 PIAGGIO MP3 300 278 55
137 APRILIA SPORT CITY 125 ONE 124 55
138 HONDA ITALIA PS 125I 125 52
139 GARELLI XO' 125 125 52
140 DERBI RAMBLA 300 278 51
141 DERBI SONAR 125 124 51
142 KAWASAKI J300 299 49
143 QUADRO 350D 313 49
144 PIAGGIO VESPA LXV 125 124 46
145 PIAGGIO VESPA PRIMAVERA 125 124 46
146 PEUGEOT CITYSTAR 200 190 45
147 YAMAHA BW'S 125 125 44
148 DERBI RAMBLA 125 124 43
149 APRILIA SR MAX 125 124 43
150 KYMCO MYROAD 700I 700 39

 

Fonte dati: Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture
Elaborato da UNRAE per ANCMA

 

Argomenti

Ultime da News

Hot now

Caricamento commenti...

Hot now