Endurance

La 8 Ore di Suzuka 2020 è stata cancellata

- Inizialmente rimandata all'1 novembre, la famosa gara del mondiale Endurance che si svolge sulla pista nipponica è stata definitivamente cancellata. Motivo: le restrizioni agli ingressi degli stranieri in Giappone causa Covid-19
La 8 Ore di Suzuka 2020 è stata cancellata

Privata dei piloti internazionali, a causa delle nuove restrizioni sugli ingressi in Giappone, la 8 Ore di Suzuka 2020 è stata cancellata. La decisione è stata presa in accordo con la FIM ed Eurosport Events che è il promoter del campionato del mondo Endurance.

Rimandata al primo di novembre, a causa della pandemia, la 43eseima edizione non sarà svolta quest'anno. E' la prima cancellazione dalla creazione della gara nel 1978.

L'emergenza Covid-19 resta una fonte di preoccupazione in Giappone e il governo ha deciso di non revocare il divieto di ingresso agli stranieri, anche per viaggi di affari. Senza la possibilità di avere i piloti internazionali, la gara avrebbe avuto un significato solamente nazionale e non il classico valore di corsa che chiude la stagione del campionato di durata.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento