Anticipazioni 2021

KTM Super Duke 1290RR, spuntano le foto

- Le immagini confermano l'arrivo di una versione alleggerita (e presumibilmente incattivita) della supernaked di Mattighofen
KTM Super Duke 1290RR, spuntano le foto

Dopo le indiscrezioni di inizio anno, e poco dopo la conferma giunta dalla registrazione alla motorizzazione tedesca, arriva anche la prima foto spia che conferma l'arrivo della KTM Super Duke 1290 RR, versione ancora più performante e specialistica della supernaked di Mattighofen che tanto ci ha convinto prima nello scontro diretto con Ducati, e poi nella maxicomparativa della scorsa estate.

Le foto, riportate dai colleghi cinesi di Aikahao, mostrano una versione sostanziosamente alleggerita (si parla di 9 chili in meno ) della KTM Super Duke 1290R grazie alla generosa adozione di componenti in fibra di carbonio. Si notano, tra l'altro, i cerchi in alluminio forgiato e lo scarico Akrapovic in titanio, il che lascia intendere oltre a una maneggevolezza ancora superiore rispetto alla già eccelsa Super Duke 1290R, un propulsore LC8 da 1.301cc potenzialmente un po' più ricco di coppia ai medi visto che il dato di potenza registrato rimane (si fa per dire) di 180 cavalli.

Molto significativi anche alcuni dettagli come i convogliatori (sempre in fibra di carbonio) per raffreddare le pinze Brembo Stylema, e le sospensioni WP Apex Pro, che rimangono evidentemente a tecnologia meccanica e non semiattive, non tanto per una questione di costi quanto invece per poter garantire una leggerezza complessiva che potrebbe (dovrebbe) rendere la 1290RR il riferimento assoluto in termini di agilità ed efficacia.

Il disvelo del modello dovrebbe avvenire a breve. Restate sintonizzati.

  • gs2best, Pomponesco (MN)

    questa non si può proprio dire che è brutta.

    Anzi, essenziale come una naked RR deve essere.

    Altro che quelle alette ( Aia ) della DUCATI V4 Street
Inserisci il tuo commento