Novità

Kawasaki Ninja ZX-25R: ecco la versione pronto gara

- E' stata presentata la versione da gara della nuova 250 a quattro cilindri. L'ha realizzata direttamente Kawasaki Motors Japan, ed è destinata a un trofeo monomarca oltre che ai campionati nei quali potrà essere schierata

La sua presentazione era attesa il 28 marzo scorso al Tokyo Motorcycles Show. Manifestazione che ovviamente non si è tenuta a causa dei provvedimenti imposti dalla pandemia di Coronavirus.
Per cui le prime notizie e le immagini della Kawasaki Ninja ZX-25R da gara sono state diffuse oggi.

La moto è stata realizzata direttamente da Kawasaki Motors Japan, con l'intenzione di costruire un lotto di kit che permettano di realizzare un campionato monomarca giapponese (e forse in altri Paesi asiatici) il prossimo anno. Kawasaki ha fatto sapere che vorrà organizzare una gara evento già nel 2020.

Inoltre le moto così preparate potranno partecipare ad altri campionati. Un vantaggio interessante per la piccola Ninja, che attualmente è la sola 250 a quattro cilindri in circolazione. Una sportiva di recente concezione che dovrebbe essere in grado di superare i 50 cavalli a 16.000 giri.

Scarne le informazioni rilasciate, se non che la carenatura e il parafango anteriore sono in fibra di carbonio; serbatoio, air-box, sella e telaietto posteriore sono realizzate da A-Tech; le sospensioni Showa sono dedicate all'impiego in pista, i freni usano pastiglie racing e lo scarico è un quattro in uno Nassert-R di Beet. Niente male insomma.

  • FABIKE1971, Nova Milanese (MB)

    A me le piccole plurifrazionate mi sono sempre piaciute un sacco.
    Purtroppo per la mia conformazione fisica il rapporto peso potenza sarebbe svantaggioso sigh.
    Se arriverà in Italia e la daranno in prova per un test ride lo sfizio me lo toglierei volentieri.
    Intanto vi agevolo un filmato ( che ritrae però una Honda 250 ) che mostra come NON si dovrebbe guidare in strada ( ma come viaggia... )
    https://www.youtube.com/watch?v=-dB2ntEQx9E
  • nicolarossi1

    Effettivamente, a parte il monomarca, in quali campionati potrebbe correre? (Ipoteticamente, sapendo che non la commercializzeranno in Europa)
    Supersport 300 dove corrono anche i 400? Civ moto 3? Non credo...
Inserisci il tuo commento