Incidenti in moto, è stato un weekend tragico: 7 morti sulle strade italiane solo nella domenica

Incidenti in moto, è stato un weekend tragico: 7 morti sulle strade italiane solo nella domenica
  • di Edoardo Torre
È stato un fine settimana tragico. A perdere la vita sulle strade italiane più di 7 motociclisti. Il più giovane aveva 17 anni
  • di Edoardo Torre
6 maggio 2024

Questo weekend è stato tragico. Solo ieri, domenica 5 maggio, sono accaduti 7 incidenti fatali - di cui 5 avvenuti a distanza di poco tempo - che hanno coinvolto dei motociclisti. Tra le vittime si contano anche un diciassettenne e un ragazzo appena diventato maggiorenne.

Un motociclista 26enne, di Lainate (Milano), ha perso il controllo della sua moto in una curva ed è stato sbalzato per alcuni metri urtando poi contro un guard-rail. L'incidente è avvenuto al mattino a Paderno Dugnano, allo svincolo tra la Rho-Monza e la Provinciale 44. Secondo le prime indagini, il motociclista avrebbe sbagliato la traiettoria della curva.

Nella stessa mattinata, poco prima delle 11, un altro motociclista di Castrocaro Terme (Forlì-Cesena) è morto sul passo del Muraglione, nel territorio di San Godenzo (Firenze), dopo aver perso il controllo della sua moto.

A perdere la vita anche un diciottenne residente a Priocca d’Alba (Cuneo). Il giovane ha perso il controllo della sua moto al motoraduno di Monale, nell’Astigiano, finendo contro un guard-rail.

Purtroppo continua la strage. Sulle strade italiane questo weekend è morto anche un giovane di 28 anni. L'uomo ha perso la vita alle due del mattino nei pressi dell'innesto tra il raccordo Perugia-A1 e la E45, nei dintorni della frazione di Ponte San Giovanni, a Perugia. Secondo le prime informazioni il ragazzo dovrebbe aver perso il controllo della sua moto cadendo a terra.

Colpisce particolarmente la morte di un ragazzo di soli 17 anni, la tragedia è avvenuta nel pomeriggio a Saint-Pierre, Aosta. Non era lui alla guida, ma un amico. Il 17enne, passeggero, e il 16enne, guidatore, sono finiti in una scarpata lungo la strada che porta alla strada dei Salassi, dove si stavano svolgendo prove speciali del Rally della Valle d'Aosta.

Perde la vita anche un motociclista di 23 anni, rimasto coinvolto in un incidente sulla litoranea a Quartu Sant'Elena (Cagliari). La sua moto ha preso fuoco dopo l'incidente.

È rimasto coinvolto in un incidente fatale con un'auto un altro motocilista nel Nord Italia. Il fatto è avvenuto nella zona industriale di Bressanone in Alto Adige. Sono intervenuti anche l'elisoccorso, la Croce Bianca e i carabinieri. Ferito gravemente anche il conducente dell'auto.

Fonte: Corriere della Sera

Immagine

Hot now