follia in autostrada

In moto ai 294 km/h e in lacrime dopo l'arresto [VIDEO CHOC]

- In Oklahoma a quasi 300 km/h lungo un'autostrada affollata per sfuggire alla polizia. La reazione diventa virale

È accaduto un paio di settimane fa: invece di fermarsi e subire un piccola multa per aver superato il limite di velocità di circa 10 miglia orarie, un giovane aviatore della base di Tinker, in Oklahoma, ha pensato bene di fuggire dalla pattuglia della polizia che lo stava per fermare. Ne nasce un folle inseguimento lungo la Interstate 35, dove il giovane a bordo della moto supera ogni ragionevolezza e, insieme a questa, le 183 miglia orarie (quasi 295 chilometri all'ora) per sfuggire alle forze dell'ordine. Il tutto documentato nel video qui sopra pubblicato su YouTube da MilitaryTimes.

 

Avventure come questa difficilmente finiscono bene: l'aviatore viene alla fine fermato e arrestato e - forse - soltanto in quel momento si rende conto che, a parte il concreto rischio di una multa salatissima, di una pena detentiva e della probabile perdita del posto di lavoro, l'azzardo poteva costare carissimo a lui o a qualche malcapitato automobilista sulla Interstate 35: una volta immobilizzato e condotto dentro la vettura della Polizia, sfoga tutta la tensione piangendo.

Foto: canale YouTube Military Times

  • CBX70, Como (CO)

    Sono abituato a commentare gli articoli che leggo e non i commenti di chi dice la sua,perché ognuno è libero di pensarla come vuole e di esprimere un suo giudizio senza ledere nessuno.
    Anche perché se no potrei offendere e non mi sembra il caso.
  • CBX70, Como (CO)

    Motociclisti della
Inserisci il tuo commento