Novità cross

Husqvarna: minicross TC 50, TC 65 e TC 85

- Model Year 2019 per le cross Husqvarna a due tempi per i più giovani. In concessionaria già ad aprile

Già in arrivo nelle concessionarie di tutta Europa i modelli 2019 delle Husqvarna TC 50, TC 65 e TC 85, naturalmente con motori a due tempi, che trasferiscono sulla nuova generazione di minicross alcune delle principali novità introdotte sulla gamma delle cross “adulte”. Vediamo le principali novità dei tre modelli.

Husqvarna TC 50

Molto simile dal punto di vista estetico e delle finiture alle sorelle maggiori, la TC50 è evidentemente il modello d’accesso della nuova gamma cross Husqvarna. Nonostante la sua natura di minicross, la TC 50 vanta finiture e componentistica di alto livello, per confermare la natura premium del marchio Husqvarna.

Il telaio in tubi quadri d’acciaio ospita il motore più potente della categoria, con un curatissimo impianto di scarico ad espansione studiato naturalmente per valorizzare le caratteristiche d’erogazione del propulsore. Vista la destinazione d’uso del modello – cioè i più giovani – il modello è dotato di frizione centrifuga automatica per semplificare la guida, ed è disponibile un kit di depotenziamento che ne limita a 5,5 cavalli la potenza massima.

Il comparto sospensioni è messo a disposizione da WP, con una forcella AER35 da 205 mm di escursione e molla ad aria nello stelo sinistro, e un monoammortizzatore posteriore capace di 185 mm di escursione. I dischi hanno profilo a margherita, e sono montati su cerchi anodizzati in nero calzanti pneumatici Maxxis.

Husqvarna TC 65

Il passo successivo nella gamma Husqvarna è costituito dalla TC 65, primo modello dotato di frizione e cambio manuale e ancora più vicino ai modelli di cilindrata superiore nelle dimensioni e nella dotazione.

Il motore è dotato di valvola meccanica allo scarico, cambio manuale a sei rapporti e frizione idraulica, con telaio sempre in acciaio ma in tubi tondi, e forcellone fuso in alluminio. Stesse soluzioni della sorella minore nel comparto sospensioni, con l’accoppiata WP che prevede forcella ad aria AER, ma con escursioni nettamente superiori: rispettivamente 215 e 270 mm. Anche in questo caso, dischi freni a margherita (198 mm anteriore e 160 posteriore) e cerchi in alluminio anodizzati neri con pneumatici Maxxis.

Husqvarna TC 85

Ancora più sofisticata e “adulta” la TC 85, che riceve una nuova ed innovativa valvola allo scarico. Cambio sempre a sei rapporti (con leva auto-pulente e pedane “no-dirt” che limitano l’accumulo di fango e detriti) e molla a diaframma con assistenza idraulica Formula facilitano lo sfruttamento della potenza disponibile.

Più sofisticata anche la ciclistica, con struttura principale in tubi tondi d’acciaio e telaietto reggisella e forcellone monopezzo in alluminio. Il comparto sospensioni qui si affida ad una forcella WP AER43, con unità elastica ad aria nello stelo sinistro ed idraulica nello stelo destro, completamente regolabili; al retrotreno troviamo invece una versione speciale del monoammortizzatore WP Xplor PDS, anch’esso completamente regolabile.

Freni a disco, naturalmente Wave, da 240 mm all’anteriore e 210 al posteriore.

  • zuffo7101, Piacenza (PC)

    se l andamento è questo (ad aprile i modelli dell anno successivo) fra 1 po si salta 1 anno..
Inserisci il tuo commento