Anticipazioni

Honda ADV150: arriva negli USA. E in Italia?

- Nato per il mercato asiatico, lo scooter ADV150, ispirato nella linea all’X-ADV 750, sarà venduto anche negli Stati Uniti. Potrebbe arrivare quindi anche in Europa

Presentato il giugno scorso al salone indonesiano Gaiikindo Indonesia International Auto Show (GIIAS), lo scooter Honda ADV150 si appresta ad essere venduto anche negli Stati Uniti.

La notizia è interessante, perché questo modello, ispirato nell’estetica al conosciuto e apprezzato X-ADV 750, è stato finora destinato al mercato del sud est asiatico e al Giappone.
Costruito in Indonesia, l’ADV150 prende le mosse dal modello PCX150 noto anche in Italia, ha ruote da 14 pollici davanti e 13 dietro, pesa 132 kg e ha dimensioni piuttosto compatte. Il suo motore monocilindrico di 149,3 cc eroga 14,2 cavalli a 8.500 giri.

Nonostante ne sia stata negata finora l’esportazione in altre aree, un documento di omologazione richiesto al CARB (California Air and Resources Board) confermerebbe che Honda ha tutta l’intenzione di venderlo anche negli Stati Uniti.

Compatibilmente con i piani produttivi Honda, questo potrebbe aprire la possibilità della sua commercializzazione anche in Europa. D’altra parte, il PCX è fra gli scooter 125 più venduti a livello continentale, mentre l’interesse dimostrato nei confronti dell’ADV150 in Italia come in Francia potrebbe essere un ragione in più per vedere il nuovo scooter Honda (magari anche con cilindrata 125 cc, viste le nostre normative) anche in Europa.
Magari prima del 2021.

  • marc46, San Lazzaro di Savena (BO)

    hahaha sembra l'N-Max Yamaha, lo scooter meno venduto della storia...
    M.
  • Stefano.Bertuccioli, Ceranesi (GE)

    uno scooter 150 senza la pedana e con le ruote basse è molto lontano da quelle che sono le richieste del mercato italiano. A parte il PCX, che onestamente capisco poco, i ruote basse nelle nostre città disastrate sono poco funzionali e pericolosi
Inserisci il tuo commento