Novità

Harley Davidson rimanda al 2021 il lancio della Bronx e della Pan America

- I due modelli dovevano debuttare quest'anno ma H-D in sordina ha stabilito che verranno presentate nel 2021
Due nuove moto che avrebbero dovuto aprire due nuovi segmenti per la casa americana. Un passo epocale: una maxi enduro e una streetfighter. Dopo lo shock della LiveWire, gli harleisti, sempre più aperti al nuovo, attendevano con trepidazione la Bronx e la Pan America. In debutto doveva essere entro la fine di quest'anno ma Harley-Davidson lo ha posticipato al 2021. Nessun annuncio in pompa magna, ma semplicemente nel sito ufficiale tra i "Modelli futuri" dove prima si leggeva "in arrivo nel corso del 2020" ora c'è scritto "in arrivo nel 2021".

Le ragioni della scelta non sono state comunicate, ma è facile supporre che l'epidemia di Coronavirus abbia costretto a rivedere il calendario della Casa americana. Un'altra ipotesi è quella che il nuovo CEO Jochen Zeitz, con la sua strategia Rewite, abbia voluto allinearsi alle altre case motociclistiche per svelare le novità.
 
  • ettorino2, Ancona (AN)

    Peccato, ero curioso davvero di poterla vedere già quest'anno questa curiosa quanto intrigante PanAmerica.
Inserisci il tuo commento