Grande successo dello "Sterrare è Umano Trophy 2024"

Grande successo dello "Sterrare è Umano Trophy 2024"
  • di Emilio Lunassi
Che spettacolo l'Abruzzo in moto! Meglio ancora se in offroad allo Sterrare è Umano trophy!
  • di Emilio Lunassi
8 maggio 2024

L'evento, che si è svolto in Abruzzo dal 25 al 28 aprile scorsi, ha concluso con grande successo la sua terza edizione, attirando l'attenzione di oltre 300 partecipanti provenienti da tutta Italia e da diverse parti del mondo.

Ovviamente soddisfatto quindi l' organizzazione Simone Romano che è riuscito a mettere in piedi una solida ed ormai affermata manifestazione dedicata alle moto da offroad. Ma anche quest’anno c’era di più del “solo” giro per i partecipanti. 

Numerose sono state le attività collaterali e molto apprezzato è risultato l' intrattenimento, tra cui l’esibizione del pilota spagnola Kirian Mirabet alla presenza di Jacopo Cerutti, Gioele Meoni, Tommaso Montanari, Marco Iob, Antonio Polidoro e del motoviaggiatore Federico Marretta.

Ma soprattutto un Village ricco di espositori, ben 42, mentre 5.500 sono state le presenze registrate nel “Motoabbigliamento.it. Village”. Numeri importanti anche per le attività dedicate ai bambini con 320 prove gratuite con HOBBY SPORT YOUNG FMI e 120 con KTM elettriche. 

Tornando al main event, ovvero il tour per gli iscritti alla manifestazione, si è percorso di 650 km toccando 4 province abruzzesi attraversando 98 comuni.
 
L'edizione 2024, inoltre, ha dedicato grande spazio alla solidarietà, grazie alla collaborazione con ASD FUORISTRADA ABRUZZO con cui si sono raccolti fondi per l'associazione 'Carrozzine Determinate' e ad Agbe.

Ci vediamo nel 2025!
 

Caricamento commenti...