HI-TECH

Google Maps, dopo gli autovelox arriva anche il tachimetro

- Lavorando in combinazione tra loro, e assieme all'aggiornamento del sistema di alert per le calamità naturali, le due ultime funzionalità dal navigatore di Big G vanno ad arricchire ulteriormente il set di servizi per la sicurezza in mobilità
Google Maps, dopo gli autovelox arriva anche il tachimetro

Tempo di grandi novità per il navigatore satellitare della società di Mountain View. Se la scorsa settimana era stata la volta delle indicazioni sulla posizione degli autovelox fissi (ma grazie alla possibilità di effettuare segnalazioni agli altri utenti si estenderà anche a quelli mobili), l'ultima novità è rappresentata dal tachimetro digitale.

Grazie alla sua indicazione della velocità del mezzo in tempo reale associata a quella del limite da non oltrepassare, va di fatto a completarsi l'offerta di strumenti per la sicurezza, e il rispetto del codice della strada che porta Google Maps a raggiungere il livello di sofisticatezza delle sue principali concorrenti, Waze (che - peraltro – dal 2013 fa parte della galassia di Big G) su tutte.

Inizialmente tale funzione sarà disponibile soltanto in alcuni Paesi, per poi arrivare su scala globale, come da prassi dei rilasci del colosso californiano.

Come funziona? È molto semplice: dopo aver attivato dalle impostazioni le indicazioni stradali, quando il mezzo oltrepassa i limiti o si appresta a farlo, il sistema emette un suono di notifica.

In aggiunta, sarà anche attiva la nuova versione di Sos Alert, lo strumento che avvisa il guidatore della presenza, lungo il percorso pianificato, di una calamità naturale, si tratti di un terremoto, un'inondazione o un uragano, proponendo uno o più suggerimenti di tragitti alternativi per aggirarla e viaggiare in sicurezza, oltre che i numeri di emergenza, le ultime news relative, e la possibilità di condividere l'allarme e la propria posizione.

  • k-dream, Lastra a Signa (FI)

    Da oggi ho un nuovo copilota (leggasi immaginandosi Jean Alesí)😂🖖
  • rho01, Bergamo (BG)

    Be era ora. Il tomtom è così da 15 anni
Inserisci il tuo commento