Elettriche

Energica Eva, streetfighter silenziosa

- E' pronta la Energica Eva, sportiva ma a manubrio rialzato derivata dalla carenata Evo. Il suo motore elettrico da 95 cavalli raggiunge i 200 orari e un'autonomia di 200 km. Caratteristiche e prezzo
Energica Eva, streetfighter silenziosa

La modenese Energica Motor Company ha fatto richiesta di pre ammissione alla quotazione Aim Italia, ovvero il mercato di Borsa Italiana dedicato alle piccole e medie imprese italiane ad alto potenziale di crescita, con l'obiettivo di quotarsi entro il prossimo 21 dicembre. Tramite i proventi netti derivanti dalla raccolta – precisa il comunicato della società - Energica prevede di coprire il fabbisogno finanziario per i prossimi 3 anni di attività finalizzata all'industrializzazione. Secondo il piano industriale il 2016 prevede 238 moto vendute che salgono a 651 nel 2017 con ricavi di 17,6 milioni. Sempre nel 2017 l’azienda prevede una nuova linea produttiva con la presentazione di un terzo modello (2018) e di due linee aggiuntive nel 2019.

Intanto sono state comunicate le caratteristiche e il prezzo della nuova streetfighter Eva, modello naked derivato dalla sportiva Ego, che era stata presentata un anno fa a Eicma – all'epoca non erano state diffuse le sue caratteristiche - e che ora è pronta per la vendita.

La nuova Eva è dotata di un motore sincrono a magneti permanenti raffreddato ad olio in grado di sviluppare una potenza di 70 kW (95 cv) e una coppia di ben 170 Nm. La streetfighter elettrica ha un’autonomia fino a 200 km (in modalità Eco) e può raggiungere una velocità massima di 200 km/h in modalità Sport. Sono infatti quattro i riding mode: Urban, Eco, Rain e Sport, e quattro sono le mappe di frenata rigenerativa: Low, Medium, High e Off. E' presente il park assistant con velocità in avanti e in retromarcia fino a 2,8 km/h.

Le batterie hanno una capacità di 11,7 kW e hanno una vita di 1.200 cicli. La ricarica base richiede 3,5 ore di tempo ma è possibile ricaricare all'85% in 30 minuti. Come Energica Ego tutte le centraline della batteria, l’inverter, il caricabatterie e l’ABS sono monitorati e gestiti da una speciale Vehicle Control Unit. Questa streetfighter può essere ricaricata outdoor attraverso le colonnine di ricarica oppure da casa. Energica Eva è l’unica streetfighter elettrica al mondo dotata di fast charge on board.

Eva non ha né cambio né frizione, il ride-by-wire permette in accelerazione di dosare la coppia erogata dal motore e in decelerazione di dosare la coppia rigenerativa (freno motore). Il peso non è dichiarato, la Ego pesa 258 kg, mentre il prezzo è di circa 30.000 euro.

 

  • satoru_1, Turate (CO)

    Sabato l'ho provata.
    Non dimostra i 250 chili di massa (entrambe le mie moto sono intorno ai 200 col pieno), ma in cambio si presenta molto rigida di sospensioni: la sella di pietra non aiuta. E non scendo da una granturismo.
    Mi sono abituato subito alla mancanza della frizione pur non avendo mai avuto uno scooter e il fatto di potere semplicemente chiudere il gas al semaforo senza bisogno di tenere il freno tirato e' molto comodo.
    Il motore mi ha dato il massimo della soddisfazione sopra gli 80 cosa che la rende, insieme alle sospensioni rigide, poco amica della citta' a meno che uno non sia molto amico delle multe.
  • vin1985, Pomezia (RM)

    e una moto niente male , soprattutto in prestazioni (per essere elettrica)anche se l autonomia e ancora bassa , ovviamente sara solo per pochi , 30000 euro sono veramente troppi(dicono di voler salvare il mondo eheh).
    i mezzi elettrici avranno la loro parte di mercato solo quando i loro costi di produzione saranno simili a quelli a combustione (un giorno non troppo lontano)
Inserisci il tuo commento