Enduro - Campionato Italiano

Enduro. Anche l’Italiano pianifica un finale top

- Quattro appuntamenti doppi, per un totale di otto prove. Questo il piano di rilancio (lancio) della stagione 2020 dell’Enduro massimo. Casina, Passirano, Breno, Arma di Taggia. Si parte il WE del 4-5 Luglio
Enduro. Anche l’Italiano pianifica un finale top

Non deve essere stato facile, non scorrendo miliardi come in altre discipline, per il Promoter e per la Federazione Motociclistica Italiana, cucire e rifinire i Campionati Italiani di Enduro 2020 appena imbastiti e, come si direbbe, stroncati esattamente sul nascere. Invece si vede bene che Toni Mori e Giovanni Copioli, e i Ragazzi delle rispettive bande, avevano almeno un dente avvelenato e non ci sarebbero stati a mollare, ad arrendersi.

Così, anche in questo caso, quella che si prospetta è una stagione dell’Italiano all’altezza e della caratura di uno dei tornei nazionali più referenziati al Mondo e, date le circostanze, compressa in un finale di stagione entusiasmante.

Poi si vedrà come funziona tutto, visto che scommesse su progetti e piani di questi tempi pagano molto al totalizzatore dell’incertezza, ma il programma è ben più che interessante.

Stabilite le quattro date-sedi, intanto. Casina (RE), Passirano (BS), Breno (BS), Arma di Taggia (IM). I week end, invece sono rispettivamente quelli del 5-6 Luglio, 1-2 Agosto, 3-4 ottobre e 31 Ottobre-1° Novembre. Ogni appuntamento vale doppio, cioè per ogni evento le gare-punteggio sono due, per un totale di otto prove per decidere l’assegnazione dei Titoli degli Assoluti d’Italia 2020.

A scalare, formula analoga per i Campionati Under 23 e Senior (4 Prove), e Major (3 Prove). Quattro giornate su due fine settimane per il MiniEnduro, e da definire la date dei tornei MaxiEnduro&Scrambler e dei monomarca KTM e Husqvarna.

Per l’Enduro che conta, dunque, abbiamo davanti a noi quattro eventi di Mondiale ed altrettanti di Italiano in un periodo di tempo compreso tra l’inizio di Luglio e la fine di Novembre.

Niente male, niente male davvero!

Buon lavoro!

  • Sberla1, Genova (GE)

    W l’Enduro!
    Bravi!!!!
  • Andy731673, Crema (CR)

    FANTASTICO PROGRAMMA

    Sicuramente non mi perderò assolutamente gli appuntamenti di Passirano e di Breno, non vedo l'ora di vedere i campioni dell'enduro in gare agguerritissime all'ultima speciale.

    Speriamo in bene, visto questo maledetto Coronavirus
Inserisci il tuo commento