Maxi Enduro

EICMA 2021, le novità: Benelli TRK 800 [VIDEO e FOTO]

- Propulsore bicilindrico della Leoncino, ciclistica ispirata alla 502 (ma più raffinata), in arrivo nella seconda metà dell'anno

Debutta a EICMA 2021 la nuova Benelli TRK 800 preannunciata, qualche giorno fa, da un teaser. La base motoristica è ovviamente quella già vista su Leoncino 800 e 752S: bicilindrico quattro tempi con distribuzione bialbero a quattro valvole per cilindro, raffreddato a liquido, da 754 cc capace di 76,2 CV a 8500 giri/min e 67 Nm a 6500 giri/min. La trasmissione si affida a un cambio a sei rapporti con frizione servoassistita antisaltellamento.

La ciclistica si affida al collaudato schema tecnico della sorella minore TRK 502, con un telaio a traliccio in tubi con piastra in acciaio altoresistenziale e forcellone in alluminio; il comparto sospensioni consiste in una forcella Marzocchi con steli rovesciati da 50 mm completamente regolabile; regolabilità nel precarico e freno idraulico in estensione per il monoammortizzatore. L'impianto frenante è basato su un doppio disco anteriore semiflottante da 320 mm con pinze radiali a quattro pistoncini; al posteriore c'è un disco singolo con diametro di 260 mm.

La protezione aerodinamica prevede cupolino regolabile, paramani e deflettori. Il serbatoio ha capienza di 21 litri; il cruscotto è un'unità TFT a colori da 7". I cerchi sono naturalmente da 19" all'avantreno e da 17" al retrotreno, con coperture 110/80 e 150/70. TRK 800 arriverà nelle concessionarie nella seconda metà del 2022, a un prezzo ancora da definire.

  • mikuni, Acquasanta Terme (AP)

    KODAK vecchio dagherrotipo bruciato...mi limito sommessamente a citare la tua frase : "…ma chissà perché nessuno ha mai contestato la “proprietà intellettuale” (che tu spesso invochi) …di tale appendice estetica da parte della casa giapponese.".
    Beh io senza fare notti insonni, la contesto, per quello che ho già detto prima, perche la "proprietà intellettuale" per...onestà intellettuale ( lo so a te manca alla grande) è della GUZZI.(punto)
    Poi puoi arrampicarti come al tuo solito su tutti gli specchi inclinati che vuoi, ma datti na calmata, ne va della tua salute...
  • kodiak59, Bergamo (BG)

    Mototavullia:
    per sostenere quello che dico non serve “bussare” in Strada della Fornace Vecchia (no Via), basta informarsi senza preconcetti e visionare/leggere (anche qui su Moto.it) i vari servizi che ne parlano diffusamente, basta aver voglia di cercarli. Salvo che tu, che sembri uno tosto “che la sa lunga”, ne sappia di più di tutti per cui illuminaci, però evita luoghi comuni e “fiabe” metropolitane campate in aria che se ne sentono già troppe. Per ora non ho mai avuto l’occasione di andare personalmente in Benelli, magari in futuro, ma se ci vado te lo faccio sapere.
    Intanto leggi e guarda questi due servizi… (due tra i tanti) e ti assicuro che quello che vedi, quello che leggi e il lavoro che svolgono è reale e dimostrato.

    https://www.gpone.com/it/2020/08/25/moto-news/centro-stile-benelli-ecco-dove-sono-nate-leoncino-e-trk-502-video.html

    https://www.moto.it/news/marco-bellucci-benelli-sempre-piu-componenti-italiane.html
Inserisci il tuo commento