#myeicma

EICMA 2013: Indian Chief Classic e Vintage

- La nuova Indian Chief Classic è alimentata da un motore completamente riprogettato, con 138.9 NM di coppia. La versione Vintage è superequipaggiata e richama lo stile più classico del marchio
EICMA 2013: Indian Chief Classic e Vintage


La nuova Indian Chief Classic è una cruiser dura e pura, con richiami stilistici storici che mascherano contenuti d’avanguardia. Infatti la Indian Chief Classic 2014 ha di serie l’accensione senza chiave, ABS, cruise control, acceleratore elettronico. Al pari di tutti i modelli Indian Chief del 2014, è alimentata dal motore Thunder StrokeTM 111, completamente nuovo e progettato da zero. I 138.9 NM di coppia, rappresentano un record nella sua categoria, mentre il look richiama la tradizione dei motori Indian, con contenuti e tecnologie d’avanguardia. Il Thunder Stroke 111 è un V-twin di 49° raffreddato ad aria, con trasmissione a 6 rapporti e overdrive.

Un’altra novità è rappresentata dalla Indian Chief Vintage, una soft bagger, equipaggiata con borse morbide e dettagli artigianali. Le borse laterali sono a smontaggio rapido e sono in morbida pelle di elevata qualità. Frange in pelle, estremità dei paraurti cromate, marchio cromato in stile vintage sul parafango anteriore e un comodo parabrezza facilmente installabile e removibile, questi particolari sono un richiamo alla tradizione Indian. Presenta le stesse caratteristiche di livello superiore che distinguono la Indian Chief Classic, e ne esibisce gli stessi elementi iconici di design, quali parafanghi modello valance, ruote a raggi, pneumatici con fascia bianca, quadro strumenti montato sul serbatoio e ampie rifiniture su tutta la superficie. Anch’essa è alimentata dall’innovativo motore Thunder Stroke 111.


La versione Chieftain presenta invece una carenatura montata sulla forcella con fanali integrati e parabrezza maggiorato. Le dotazione standard include borse rigide dotate di serrature con controllo a distanza, attacco a sgancio rapido, un impianto audio ad alta potenza con connettività Bluetooth integrata per smartphone e un sistema di monitoraggio della pressione dei pneumatici.
 

  • mKtourist, Gorizia (GO)

    Spero arrivino in Italia

    Non sono amante delle custom,mi piacciono l'endurone per viaggiare, ma queste indian mi hanno veramente colpito, colori, rifiniture pazzesche(vedere motore!), selle finalmente pensate alla comodita' anche del passeggero, e sopratutto il design, vedremo che prezzi, visto che essendomi documentato non ci sono ancora prezzi certi, vedremo.
    Un lamps a tutti i motociclisti.
  • guardaz, Parma (PR)

    MERAVIGLIOSE

    La Custom con la "C" maiuscola, la più bella e ammirabile custom che ci sia, mi fa venire la pelle d'oca solo a guardarla!
    se non costasse così tanto sarebbe già mia.....
Inserisci il tuo commento