Ducati: assemblaggio CKD in Argentina

Ducati: assemblaggio CKD in Argentina
Moto.it
  • di Moto.it
Accordo con Volkswagen Argentina per l'assemblaggio delle moto Ducati destinate al mercato interno per rafforzare la rete vendita
  • Moto.it
  • di Moto.it
6 maggio 2022

Ducati ha stretto un accordo con Volkswagen Group Argentina per l'assemblaggio in CKD (Completely Knocked Down, ovvero il processo che prevede il completo smontaggio in sede e rimontaggio nel paese di destinazione del veicolo per godere di agevolazioni fiscali ed evitare l'aggravio di tasse di importanzione) delle moto Ducati da distribuire nel mercato locale. La produzione inizierà entro la fine del 2022 presso il Centro Industriale di Córdoba, grazie a un importante investimento che rende lo stabilimento VW la terza fabbrica di produzione al mondo fuori dall'Italia per Ducati.

"Il mercato motociclistico argentino è decisamente interessante. Ducati ha un solido posizionamento nel paese e negli anni siamo riusciti a ottenere ottimi risultati, sia in termini di volumi sia di quote di mercato", ha dichiarato Francesco Milicia, VP Global Sales and After Sales Ducati"Per la distribuzione delle nostre moto in Argentina possiamo contare su una stretta collaborazione con il Gruppo Volkswagen e, grazie a questo solido rapporto, siamo riusciti a fare il passo decisivo, che contribuirà a rafforzare ancora di più la nostra posizione nel mercato".

"L'Argentina è un pilastro importante per Volkswagen Latin America. Con questo nuovo investimento continueremo a rafforzare il nostro marchio nell’area, con modelli sempre più in linea con le esigenze dei nostri clienti", ha dichiarato Pablo Di Si, Executive Chairman di Volkswagen Latin America. "Iniziare ad assemblare le moto Ducati a Córdoba è una grande soddisfazione: Volkswagen Group Argentina sarà la prima filiale del Gruppo VW al mondo a farlo".

La collaborazione commerciale tra i due brand è iniziata nel 2013, un anno dopo l’acquisto di Ducati da parte di Audi AG. Il marchio Ducati è molto apprezzato in Argentina ed è ben posizionato nel segmento di riferimento. La rete vendita argentina conta su sette concessionari autorizzati che commercializzano ed assistono l'intera gamma di moto Ducati e Scrambler, con uno spazio specificamente dedicato alla "Land of Joy" e ai prodotti Scrambler. Il primo modello ad essere assemblato nel Córdoba Industrial Center sarà appunto Scrambler Icon, particolarmente apprezzato in Argentina fin dalla presentazione ufficiale del 2016.

Ultime da News

Hot now

Caricamento commenti...