Diego Sgorbati: "Strada è il modo di fare turismo secondo Ducati"

Nico Cereghini
  • di Nico Cereghini
Il Direttore Marketing Ducati, intervistato da Nico Cereghini a EICMA 2012, presenta i nuovi modelli Strada della gamma Ducati
  • Nico Cereghini
  • di Nico Cereghini
20 dicembre 2012

   

«La Ducati Diavel, se è vero che è una moto pensata anche per il mercato americano, ha fatto un successo pazzesco in Italia: l’anno scorso ne abbiamo vendute più di mille. E’ veramente una moto che ha rotto gli schemi perché unisce il mondo naked e il mondo custom con però una guidabilità aliena a quest’ultimo. La versione Strada si rivolge a chi, in due anni di esperienza Diavel, ci ha chiesto di poterla usare per fare appunto un po’ più di… strada. E’ il modo di fare turismo alla maniera Ducati, avere un mezzo che ha un concetto moto forte, il Diavel è prima di tutto un Diavel, ma con una serie di accessori, disegnati da Ducati, che gli permettono di usarla in un ambito un po’ diverso. Ci piace pensare che i nostri clienti abbiano un desiderio sempre maggiore di usare la moto, non solo per farci un giretto la domenica, ma anche per farci un po’ più di Strada».

 
Guarda le altre interviste di Nico Cereghini a EICMA 2012.

Da Automoto.it

Caricamento commenti...