Rassegna mercato

Consigli per gli acquisti: 10 maxi scooter usati per viaggiare

- Buoni per la città ma ottimi per viaggiare: vi porteranno in vacanza senza costringervi a svenarvi
Consigli per gli acquisti: 10 maxi scooter usati per viaggiare

Avete già visto uno dei nostri itinerari che proponiamo nella nostra sezione viaggi e adesso, specie considerando che il turismo di prossimità è quello più gettonato di questi ultimi tempi, vi è venuta voglia di prendere una settimana di riposo e partire. Unico problema, non avete la moto. O, magari, preferite un mezzo meno impegnativo di una Crossover o di una Tourer che possa anche essere perfetto il prossimo inverno per portarvi al lavoro o ad accompagnare i figli a scuola e - a completare il contesto - non volete nemmeno impegnare capitali che cannibalizzerebbero il budget per una vacanza con i fiocchi.

Se vi rispecchiate in queste poche righe, allora la scelta giusta potrebbe essere l'acquisto di un maxi-scooter usato: comodi, protettivi, di prestazioni sufficienti per affrontare senza timore l'autostrada, semplici da condurre, con costi di gestione e consumi umani e, non ultimo, pronti ad essere al vostro servizio anche durante il periodo lavorativo, i maxi scooter sono spesso un'ottima scelta per viaggiare senza rinunciare a quasi nulla in termini di comfort e capacità di carico rispetto ad una motocicletta ruote alte.

Con una rapida occhiata nella nostra sezione dell'usato abbiamo selezionato dieci modelli, ma a spulciare gli annunci troverete certamente quello che fa per voi per stazza, prestazioni, stile e budget!

Aprilia SRV 850, 8 anni e non sentirli

Iniziamo dallo sportivo Aprilia SRV 850 (e dal suo omologo Gilera Gp 800) che pur esordendo nel 2012 non è un mezzo superato: vanta la peculiarità dell'affidabile motore bicilindrico a V (in comune con la Mana) da 76 CV che lo spinge fino a 200 Km/h ed è ottimo per chi non vuole nemmeno rinunciare alla bella guida, come da tradizione Aprilia. In giro se ne trovano diversi e le quotazioni restano in genere sotto i 5.000 euro.

BMW il C 650 GT, dotazione super

In casa BMW il C 650 GT tutt'ora in produzione è costantemente aggiornato e le quotazioni sono sostenute per i modelli più recenti ma molto più abbordabili per quelli di appena qualche anno fa: se lo sceglierete, il maxi tedesco vi ripagherà con una dotazione superiore alla media, comfort sibaritico anche per il passeggero e la piacevole sorpresa di ritrovarvi un mezzo divertente quando l'autostrada finisce e arrivano le curve.

Gilera Fuoco 500 i.e, stabile e sicuro

Se volete provare a viaggiare non su due ruote ma... su tre, il Gilera Fuoco 500 i.e (meno cittadino del cugino Piaggio MP3) non ha bisogno di investimenti astronomici per essere portato a casa, anche perché il Fuoco 500 ha qualche anno sulle spalle. Ma è un maxi affidabile e se avesse bisogno di una rinfrescata, anche in viaggio, un concessionario Piaggio/Gilera lo si trova praticamente ovunque. La grande stabilità e sicurezza proveniente dalla coppia di ruote anteriori si paga con un peso appena oltre la media che tuttavia non inficia la qualità dell'eccellente dinamica e comunque si può partire con tutti i bagagli che servono per un week end, grazie al capiente sottosella e al portapacchi posteriore.

Honda Silver Wing T 600 e X-ADV, il classico e il moderno

Con una spesa tra i 4 e i 5000 euro potete aggiudicarvi un esemplare di Honda Silver Wing T 600, uno scooter che definire commuter è riduttivo. Il comfort garantito da sella e sospensioni fa il paio con la potenza di 51 cv del motore bicilindrico, se poi aggiungiamo la protettività dello scudo e del parabrezza viene fuori un contesto perfetto per anche per i lunghi viaggi.

Rimanendo in casa Honda e postulando che il vostro budget raggiunga almeno gli 8000 euro, tra i nostri annunci trovate tantissimi X-ADV 750, molti dei quali già equipaggiati con il top-case e valigie rigide laterali. L' X-ADV è un veicolo recente e best-seller di Honda, si fatica un po' ad inquadrarlo nella categoria maxi scooter quando piuttosto è un divertente ed eclettico ibrido adatto a tutto, pure ad una puntata nel fuoristrada leggero.

Kymco MyRoad 700 i, la scelta economica

In produzione fino al 2016 il Kymco MyRoad 700 i è reperibile sul mercato per una manciata di euro: gli esemplari in vendita, anche con chilometraggi limitati, non sono tantissimi ma è un maxi scooter elegante, ben dotato e curato da 59 cv e 170 Km/h. Gigantesco il vano sottosella, così come è fuori misura il peso di oltre 280 kg che si fa sentire anche sui consumi urbani. Resta comunque una delle migliori proposte per il turismo per affidabilità ed abitabilità: unico a vantare le sospensioni servoassistite!

Piaggio Beverly Tourer 300, il "cittadino" da viaggio

Il Piaggio Beverly Tourer 300 resta un grande classico nelle sue linee ma non bisogna farsi ingannare dall'aria cittadina: seppure con "soli" 22 cv, grazie all'abitabilità e alla bontà del comparto ciclistico, può tranquillamente portarvi in giro per le vacanze. La disponibilità sul mercato dell'usato è buona e, anche in questo caso, non è difficile trovare un esemplare in ottime condizioni ad una quotazione intorno ai 2000 euro.

Suzuki Burgman AN 650, sontuoso comfort

Suzuki Burgman AN 650: il maxi scooter turistico-commuter per eccellenza è tutt'ora in produzione ma è possibile reperirlo sul mercato dell'usato senza difficoltà. Raffinato fin dalla sua nascita, dotato del cambio automatico elettronico Suzuki Electronically-controlled Continuously Variable Transmission (SECVT) per usare la trasmissione sia in automatico che in manuale, si presenta con un comfort quasi automobilistico che non vi farà rimpiangere una grossa Tourer con la quale però condivide una massa importante. Adattissimo all'autostrada ma a suo agio anche in città e nelle statali, finite le vacanze non lo lascerete certo in garage...

Vespa GTS Touring 300, l'intramontabile

Viaggiare con una Vespa è tornare alle nostre radici ma anche fare sfoggio di un mezzo cool dall'estetica e dallo charme intramontabili. La Vespa GTS Touring 300, con un esborso sul mercato usato di circa 5000, vi porterà a spasso con eleganza: un bel portapacchi anteriore, il bauletto posteriore e (poca) benzina sono quello che vi serve per un viaggio con l'icona di Pontedera, che però non offre né la protezione di altri scooter, né un motore particolarmente prestazionale: evitate le autostrade e vivrete vacanze felici.

Yamaha T-Max DX 530, turista sportivo

Per rappresentare l'imprenscindibile Yamaha T-Max all'interno di questa rassegna abbiamo scelto la versione  DX 530, quella appena soppiantata dall'evoluzione di 560 cc: il 530 DX è la versione più presente nei nostri annunci e, tra l'altro, quella più turistica di un maxi scooter che fa della sportività la propria cifra distintiva e delle prestazioni dinamiche il suo vessillo. Detto questo, per comodità, prestazioni e capacità di carico, il T-Max 530 DX non rifiuta a priori le gite fuori porta, anche di più giorni, ma resta lo scoglio di un prezzo che raramente scende sotto i 9000 euro.

Aprilia SRV 850 ABS/ATC
BMW C 650 Sport e C 650 GT
GILERA Fuoco 500ie
Honda SW-T600
Honda X-ADV 750 DCT La moto che non c'era
Kymco MyRoad 700i
Piaggio Carnaby Cruiser e Beverly Tourer 300 i.e.
Suzuki Burgman 650 Executive
Vespa GTS 300 SuperSport
Yamaha TMAX, SX e DX 2017. Il leader si fa in tre
  • luca17067, Fauglia (PI)

    Salve, ho letto l'articolo e mi sono chiesto come mai non viene mai citata l'integra honda? Non perchè sono il possessore di una integra ma perchè con questo mezzo si può macinare veramente tanti chilometri nell'ordine dei 1000 in un solo giorno in due senza problemi, fatto personalmente Gallipoli - Pisa
    Solo curiosità

    Grazie

    Luca
Inserisci il tuo commento