SPECIAL

Ad Maiora prova in pista la nuova "Ottovalvole"

- Appena uscita dall'officina e già in pista a Oschersleben. Migliore idea non potevano averla i ragazzi di Ad Maiora per provare subito nel suo habitat la nuova "Ottovalvole"
Ad Maiora prova in pista la nuova Ottovalvole

 

L'ultima creazione di Ad Maiora nasce sullo stesso telaio in cromo molibdeno già usato per il 2 valvole. Lo scopo era quello di creare un modello che avesse già tutte le caratteristiche per poter essere usata dai quei ducatisti già avvezzi alla pista e con il desiderio di avere una moto decisamente diversa dalla serie. Basta pensare al peso: ridottissimo. Solo 145 kg contando anche la piccola batteria sotto alla sella che alimenta il motorino di avviamento. Il motore è quello della Ducati Multistrada 1198 (per ora senza modifiche) da 170 cavalli.


Il battesimo in pista la Ottovalvole l'ha ricevuto venerdì 4 ottobre. Al mattino 5 turni di prova da 20 minuti, a confronto con le Superbike di prima fascia (BMW  S1000 RR, Aprilia RSV4, KTM  RC8, Yamaha R1)  presenti nel campionato tedesco.

Nel  pomeriggio dopo aggiustamenti dei rapporti e gomme nuove la moto si è ben comportata, staccando tempi non lontani dai migliori in pista. Venerdì sera,  fatte le verifiche tecniche per la gara del sabato pomeriggio,  ecco la brutta sorpresa: dopo aver notato un indurimento della catena i ragazzi di Ad Maiora hanno scoperto che  un cuscinetto era sul punto di cedere. Il ritiro è stata la scelta migliore, e i tempi registrati il venerdì hanno confermato il buon lavoro svolto. 

Il prossimo appuntamento sarà l'anno prossimo ad Assen  per il trofeo 3DCUP organizzato da Ducati Olanda.


AD MAIORA OTTOVALVOLE

MOTORE DUCATI MULTISTRADA  1198 CON FRIZIONE A SECCO 170 CV

PESO 145 KG CON BATTERIA OLIO E MOTORINO AVVIAMENTO


TELAIO CROMO MOLIBDENO TAMBURINI FACTORY KG 7

AMMORTIZZATORE  ALLUMINIO KG 4.5

SERBATOIO ALLUMINIO KG 2.9 ( 20 litri )

TUTTE LE PARTI STACCATE COSTRUITE PRESSO AD MAIORA

CENTRALINA MICROTEC

CABLAGGIO E CRUSCOTTO DIGITALE TAMBURINI FACTORY

MARMITTA DIAM 60 COSTRUTIA SU  DISEGNO AD MAIORA DALLA DITTA FM PROJECT SRL

RUOTE OZ

AMMORITZZATORE FG

FORCELLA PAIOLI MOTO 2 PRESSURIZZATA

IMPIANTO FRENANTE BREMBO PANIGALE ORIGINALE

  • bymaxx, VIGEVANO (PV)

    Come diceva, e si sarebbe ripetuto vedendo questa MOTO, il ns 58 "poche pugnette e dai di gas........"
  • fausto.conti, Montefranco (TR)

    Artisti dei bei tempi......................

    Tale marchio mi ricorda,con un pò di nostalgia le moto e le corse della mia gioventù.Anche perchè sono "PEZZI DI FERRO ITALIANI",che magari come un abito di sartoria non cadono mai di moda,rimanendo anche validi.Bravi tecnici di Ad Maiora,continuate così.
Inserisci il tuo commento