Attualità

A Roma Motodays due anteprime: uno scooter Honda e una special Suzuki

- Alla kermesse romana la presentazione di due importanti new entry, oltre alla possibilità di provare i model year 2018
A Roma Motodays due anteprime: uno scooter Honda e una special Suzuki

Conto alla rovescia per la decima edizione di Roma Motodays: l’appuntamento è dall’8 all’11 marzo, quando la bella stagione avrà ormai iniziato ad essere palpabile nell’aria, e con essa la voglia di muoversi sulle due ruote.

E’ il momento migliore per valutare quanto offre il mercato: le Case produttrici saranno presenti con tutte le novità del 2018 che, come tradizione per Roma Motodays, si potranno provare con la Riding Experience, che prevede un percorso esterno alla Fiera per saggiare le performance, il comfort e il feeling del mezzo dei propri sogni.

L’evento romano, inoltre, sarà il palcoscenico per la presentazione di due modelli in anteprima mondiale: Honda e Suzuki, infatti, hanno deciso di fare un regalo speciale ai loro appassionati portando in Fiera, oltre i modelli già conosciuti della loro gamma, anche due debuttanti assoluti.
La Casa dell'Ala porterà infatti una novità nel segmento scooter, che sarà svelata nel giorno dell’inaugurazione di Roma Motodays, ciliegina sulla torta di una gamma ricca come poche, che spazia dalle supersportive alle naked passando per le adventure e fino agli scooter.

Tra le reginette dello stand Honda, la nuova CRF1000L Africa Twin, la maxienduro per eccellenza che per il 2018 riceve numerosi aggiornamenti e che viene affiancata dalla Adventure Sports, pensata per i grandi raid e ancor più orientata al fuoristrada.

Protagonista assoluta allo stand Suzuki sarà la café racer SV650X, che evoca le moto da corsa di tempi lontani: a Roma, Suzuki esporrà una versione speciale creata proprio su questa base: denominata SV650X-TER, sarà dotata di scarico artigianale a doppio tromboncino realizzato da Fresco, specchietti e porta targa customizzati dello specialista Valter Moto, frecce a LED e bende termiche sui collettori di scarico.

Oltre alle due giapponesi, saranno presenti a Roma Motadays la MV Agusta, che porterà la tanto attesa Dragster 800 RR, la KTM con la nuova 790 Duke e con la “regina della Dakar“, la 450 Rally che ha conquistato la 17° Dakar consecutiva con l’austriaco Matthias Walkner, la Harley-Davidson con i nuovi modelli della famiglia Softail, la Indian con tre nuovi modelli, e la taiwanese Kymco con tutta la gamma 2018, a partire dal nuovo People S nelle due cilindrate 125 cc e 150 cc.

 

  • andrea200511, Napoli (NA)

    qualcuno l'ha vista la novità dell'honda??
    non trovo nessuna notizia
  • contact5278, Genova (GE)

    Curioso di vedere lo scooter Honda!
    Il SW-T400, secondo me ha lasciato un vuoto che l'Integra, non peggiore ma diverso, non colma.
Inserisci il tuo commento