M1000R: una nuova streetfighter BMW da 209 cavalli è in arrivo [Indiscrezioni]

M1000R: una nuova streetfighter BMW da 209 cavalli è in arrivo [Indiscrezioni]
La sigla e i dati principali registrati all'omologazione in Germania. E' in dirittura di arrivo una versione più potente della S1000R, contraddistinta dalla lettera “M” Motorsport di BMW
20 settembre 2022

Nel 2019 BMW ha lanciato la nuova S1000RR, l'ipersportiva dotata del nuovo quattro cilindri con distribuzione a fasatura variabile ShiftCam che ha innalzatole prestazioni della superbike di Monaco.
L'anno dopo è arrivata la versione M1000RR e ci sono fondate probabilità che una nuova S1000RR sarà presentata entro al fine dell'anno come model year 2023. Ve ne abbiamo scritto qui e un ulteriore conferma è arrivata dagli elenchi dell'omologazione tedesca dove questa moto compare.

E insieme a questa novità è spuntata un'altra anteprima: la naked M1000R. Come è noto BMW ha già registrato anche le sigle M1300GS e M1000XR, ma ad arrivare nei documenti di omologazione in Germania, e in Svizzera, è intanto la Streetfighter quadricilindrica.

La S1000R condivide telaio e motore con la crossover S1000XR e offre una potenza di 162 cavalli. L'adozione del propulsore ShiftCam dell'ultima RR cambierà le cose.

I due nuovi modelli nell'omologazione 2023
I due nuovi modelli nell'omologazione 2023

Perché dai numeri di omologazione della M1000R (ed è pensabile che accadrà lo stesso con la M1000XR) si legge che la potenza massima è salita a 209 cavalli, ovvero l'hyper naked tedesca diventerebbe la più potente del segmento superando Ducati Streetfighter V4, MV Brutale 1000RR e Aprilia Tuono V4.

La velocità massima sale da 254 a 280 km/h, la misura del pneumatico posteriore passa da 190 a 200 mm (come sulla M1000RR), la lunghezza massima scende di 5 mm mentre la larghezza cresce di 27 e l'altezza di 61.
E' quindi possibile che la M1000R si presenti con alcune variazioni estetiche, un cupolino un poco più protettivo e forse le ali aerodinamiche che visto appunto sulla M1000RR.

Di contro il passo fra le ruote è cresciuto di 20 mm (a 1.470 mm) nella probabile ricerca di maggiore stabilità visto l'aumento velocistico.

Il peso indicato è lo stesso della versione S1000R, ovvero 199 kg in ordine di marcia, per cui sarà da verificare se ci saranno ad esempio i cerchi in fibra di carbonio come sulla M1000RR.

E' ipotizzabile che questa moto venga presentata a Intermot Colonia.

fonte Motorcycle.com

BMW S1000R
BMW S1000R

Argomenti

Ultime da News

Caricamento commenti...
Bmw M 1000 RR 50 Years M (2022)
Bmw

Bmw
Via dell'Unione Europea, 1
200097 San Donato Milanese (MI) - Italia
02 51883200
info@bmw.it
https://www.bmw-motorrad.it/

  • Prezzo 38.500 €
  • Cilindrata 999 cc
  • Potenza 212 cv
  • Peso 170 kg
  • Sella 832 mm
  • Serbatoio 17 lt
Bmw

Bmw
Via dell'Unione Europea, 1
200097 San Donato Milanese (MI) - Italia
02 51883200
info@bmw.it
https://www.bmw-motorrad.it/

Scheda tecnica Bmw M 1000 RR 50 Years M (2022)

Cilindrata
999 cc
Cilindri
4 in linea
Categoria
Super Sportive
Potenza
212 cv 156 kw 14.500 rpm
Peso
170 kg
Sella
832 mm
Pneumatico anteriore
120/70 ZR 17"
Pneumatico posteriore
200/55 ZR 17"
Inizio produzione
2022
tutti i dati

Maggiori info

Ultimi articoli su Bmw M 1000 RR 50 Years M (2022) e correlati