Test Maxi Enduro

Alla HAT Series con la Suzuki V-Strom 1000 XT

- Abbiamo partecipato alla Hat Sestriere Adventurfest, in Piemonte, con una Suzuki V-Strom 1000 XT Globe Rider. Ovvero la versione più accessoriata dell’apprezzata maxienduro nipponica

Anche Suzuki dà un tocco emozionale alla sua maxienduro di punta. Lo fa in un modo molto semplice, ovvero far capire agli appassionati che con la V-Strom 1000 si può osare di più, uscendo dalle strade asfaltate per godersi la guida in fuoristrada.

Nel farlo ha agito su più fronti. Il primo commerciale, creando una versione della V-Strom 1000 più adatta all’avventura: ovvero la XT Globe Rider, che ha un pacchetto accessori utili anche per un utilizzo fuoristradistico: parliamo di cerchi a raggi, barre paramotore, estensione cavalletto laterale, cavalletto centrale, faretti a LED, manopole riscaldabili, borse laterali, borsa da serbatoio e adesivo paraserbatoio.

Il secondo fronte è stata la creazione di un corso di guida su sterraro dedicato a tutti i possessori di maxienduro Suzuki, al quale abbiamo partecipato anche noi. Se volete approfondire questo aspetto, potete leggere qui il nostro articolo. 
Quindi ci mancava solamente il mettere in pratica tutto ciò che avevamo imparato in precedenza al corso della V-Strom Academy. L'opportunità è venuta da Suzuki, che ci ha invitato ad uno dei più interessanti raduni fuoristradistici, ovvero l’Hat Sestriere Adventurfest, la seconda delle tre tappe in programma nel 2018. L’evento, del quale potete trovare tutte le informazioni sul sito dedicato, si caratterizza per i bellissimi passaggi sterrati adatti anche alle maxienduro.

Sestriere è il punto centrale dell’evento di due giorni, e quello da dove partono tour guidati di centinaia di km quasi totalmente in fuoristrada. Molti percorsi sono aperti al traffico, e molti si possono percorrere solo grazie ai permessi concessi alla manifestazione.
Il raduno prevede tour di sabato e tour di domenica, e a scelta anche il sabato notte! Noi ovviamente non ci siamo fatti sfuggire l’occasione di gustarci un giro in notturna dal tramonto all’alba! Nelle foto e nel video qui sotto potrete gustarvi i suggestivi paesaggi e le bellissime strade percorse: Assietta e Colle delle Finestre sono solo due delle rinomate strade percorse. 

 

 

A questo punto vediamo come si comporta la V-Strom 1000 in fuoristrada, dopo averla provata al test di lancio solo su asfalto.
Va premesso che per l’occasione la moto è stata gommata con le Anlas Capra X (già provate qui). Gommare in modo corretto una moto per affrontare un percorso sterrato è la base di partenza, e affidarsi alle Anlas Capra X è stata una sicurezza. Per i percorsi effettuati il sabato non sarebbe stato necessario, in quanto quasi tutte le strade bianche avevavo sassi ben piantati e sottobosco in terra battuta:  ma per il giro nel sabato notte queste gomme sono state fondamentali nell'affrontare mulattiere più impegnative e piste da sci praticamente verticali! 
La V-Strom 1000 XT ha dunque passato a pieni voti la prova in fuoristrada, dimostrandosi una moto facile che non mette in difficoltà chi la guida, grazie alla fluidità con la quale si riescono a buttare a terra i suoi 101 cavalli.

Sugli sterrati si tende sempre a parzializzare e a non essere mai violenti nel ruotare la manopola di destra, anche perché il controllo di trazione va disinserito, e quindi mettere la moto "a bandiera" è un attimo! La versione XT Globe Rider strizza poi l’occhio all'uso on-off grazie ai cerchi a raggi tubeless e ai paramotori, utili nelle possibili e più frequenti scivolate in situazioni critiche. Nonostante il peso superiore ai 200 kg, la Suzuki 1000 si è rivelata molto agile e facile da guidare. La ciclistica affronta bene le sconnessioni anche ripetute, ma a patto di non forzare troppo il ritmo: consigliabile, invece, modificare le pedane acquistando quelle senza gomma o con gommini estraibili: ne guadagnerete di molto in grip.
Se poi affronterete lunghi viaggi su strade bianche, rischiando anche di trovare fango, sarebbe utile smontare il parafango anteriore, davvero molto vicino alla ruota.

Se vi è venuta una irrefrenabile voglia di emularci, potrete sempre iscrivervi alla terza ed ultima tappa della HAT Series, in programma il prossimo settembre! Noi ci saremo sicuramente!

Emilio Lunassi

 

  • fastzo

    In fotografia si vedono delle gomme tassellate, ma ha libretto le misure della
    V-Strom sono 150/70 R17M/C (69V).
    Io non riesco a trovare nessuna gomma tassellata con un indice di velocità 69V,
    qualcuno può aiutarmi?
  • Ivan Factory, Gattatico (RE)

    Mitica Strom!

    moto per tutte le stagioni, e tutti le destinazioni.. (geografiche e d'uso)

    Ma a quando Suzuki, mettera' a posto il frontale? un becco piu' inclinato,(cosi e' quasi orizzontale e con pilota e passeggero, quasi punta verso l'alto) e non cosi attaccato subito sotto al faro..

    Metta la moto a fianco ad un GS, e ne scopra le differenze estetiche di frontale e "becco" cosi' da prendere qualche spunto :)

    Le manca poco per essere una best seller, e sono quasi esclusivamente questioni estetiche. Qualche cavallino in allungo da mettere sulla carta da esibire per i bisognosi di toghismo, ma assolutamente senza andare a rovinare l'erogazione che cosi' com'e' e' pressoche da riferimento per la categoria al pari del GS.. (quale categoria? le 1000.. e le 1200. Ovviamente!) :)


    Lamps!
Inserisci il tuo commento

Scheda tecnica

Suzuki V-Strom 1000 XT (2017 - 18)
  • Informazioni generali
  • Misure
  • Motore
  • Ciclistica
  • Batteria
  • Marca Suzuki
  • Modello V-Strom 1000
  • Allestimento V-Strom 1000 XT (2017 - 18)
  • Categoria Enduro Stradale
  • Inizio produzione 2017
  • Fine produzione n.d.
  • Prezzo da 13.190 - franco concessionario
  • Garanzia n.d.
  • Optional n.d.
  • Lunghezza 2.285 mm
  • Larghezza 865 mm
  • Altezza 1.410 mm
  • Altezza minima da terra n.d.
  • Altezza sella da terra MIN 850 mm
  • Altezza sella da terra MAX n.d.
  • Interasse 1.555 mm
  • Peso a secco 208 Kg
  • Peso in ordine di marcia 228 Kg
  • Cilindrata 1.037 cc
  • Tipo motore termico
  • Tempi 4
  • Cilindri 2
  • Configurazione cilindri a V
  • Disposizione cilindri longitudinale
  • Inclinazione cilindri n.d.
  • Inclinazione cilindri a V 90
  • Raffreddamento a liquido
  • Avviamento elettrico
  • Alimentazione iniezione
  • Alesaggio 100 mm
  • Corsa 66 mm
  • Frizione multidisco
  • Numero valvole 2
  • Distribuzione bialbero
  • Ride by Wire
  • Controllo trazione
  • Mappe motore 3
  • Potenza 100 cv - 74 kw - 8.000 rpm
  • Coppia 10 kgm - 101 nm - 4.000 rpm
  • Emissioni Euro 4
  • Depotenziata
  • Tipologia cambio meccanico
  • Numero marce 6
  • Presenza retromarcia No
  • Consumo medio VMTC n.d.
  • Capacità serbatoio carburante 20 lt
  • Capacità riserva carburante n.d.
  • Trasmissione finale catena
  • Telaio Telaio a doppia trave in lega leggera d’alluminio
  • Sospensione anteriore Forcella Kayaba, a steli rovesciati da 43 mm completamente regolabile
  • Escursione anteriore n.d.
  • Sospensione posteriore Monoammortizzatore regolabile
  • Escursione posteriore n.d.
  • Tipo freno anteriore doppio disco
  • Misura freno anteriore 310 mm
  • Tipo freno posteriore disco
  • Misura freno posteriore 260 mm
  • ABS
  • Tipo ruote raggi
  • Misura cerchio anteriore 19 pollici
  • Pneumatico anteriore 110/80 R19M/C (59V)
  • Misura cerchio posteriore 17 pollici
  • Pneumatico posteriore 150/70 R17M/C (69V)
  • Batteria n.d.
  • Capacità n.d.
  • Autonomia e durata n.d.
  • Batteria secondaria n.d.
Suzuki
  • Suzuki Italia S.p.A. C.so Fratelli Kennedy, 12
    10070 Robassomero (TO) - Italia
    011 9213711   www.suzuki.it

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta