riola sardo

Brutta caduta per Antonio Cairoli nel Gran Premio in Sardegna

- Caduta pesante nel secondo giro delle prove cronometrate per TC222 in Sardegna: ha lasciato il pilota per qualche istante senza sensibilità alle gambe e alle braccia
Brutta caduta per Antonio Cairoli nel Gran Premio in Sardegna

Purtroppo Antonio Cairoli torna dal MXGP della Sardegna con un pesante zero che rende difficile la rincorsa al decimo mondiale in questo 2021. Però possiamo dire che è andata bene: nelle prove cronometrate il pilota di Messina ha rimediato un forte trauma alla schiena, che lo ha obbligato allo stop.

Ecco il commento di Cairoli postato sui social: "Caduta pesante nel secondo giro delle prove cronometrate mi ha lasciato per qualche istante senza feeling alle gambe ne alle braccia, poco dopo tutto è tornato quasi normale e dopo vari controlli (risultati negativi fortunatamente)non abbiamo comunque potuto prendere parte alla gara!  Mi dispiace per l occasione persa ma pensiamo a tornare in sella il prima possibile!
Un abbraccio a tutti! #tc222". (Reposted from @antoniocairoli)

L’olandese Jeffrey Herlings (Red Bull Ktm Factory Racing) vince il Gran Premio della Sardegna aggiudicandosi entrambe le manche e non solo, per un solo punto è riuscito anche a portarsi in testa al mondiale ai danni di Tim Gajser (Team HRC – Honda) che, nonostante un infortunio in allenamento nei giorni precedenti la gara, ha dato il massimo per limitare i danni in graduatoria, finendo, seppur con fatica, al dodicesimo posto.
Lo spagnolo Jorge Prado (Red Bull Ktm Factory Racing) ha finito il GP al secondo posto grazie a due secondi posti nelle manche. Terzo il francese Romain Febvre (Monster Energy Kawasaki Racing Team).
Migliori degli italiani Alberto Forato (SM Action Racing Team Yuasa Battery) e Alessandro Lupino (MRT Racing Team Ktm) giunti rispettivamente 21° e 22°.

  • andrea200511, Napoli (NA)

    immenso Tony riprenditi presto .e non smettero mai di ripetere la rabbia per la tv per non aver dato più spazio al motocross avendo il campione più grande di tutti i tempi.. che peccato
  • nicky54, Vasto (CH)

    Forza Tony!!!!!!!!!
Inserisci il tuo commento