Tesla, dopo lo spazio, Elon Musk pensa al mare con una tavola da surf

Umberto Mongiardini
Tanta fibra di carbonio per i 200 esemplari prodotti in collaborazione con Lost Surfboards
1 agosto 2018

Elon Musk, ormai è risaputo, non può fare a meno di inventare, sperimentare e di aprirsi ad ogni qualsivoglia tipo di settore: auto, razzi spaziali e, ora, anche tavole da surf. Grazie alla collaborazione con Lost Surfboards e con lo shaper Matt “Mayhem” Biolos, il magnate americano ha realizzato la prima tavola da surf shortboard a marchio Tesla. Si tratta di una tavola in fibra di carbonio, studiata per limitare il peso, con finitura satinata sulla parte anteriore e in rosso brillante sulla posteriore, con la scritta Tesla lucida.

La tavola, che verrà venduta in edizione limitata in soli 200 esemplari, è stata studiata per essere facilmente riposta all'interno delle Tesla Model S, X e 3, per non doverla sistemare sul tetto.

Il prezzo? 1.500 dollari

Ultime da Love2Drive

Da Automoto.it

Caricamento commenti...