Salone di Colonia

Moto Guzzi V85 TT a Intermot Colonia (VIDEO)

- Arriva in Germania la tanto attesa maxi enduro della Casa di Mandello del Lario. Eccone tutti i dettagli

Dopo averla vista alla scorsa edizione di EICMA, arriva a Colonia ad Intermot la tanto attesa maxi enduro di Mandello del Lario: la Moto Guzzi V85 TT

La V85 TT si ricollega alla tradizione fuoristradistica del marchio lariano, e vuole ricordare nel design e nello spirito i raid africani degli anni ‘80. Questo nuovo modello di Moto Guzzi si pone sul mercato come moto adatta ai lunghi viaggi, ma anche ai tragitti di tutti i giorni, con un design da classic enduro, 

Le dimensioni della motoV85TT non sono esagerate, come spesso capita sulle maxi enduro, offrendo comunque ampio spazio sia al pilota che al passeggero. Come le altre moto votate ai viaggi, dispone anche di telaietti laterali ai quali agganciare le valigie.

Il serbatoio ampio (21 litri) vuole ricordare quelli utilizzati durante le competizioni africane, e il parafango è alto; ed è unico nel design il faro anteriore a tecnologia LED DRL, che ricorda internamente il simbolo del marchio. Mentre la strumentazione è totalmente digitale.

Il telaio della V85 TT è completamente nuovo, realizzato in tubi di acciaio e sfrutta il particolare ancoraggio del motore per realizzare una struttura rigida, pensata per incrementare la precisione sia su strada che in fuoristrada. Il forcellone asimmetrico in alluminio presenta sulla parte sinistra un braccio dalla conformazione ricurva, utile per disegnare un andamento del tubo di scarico molto lineare, in modo da diminuire gli ingombri laterali. Il braccio destro del forcellone invece ospita la nuova trasmissione cardanica. Il monoammortizzatore collega in maniera diretta il telaio al braccio destro del forcellone, soluzione che facilita l’accesso alle regolazioni idrauliche e di precarico della molla. Le sospensioni offrono una buona escursione della ruota, utile nel fuoristrada.

Sulla V85 TT arriva il nuovo motore Moto Guzzi. Lo schema costruttivo è quello classico di tutte le Moto Guzzi dell'attuale produzione: si tratta infatti di un bicilindrico a V trasversale di 90° da 850 cc raffreddato ad aria, che esprime 80 cv di potenza
La piattaforma tecnica di questa moto, compresa la sua meccanica, rappresenta la base per lo sviluppo di una serie di nuove motociclette

Per quanto riguarda il prezzo, invece, bisognerà aspettare di vederla al Salone di Colonia.

Leggi tutti i commenti 291

Commenti

  • BURO05, Canossa (RE)

    Guzzi fai una colorazione sabbia o verde scuro con telaio nero....quel blu così serio andrebbe meglio su una GT....gusti personali....
  • RideOrDie, Comerio (VA)

    Bellissima! Quasi certamente la mia prossima moto
Leggi tutti i commenti 291

Commenti

Inserisci il tuo commento