Three by T.ur: il completo dei campioni!

Un completo realizzato e testato in collaborazione con i campioni Alessandro Botturi e Jacopo Cerutti, entrambi fin dall’esordio nel 2018 testimonial del brand adventouring di Tucano Urbano
6 luglio 2022

Quando un prodotto porta l’impronta di chi fa enduro per mestiere e vince pure, come può non essere vincente. E, in effetti, sul podio dell’estate 2022 di T.ur sale, come best seller di stagione, il nuovo completo off-road THREE realizzato e testato in collaborazione con i campioni Alessandro Botturi e Jacopo Cerutti, entrambi fin dall’esordio nel 2018 testimonial del brand adventouring di TUCANO URBANO.

A 4 anni di distanza dal lancio, T.ur infuoca lo Spirit of Adventouring degli appassionati di fuoristrada con la giacca J-THREE ARM LINK e il pantalone coordinato P-THREE, un set che porta tutta la cifra distintiva del marchio: design minimalista, alta qualità dei materiali e quella grande passione che fa da movente a una funzionalità e versatilità estrema.

Ed è proprio la duttilità a contraddistinguere la nuova J-THREE ARM LINK, giacca lightweight da enduro che, per di più, è certificata CE – classe A, secondo la direttiva EN17092. Nulla nell’intera costruzione del capo è lasciato al caso. A fini protettivi e antiabrasivi, ha sia le spalle e l’esterno manica in CORDURA® Oxford 600D ad alta tenacità, con trattamento idrorepellente, sia i pannelli anteriori e posteriori in Oxford 300D. Mentre a garanzia di comfort tutto il corpo è in leggero softshell a 3 strati ad alta tenacità antivento, sempre con una spalmatura idrorepellente; inoltre, sulle scapole presenta inserti in rete 3D per una maggiore aerazione dorsale.

Ma ciò che la rende davvero versatile è l’ingegnoso sistema brevettato ARM LINK (già ben collaudato nella giacca TUCANO URBANO con sistema airbag integrato, AIRSCUD), che consente di staccare le maniche e di trasformare la giacca in gilet. Gilet che può essere tranquillamente indossato sopra ai più diffusi corpetti protettivi da moto, così da guidare in sicurezza. Mentre, nella modalità giacca, la J-THREE ARM LINK è naturalmente armata di protezioni: le ventilate LP1 D3O CE–Livello 1 su gomiti e spalle e la COMFORT PROTECTION SYSTEM CE – livello 2 sulla schiena.

Sempre a proposito di comfort e funzionalità, abbondano le tasche. Tre esterne sul davanti: una tasca al petto e due sul fondo con fodera in rete per una maggiore ventilazione. Un’ampia tasca cargo è posizionata sulla schiena, mentre all’interno si trovano due cargo. E, infine, è dotata di una predisposizione per alloggiare la cintura elastica lombare a scarico del peso della giacca. Insomma, le performance enduro sono assicurate. Due i colori disponibili: total black o light grey con le bande rosse sulla spalla. Prezzo consigliato al pubblico: 199,00 €.

Alla giacca è coordinato il pantalone da enduro P-THREE, anch’esso costruito in tutte le sue parti in base a una specifica finalità. Ed è qui che a fare la differenza è stato proprio l’uso intensivo che ne hanno fatto durante i rally tester d’eccezione come Botturi e Cerutti.

Sulla base dei loro consigli particolarmente mirati, sono stati utilizzati tessuti elastici per la vita, il cavallo, il ginocchio e il bacino e sono state inserite le ampie tasche cargo laterali, così da renderlo super confortevole e pratico.  Inoltre, per farne un capo unico di grande versatilità la fodera è removibile ma soprattutto è fornita di serie in due versioni: una fresca e leggera in rete, l’altra in tessuto impermeabile e traspirante per l’utilizzo invernale.

Light grey-red o black-white i colori disponibili. Prezzo consigliato al pubblico: 149,00 €.

Da Automoto.it