RECENSITO

Scorpion Sports ADX-1. Recensito casco modulare adventure-touring

- Abbiamo provato l'ultimo modello modulare di Scorpion Sports. Calotta in policarbonato, omologazione integrale, 2 calotte, chiusura micrometrica e diversi modelli di visiera disponibile (grigia chiara, scusa, specchio). Prezzo a partire da 249,90 euro. Info: www.scorpionsports.eu

I caschi modulari, lo abbiamo detto spesso, sembrano riscontrare sempre maggior successo tra gli appassionati europei e anche nel nostro Paese.

Per questo motivo abbiamo deciso di recensire anche ADX-1 di Scoprion Sports, un casco modulare di tipo crossover, adventure-touring. Questo prodotto risulta interessante perché può assumere tre diverse configurazioni: visiera+frontino (removibile), solo visiera (senza frontino) e con mentoniera sollevata quando si è fermi in sosta (omologazione integrale).

La calotta è realizzata in policarbonati "avanzati" mentre quella interna è in EPS a doppia densità. Le calotte sono due: XS-L e XL-XXL. Di serie il casco viene fornito con Pinlock MaxVision ovvero la versione più estesa del famoso visierino antiappannamento. Il casco è dotato di visierino parasole interno. Per chi indossa gli occhiali, sarà contento di sapere che ADX-1 ha i cuscinetti interni studiati in modo da consentire un più agevole inserimento delle astine.

Se poi vorrete usare un interfono, come in molti di voi ci chiedono, ecco che la nuova proposta Scorpion è predisposto anche per accogliere gli altoparlanti.

Il pesomdel casco in taglia M è di 1700 gr (+- 50). Prezzo: 249,90 euro (nero opaco, bianco perla, antracite opaco), 279,90 euro (anima,dual e battleflage). Info: www.scorpionsports.eu

Si ringrazia BMW Motorrad Italia per averci fornito BMW GS 1200 Adventure per il test prodotto.

 

 

 

 

 

 

  • Silverkap, Gavorrano (GR)

    Maurizio grazie per le tue recensioni. Potresti però integrarle con dei commenti riferiti all'uso dei prodotti? Per esempio i caschi integrali possono avere come problema la rumorosità, la pesantezza/sbilanciamento in testa, etc... sarebbe interessante avere dei parametri il più possibile oggettivi per poter valutare i prodotti.
    Bello o brutto, prezzo, vestibilità, materiali sono cose che si scoprono anche semplicemente facendo un salto in negozio a provarli.
    ps: da mesi sono dietro ad un approfondito studio di tutti i modulari presenti sul mercato ed ho provato anche questo Scorpion in modo statico in negozio. E' vero che è più economico di altri prodotti ma esce con le ossa rotte se paragonato a Shoei, Nolan, Xlite, HJC, etc...
    E' un casco per chi vuole risparmiare ma finiture, comfort in testa, peso non lo nascondono.
  • nonneho03, Gorle (BG)

    una domanda per Maurizio Vettor al quale faccio i complimenti per le belle e utili recensioni:
    giorni fa ha testato i prodotti venduti da Luis Moto e siccome sarei interessato ad una giacca avevo chiesto lumi sulle taglie scrivendo quanto segue:

    ottima recensione per prodotti interessanti, solo una domanda per il bravo Maurizio, che ha potuto toccare con mano e provare l'abbigliamento, considerato che il sito è tedesco, le taglie sono "teutoniche" o sono equiparabili alle nostre? mi spiego una L tedesca è uguale ad una pari taglia italiana o è più larga? in passato acquistando una giacca americana L mi sono ritrovato con una taglia almeno pari ad una XXL "italiana".

    grazie e cordiali saluti
Inserisci il tuo commento