Discacciati per Yamaha T-Max

Discacciati per Yamaha T-Max
Moto.it
  • di Moto.it
In un kit freni, tutta l’esperienza Discacciati al servizio del più sportivo fra i maxiscooter, per esaltarne il piacere di guida e le prestazioni
  • Moto.it
  • di Moto.it
30 luglio 2010


L’impianto frenante è una delle componenti che più influisce sulle prestazioni di una motocicletta.
A maggior ragione, quando si parla di scooter, messi a dura prova da un utilizzo prettamente urbano, dischi e pinze diventano uno degli elementi più stressati dalla guida.
Inoltre, se lo scooter in questione è il maxi sportivo Yamaha T-Max, poter contare su una frenata all’altezza delle incredibili prestazioni di cui è capace, diventa una condizione irrinunciabile.

Discacciati, forte di un’esperienza di oltre 25 anni ai più alti livelli nel mondo racing, ha messo a punto un kit, composto da dischi e pinze anteriori e disco posteriore, in grado di offrire una potenza frenante e una modulabilità ineguagliabili, anche nelle condizioni di utilizzo più gravose.
I materiali impiegati, le lavorazioni e i trattamenti a cui sono sottoposti sono gli stessi che caratterizzano i prodotti Discacciati destinati alle motociclette sportive e alle competizioni, così come le prestazioni che sono in grado di offrire.
Le componenti del kit sono disponibili e acquistabili anche singolarmente, in quanto sia le pinze sia i dischi sono compatibili con l’impianto di serie e non necessitano di alcuna modifica o adattatore per il montaggio.

Dischi freno
Concepiti per meglio ravvivare le pastiglie nell'utilizzo intenso, uniscono un'efficace costanza di rendimento a un peso molto contenuto. Sono ricavati da lastre di acciaio tramite taglio laser e successivamente sottoposti a trattamento termico che ne tempra tutto lo spessore. L'asolatura garantisce la dissipazione delle polveri, dei gas e del calore prodotti dalle pastiglie durante la frenata. I materiali e i trattamenti cui vengono sottoposti garantiscono, oltre a un notevole incremento della potenza frenante, un'estrema resistenza a stress termo-meccanici prolungati e un'assoluta costanza nelle prestazioni.
Compatibili con tutte le versioni di T-Max, a partire dal 2005, i dischi costano 116,69 euro l’uno, sia gli anteriori sia il posteriore, e si possono acquistare anche online, sul sito www.discacciati.net

Pinze freno
A 4 pistoncini 31x35mm con 2 pastiglie, possono essere sostituite alle originali senza necessità di adattatori. Sono realizzate in Ergal 7075, lavorate a CNC, poi protette e colorate tramite ossidazione anodica. I pistoni sono in alluminio, trattati in ossidazione dura e rettificati, ma i più esigenti possono richiederli con riporto in TIN per migliorarne lo scorrimento.
Compatibili con tutte le versioni di T-Max, a partire dal 2005, costano 355,98 euro ciascuna e possono essere acquistate anche sul web.


Discacciati Brake Systems
progetta e realizza in Italia, dal 1984, impianti frenanti e parti speciali per moto sportive e da competizione. La sua storia è legata a doppio filo a quella di piloti e team che hanno fatto la storia del Motociclismo, e l’esperienza acquisita sulle piste di Motomondiale, Superbike, Supersport e Supermoto si traduce nelle prestazioni ineguagliabili che caratterizzano tutti i prodotti destinati al pubblico.
Discacciati Brake System è partner tecnico del team ufficiale Triumph impegnato nel Mondiale Supersport.

Argomenti

Ultime da Accessori

Da Automoto.it