piloti

Operato con successo Dani Pedrosa

- Il pilota Repsol Honda si è sottoposto ad un nuovo intervento chirurgico alla clavicola destra lesionata nell’incidente del GP di Francia. In forse il GP d'Olanda
Operato con successo Dani Pedrosa

 
L’operazione è stata effettuata presso l’USP Institut Universitari Dexeus dal Dr. Xavier Mir, Primario della Unità delle patologie alla mano del Dexeus USP e dal Dr. Cesar Garcia Madrid, specialista vascolare dell’ Istituto Sala Planell del Teknon Medical Center.


L’intervento ha avuto lo scopo di fissare, mediante un'osteosintesi a compressione, un piccolo frammento di osso che si era staccato durante il processo di riabilitazione. Questa tecnica permette un consolidamento più rapido dell'osso, riducendo il tempo di riposo post operatorio.


Al termine dell’operazione il Dr. Javier Mir ha affermato: “Crediamo che l’operazione abbia permesso di fissare in modo molto stabile il frammento di osso intermedio della clavicola. Tra 48 ore pensiamo che il paziente potrà iniziare la riabilitazione”.


Nei prossimi giorni, Dani Pedrosa valuterà insieme all’equipe medica la sua partecipazione al Gran Premio di Olanda la prossima settimana.

  • Alessandro200958, Mogliano Veneto (TV)

    Non vincerà mai povero

    Purtroppo qualunque sport, fatto ad alti livelli, ha una costante, la prestanza fisica...
    Tutti sono più fisici, più potenti, più veloci e reattivi. Dani, con tutte quelle che ha avuto inizierà ad avere delle difficoltà fisiche oltre che psicologiche. Credo che dopo l'ennesimo crak farà fatica a spingere come prima...

    Sa bene che, se cade, si rompe... torniamo quindi al concetto iniziale del mio post.
  • spk, Cesena (FC)

    forza dany!la sfortuna finirà.
Inserisci il tuo commento