MotoGP. Marquez conquista la pole position in Argentina

MotoGP. Marquez conquista la pole position in Argentina
Giovanni Zamagni
Con un crono di 1:38.304, Marquez si aggiudica la pole in Argentina seguito da Vinales e Dovizioso. Rossi quarto davanti a Miller e Morbidelli
30 marzo 2019

Marc Marquez conquista la pole position davanti a Maverick Vinales e Andrea Dovizioso. Quarto Valentino Rossi, sesto Franco Morbidelli, decimo Danilo Petrucci, ultimo Andrea Iannone.

Prima del via, si scommetteva solo per le posizioni dalla seconda giù: troppo evidente la superiorità di Marc Marquez. Così è stato, Marc ha conquistato la prima pole stagionale, anche se il vantaggio non è stato enorme come il vantaggio che ha il pilota della Honda sulla distanza: 154 millesimi su Vinales e 164 su Dovizioso. Marquez sembra avere la situazione sotto controllo, anche se poi, la domenica, è sempre un po’ differente. E’ comunque lui il pilota da battere, sempre ammesso che il meteo rimanga buono e la pista asciutta: in queste condizioni, Marquez ha anche la possibilità di strappare e imporre un ritmo probabilmente insostenibile per gli altri.

 

TRE MOTO DIFFERENTI IN PRIMA FILA

Completano la prima fila la Yamaha di Maverick Vinales e la Ducati di Andrea Dovizioso, protagonisti di prove un po’ differenti. Vinales, in difficoltà ieri, è migliorato oggi, trovando poi una buona messa a punto per l’attacco alle qualifiche. La sua velocità sul singolo giro non è in dubbio, ma la tenuta alla distanza sì: con lui è difficilissimo capire veramente il suo passo («Abbiamo lavorato molto con le gomme usate, mi sono trovato bene. Si può migliorare»). E’ andato forte, così come anche Dovizioso («Siamo molto più veloci dell’anno scorso» dice a caldo) decisamente più a suo agio che in passato su questo tracciato. Il pacchetto Honda/Marquez sembra averne di più, ma con tutti gli altri Andrea se la può giocare. E’ un buon punto di partenza. Più in difficoltà Danilo Petrucci, decimo e piuttosto lento da venerdì mattina: non sembra una gara semplice per lui.

 

ROSSI C’E’

Dopo le disastrose qualifiche del Qatar (14esimo), Valentino Rossi conquista un buonissimo quarto tempo (a 0”241), e, soprattutto, nelle FP4 Rossi ha girato con un passo molto buono. Per il momento, Valentino sta andando bene, con una Yamaha che qui pare essere competitiva, come dimostrano quattro M1 nei primi sette, con Franco Morbidelli sesto e Fabio Quartararo settimo.

 

ATTENZIONE A CRUTCHLOW

Ha sbagliato completamente la qualifica - è solo ottavo, quindi dovrà partire dalla terza fila - ma Cal Crutchlow ha un buonissimo passo: partendo bene può anche giocarsi il podio. E’ invece più in difficoltà Jorge Lorenzo, 11esimo anche grazie al “traino” di Marquez: i due sono usciti insieme al primo tentativo e Jorge, seppure a fatica, ha tenuto il riferimento di Marc, ottenendo un tempo migliore delle sue possibilità attuali con questa moto su questo tracciato. Per lui si prospetta un GP difficile. Malissimo l’Aprilia: Aleix Espargaro è stato rallentato, involontariamente, in Q1 da Pecco Bagnaia e partirà 15esimo, mentre Andrea Iannone scatterà addirittura dall’ultima posizione.

CLASSIFICA

 

Pos. Num. Pilota Nazione Team Moto Km/h Data e ora Distanza 1st/Prev.
1 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 325.6 1'38.304  
2 12 Maverick VIÑALES SPA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 319.2 1'38.458 0.154 / 0.154
3 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Mission Winnow Ducati Ducati 325.8 1'38.468 0.164 / 0.010
4 46 Valentino ROSSI ITA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 321.3 1'38.545 0.241 / 0.077
5 43 Jack MILLER AUS Pramac Racing Ducati 328.3 1'38.548 0.244 / 0.003
6 21 Franco MORBIDELLI ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha 317.9 1'38.886 0.582 / 0.338
7 20 Fabio QUARTARARO FRA Petronas Yamaha SRT Yamaha 321.9 1'38.897 0.593 / 0.011
8 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda CASTROL Honda 327.7 1'38.955 0.651 / 0.058
9 30 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU Honda 321.0 1'39.038 0.734 / 0.083
10 9 Danilo PETRUCCI ITA Mission Winnow Ducati Ducati 327.3 1'39.093 0.789 / 0.055
11 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 327.2 1'39.489 1.185 / 0.396
12 99 Jorge LORENZO SPA Repsol Honda Team Honda 325.0 1'39.520 1.216 / 0.031

Ultime da MotoGP

Caricamento commenti...

Hot now