MotoGP 2016. Lorenzo vince il GP d'Italia 2016 al Mugello

MotoGP 2016. Lorenzo vince il GP d'Italia 2016 al Mugello
Giovanni Zamagni
Lorenzo vince il GP d'Italia davanti a Marquez e a Iannone. Rossi fuori per problemi meccanici
22 maggio 2016

SCARPERIA Strepitosa vittoria di Jorge Lorenzo, davanti a Marc Marquez e Andrea Iannone, autore di una grande rimonta dopo una pessima partenza. Quarto Dani Pedrosa, quinto Andrea Dovizioso, ottavo Danilo Petrucci, decimo Michele Pirro, ritirato per rottura tecnica Valentino Rossi.


Al nono giro, l’evento che ha zittito il “MUGIALLO”: Rossi, secondo e aggressivo su Lorenzo (lo stava puntando in tutte le curve) scarta a destra in una nuvola di fumo. Inequivocabile: il motore della sua M1 si è rotto esattamente come era successo al mattino a quello di Jorge Lorenzo.


Fuori Rossi, che aveva tutte le possibilità di vincere, sembrava che Lorenzo potesse avere vita facile, ma così non è stato e l’ultimo giro è stato uno dei più belli di sempre: prima è passato Marquez alla Poggio Secco con un sorpasso da brividi, poi Lorenzo è passato alla Biondetti uno, ma in uscita Marquez è ripassato davanti. Fatta? No, perché in uscita dalla Bucine, lorenzo ha sfruttato la scia e l’ha passato sul rettilineo per 19 millesimi.
 

LA PIU’ BELLA VITTORIA

Ritiro di Rossi a parte, è stata forse la più bella vittoria di sempre di Lorenzo, perché nell’ultimo giro ha dimostrato di saper fare anche a sportellate e non di vincere solo stando sempre al comando: un pilota così merita solo applausi, nemmeno un fischio. Ma è stato molto bravo anche Marquez, che ha fatto tutto bene: se ha perso è solo perché la sua Honda ha meno motore della Yamaha.

IANNONE CHE PECCATO

Sul terzo gradino del podio Andrea Iannone, che però può mangiarsi le mani per una partenza disastrosa che lo ha costretto a rimontare dall’11esima posizione. Con velocità e bravura Andrea ha recuperato posizioni e il terzo podio è comunque un buon risultato, ma Iannone, giustamente, dice: «Sono molto deluso».

Nel finale, Iannone ha resistito agli attacchi di Pedrosa, mentre Andrea Dovizioso, scattato 13esimo, ha chiuso quinto, dopo però aver fatto sognare un risultato ben diverso: con una partenza fantastica, il Dovi ha conquistato prima il quarto posto, poi il terzo con l’uscita di Rossi, con un passo che faceva anche sperare che Andrea potesse andare a riprendere i primi due. Poi, però, dovizioso ha rallentato, è stato passato dal compagno di squadra, ha replicato finchè ha potuto, poi si è arreso anche a Pedrosa. Un applauso alla Michelin: dopo tanti problemi, in questo GP le gomme sono state fantatiche.

 

CLASSIFICA

 

Pos. Punti Num. Pilota Nazione Team Moto Km/h Data e ora/Distanza
1 25 99 Jorge LORENZO SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 173.9 41'36.535
2 20 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 173.9 +0.019
3 16 29 Andrea IANNONE ITA Ducati Team Ducati 173.6 +4.742
4 13 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 173.6 +4.910
5 11 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 173.5 +6.256
6 10 25 Maverick VIÑALES SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 173.3 +8.670
7 9 38 Bradley SMITH GBR Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 173.0 +13.340
8 8 9 Danilo PETRUCCI ITA OCTO Pramac Yakhnich Ducati 172.9 +14.598
9 7 41 Aleix ESPARGARO SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 172.6 +18.643
10 6 51 Michele PIRRO ITA Ducati Team Ducati 172.4 +22.298
11 5 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda Honda 172.0 +27.936
12 4 8 Hector BARBERA SPA Avintia Racing Ducati 171.5 +35.712
13 3 50 Eugene LAVERTY IRL Aspar Team MotoGP Ducati 171.3 +38.032
14 2 6 Stefan BRADL GER Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 171.2 +40.094
15 1 44 Pol ESPARGARO SPA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 169.8 +59.811
16   68 Yonny HERNANDEZ COL Aspar Team MotoGP Ducati 169.5 +1'04.397
Non classificato
    46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 173.2 15 Giri
    45 Scott REDDING GBR OCTO Pramac Yakhnich Ducati 171.8 15 Giri
Primo giro non terminato
    43 Jack MILLER AUS Estrella Galicia 0,0 Marc VDS Honda   0 Giro
    19 Alvaro BAUTISTA SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia   0 Giro
    76 Loris BAZ FRA Avintia Racing Ducati   0 Giro

LA CRONACA IN DIRETTA

Live concluso

  • 22 maggio 2016 - ore 14:49
    finale: lorenzo marquez iannone pedrosa dovizioso vinales smith petrucci pirro 10
  • 22 maggio 2016 - ore 14:49
    lorenzo è 1, poi maq, grande
  • 22 maggio 2016 - ore 14:47
    sorpasso di forza di marquez, è primo
  • 22 maggio 2016 - ore 14:47
    inizia l’ultimo giro
  • 22 maggio 2016 - ore 14:47
    22: dovizioso si sta avvicinando a pedrosa e iannone
  • 22 maggio 2016 - ore 14:45
    iannone terzo
  • 22 maggio 2016 - ore 14:45
    22: marquez attacca alla san donato, ma va largo e ripassa lorenzo
  • 22 maggio 2016 - ore 14:45
    22: maq addosso a lorenzo
  • 22 maggio 2016 - ore 14:44
    21: pedrosa terzo, ma iannone tiene
  • 22 maggio 2016 - ore 14:44
    20: pedrosa è a 0”084 da iannone. dovizioso, 5, è a 1”190 dai due in lotta per il podio
  • 22 maggio 2016 - ore 14:44
    20: maq attacca, ma va largo riapssa lorenzo
  • 22 maggio 2016 - ore 14:44
    19: giro veloce lorenzo 1’47”961 marquez gira veloce 1’47”871, tra i due 0”170
  • 22 maggio 2016 - ore 14:41
    19: dovi prova ad attaccare iannone, va largo alla san donato. intanto maq ha fatto il giro veloce della gara
  • 22 maggio 2016 - ore 14:39
    18: iannone entra al correntaio, è 3
  • 22 maggio 2016 - ore 14:39
    18: dovi passa alla san donato è 3, arriva pedrosa, è stato il più veloce in pista in 1’48”0
  • 22 maggio 2016 - ore 14:38
    17: pedrosa sta recuperando sulla coppia ducati
  • 22 maggio 2016 - ore 14:37
    17: lorenzo sta provando ad allungare, ma non ci riesce
  • 22 maggio 2016 - ore 14:36
    17: iannone attacca alla san donato e passa
  • 22 maggio 2016 - ore 14:36
    16: iannone pronto all’attacco
  • 22 maggio 2016 - ore 14:35
    15: iannone è ormai in scia a dovizioso
  • 22 maggio 2016 - ore 14:34
    14: iannone il più veloce in pista in 1’48”138, dovizioso 1’48”916, tra i due solo 0”847
  • 22 maggio 2016 - ore 14:31
    14: iannone ormai vede dovizioso è a meno di un secondo 0”966
  • 22 maggio 2016 - ore 14:31
    13: dovizioso ha girato 1” più lento di iannone, che adesso è a 1”625 dal podio
  • 22 maggio 2016 - ore 14:31
    13: iannone a meno di due secondi da dovizioso, sta spingendo forte
  • 22 maggio 2016 - ore 14:30
    12: 0”288 tra lorenzo e marquez, 2”6 tra dovizioso e iannone in grande rimonta.
  • 22 maggio 2016 - ore 14:28
    12: marquez si avvicina a lorenzo è a 0”337 da lorenzo
  • 22 maggio 2016 - ore 14:27
    rossi rientra ai box ancora con il casco in testa
  • 22 maggio 2016 - ore 14:27
    11: iannone recupera un decimo a settore su dovizioso
  • 22 maggio 2016 - ore 14:27
    10: lorenzo, poi marquez a 0”7, dovizioso a 1”1 da marquez, iannone a 3”0 da dovizioso. poi pedrosa, vinales, essa, smith, petrucci, pirro
  • 22 maggio 2016 - ore 14:25
    10: iannone è quarto a 3”149 dal terzo di dovizioso.
  • 22 maggio 2016 - ore 14:25
    rossi torna ai box su uno scooter di servizio
  • 22 maggio 2016 - ore 14:23
    9 giro: una nuvola di fumo avvolge rossi. a lorenzo era successo lo stesso nel warm up
  • 22 maggio 2016 - ore 14:23
    9 giro: problema tecnico per rossi, ha rotto il motore
  • 22 maggio 2016 - ore 14:23
    9: largo di rossi, ha un problema
  • 22 maggio 2016 - ore 14:21
    7: tra lorenzo e rossi 0”042, poi maq a 0”6, poi dovi a 0”5 da marquez. iannone 7 a 4”5 da lorenzo
  • 22 maggio 2016 - ore 14:19
    7 giro: rossi è aggressivo, ma lorenzo tiene duro in ogni staccata
  • 22 maggio 2016 - ore 14:19
    7 giro: iannone passa in rettilineo è 7 davanti a vinales
  • 22 maggio 2016 - ore 14:19
    6: vinales passa redding è 7
  • 22 maggio 2016 - ore 14:17
    5 giro: dovizioso sempre il più veloce in pista 1’47”998 è a 0”765 da maq. poi al sesto giro alla san donato, piccolo lungo di rossi
  • 22 maggio 2016 - ore 14:15
    5 giro: lorenzo e rossi sono attaccati, marquez è lì, dovizioso sta recuperando.
  • 22 maggio 2016 - ore 14:15
    5 giro: dovizioso 4
  • 22 maggio 2016 - ore 14:15
    4 giro: tra lorenzo e rossi 0”046 (!), poi marquez a 0”557, essa a 1”5, dovizioso a 1”6
  • 22 maggio 2016 - ore 14:15
    3 giro: giro veloce di dovizioso 1’47”997, è 5 1”852 da lorenzo. poi rossi marquez a.espargaro
  • 22 maggio 2016 - ore 14:13
    3 giro: iannone malissimo, 11esimo con petrucci 9 e pirro 12esimo
  • 22 maggio 2016 - ore 14:11
    3 giro: rossi spinge in staccata, ma lorenzo replica ancora più forte. marquez 3, dovizioso 5
  • 22 maggio 2016 - ore 14:11
    2 giro: pedorsa ha passato dovizioso grazie al lungo di dovi alla san donato, adesso è 5 dani
  • 22 maggio 2016 - ore 14:09
    2 giro: rossi attacca alla san donato, va lungo e lorenzo si rinfila. dietro anche dovizioso lungo
  • 22 maggio 2016 - ore 14:09
    1 giro: dovizioso 5, vinales 11esimo, le yamaha provano ad allungare
  • 22 maggio 2016 - ore 14:09
    partenza: malissimo iannone, alla prima curva lorenzo rossi essa, smith marquez dovizioso redding e iannone
  • 22 maggio 2016 - ore 14:06
    Parte il giro di ricognizione, per tutti (tranne marquez) dura anteriore e morbida posteriore
  • 22 maggio 2016 - ore 14:03
    GP D’ITALIA: E’ tutto pronto al Mugello per la MotoGP, sulle colline 100.000 persone, è uno spettacolo straordinario. Buon GP a tutti.
  • 22 maggio 2016 - ore 13:53
    Mancano meno di 10 minuti, tensione alle stelle
  • 22 maggio 2016 - ore 13:49
    Dalle 14.00 la cronaca live dal Mugello

Ultime da MotoGP

Da Automoto.it

Caricamento commenti...

Hot now