Live

LIVE - Le condizioni di Marc Marquez: frattura totale dell'omero, con possibile interessamento del nervo radiale

- Ancora del tutto incerta la data del possibile ritorno in sella
Live concluso. Di seguito tutti gli aggiornamenti.
  • 23/7/2020 14:38
  • 23/7/2020 14:38
  • 23/7/2020 11:52
  • 23/7/2020 11:52
  • 23/7/2020 11:52
  • 23/7/2020 11:52
  • 23/7/2020 11:51
  • 19/7/2020 15:52 Lin Jarvis: “non aveva grip dall’invio, non riusciva a frenare. Pi ha perso ulteriore grip con il posteriore e non riusciva più a guidare. Alla fine ha avuto un problema con la moto, si è fermata la M1, non è caduto”.
  • 19/7/2020 15:40 Dr Charte, medico del motomondiale: “Il Dottor Mir lo spiega meglio”. Dottor Mir: “C’è un trauma diretto al braccio destro, con frattura totale dell’omero, possibile interessamento del nervo radiale. Andrea a Barcellona per completare il trattamento. La frattura è molto vicina al nervo, ma non sappiamo ancora se il nervo è stato interessato. La frattura andrà sistemata, deve essere riposizionato l’osso con una operazione”. Charte: “C’è una frattura all’omero da operare, non so dire se correrà o no. Il paziente è stabile, non ha ulteriori complicazioni neurologiche, lo manterremo in osservazione per alcune ore. Domani andrà con Mir a Barcellona, se non ci saranno complicazioni ci sarà l’intervento sull’omero. Non sappiamo se correrà settimana prossima, a Brno o in Austria. All’inizio soffriva molto, grande dolore, caduta strana. L’abbiamo sedato, abbiamo erto di comporre la frattura e medicazioni al trauma al torace”.
  • 19/7/2020 15:22 Alberto Puig su Marquez: "Stanno facendo un controllo per capire se c’è una frattura, stanno ancora verificando. Forte dolore al braccio, bisogna capire, stanno facendo gli esami. Non credo andrà ospedale di Jerez. I medici diranno com’è la situazione. Lo stanno esaminando. Il problema è all’omero, è possibile che ci sia una frattura. Non posso dire di più”.
  • 19/7/2020 14:59
  • 19/7/2020 14:43 Finale

  • 19/7/2020 14:41 Marquez è in barella, si tiene il polso
  • 19/7/2020 14:40 Ultimo giro

  • 19/7/2020 14:40 Dovizioso entra alla sei su miller, prova a infilarsi anche morbidelli, solo una grande imbarcata, è andata bene
  • 19/7/2020 14:39
  • 19/7/2020 14:39
  • 19/7/2020 14:39 Dovizioso morbidelli in lotta
  • 19/7/2020 14:37 Cade di nuovo marquez

  • 19/7/2020 14:37 Problema al polso destro

  • 19/7/2020 14:35 Marquez è rientrato in pista 16esimo, adesso vede il secondo posto
  • 19/7/2020 14:35 Quartararo è andato, Marquez può fare secondo. Bella sfida, adesso
  • 19/7/2020 14:35 Marquez passa miller è sul podio
  • 19/7/2020 14:35
  • 19/7/2020 14:35 Miller ripassa alla 1, marquez alla 2
  • 19/7/2020 14:33 Vinales passa miller e marquez passa dovizioso
  • 19/7/2020 14:33
  • 19/7/2020 14:31 Fuori Valentino Rossi
  • 19/7/2020 14:31
  • 19/7/2020 14:31 Vianles, a fine gara, comincia ad andare più forte, sta recuperando su miller
    Marquez pronto ad attaccare p.espargaro
  • 19/7/2020 14:29 Il prossimo sarà il futuro compagno di squadra

  • 19/7/2020 14:28 Marquez passa subito morbidelli e bagnata
    Comunicano a dovizioso dai box che Marquez sta arrivando
  • 19/7/2020 14:28
  • 19/7/2020 14:26 Marquez è a 0”7 da morbidelli e a 7” da quartararo
  • 19/7/2020 14:26
  • 19/7/2020 14:26 Marquez continua a girare 0”7-0”8 più veloce degli altri
  • 19/7/2020 14:25 Dovizioso passa bagnaia alla 13, adesso è 4
  • 19/7/2020 14:25 Quartararo martella su tempi di tranquillità, ha un bel margine adesso, morbidelli cerca di passare bagnaia, un po’ in calo adesso
  • 19/7/2020 14:24
  • 19/7/2020 14:22 Marquez è a 7”8 da quaratararo. La vittoria è difficile, il podio è possibile
  • 19/7/2020 14:22 Rossi fa passare marquez, non riesce più a fermare la moto
    Pol Espargaro passa dovizioso
    Dovizioso risponde alla curva successiva
  • 19/7/2020 14:22 Quartararo allunga

  • 19/7/2020 14:21 Adesso entra Marquez su oliveira, il prossimo da superare è Rossi…
  • 19/7/2020 14:21 Adesso Marquez entra, probabilmente, in modalità “delirio di onnipotenza”. Vediamo cosa succede quando sarà vicino ai più forti
  • 19/7/2020 14:19 Giro veloce di Marquez in 1’38”372: fa un altro mestiere
  • 19/7/2020 14:18 Mancano ancora 15 giri, non è stata fatta nemmeno metà gara.
  • 19/7/2020 14:17 Vinales adesso ha ripreso ritmo, ma ha fatto due errori grandi
    Adesso Quartararo è in fuga
  • 19/7/2020 14:16
  • 19/7/2020 14:15 Largo vinales, lo infilano in due
  • 19/7/2020 14:15
  • 19/7/2020 14:15 Marquez 11esimo. Il replay fa vedere un errore di vinales alla 6 nel giro precedente
  • 19/7/2020 14:15 Tre ducati una dietro l’altra: secondo Tardozzi dovizioso è quello messo meglio
  • 19/7/2020 14:13 Quartararo in scia di vinales, deve aver avuto un problema, aveva 8 decimi di vantaggio
  • 19/7/2020 14:13 Marquez è già 12esimo può ancora arrivare davanti a rossi, ottavo
  • 19/7/2020 14:13
  • 19/7/2020 14:10 Quartararo passa miller, è secondo: adesso è a 0”914 dal futuro compagno di squsdra
  • 19/7/2020 14:10
  • 19/7/2020 14:09 Marquez davanti al fratello

  • 19/7/2020 14:08 Morbidelli nono, rossi decimo: male.
    Nel frattempo caduta per mir
    Fuori Marquez, rientra
  • 19/7/2020 14:08 Marquez sta provando a forzare e a scappare vediamo questo giro
  • 19/7/2020 14:07
  • 19/7/2020 14:05 Vinales ci riprova alla 13, ma non ce la fa, lì marquez stacca fortissimo.
  • 19/7/2020 14:05 Passa marquez alla 5, risponde subito vinales, ma alla 6 marquez va davanti.
    Adesso proverà a scappare
  • 19/7/2020 14:05
  • 19/7/2020 14:03 Marquez è in controllo, quartararo ripassa bagnaia alla 13
  • 19/7/2020 14:03 Vinales sta forzando, marquez gli sta attaccando, prendono già un piccolo vantaggio
  • 19/7/2020 14:02 Bagnaia passa quartararo, in difficoltà a lvia
  • 19/7/2020 14:02 La tattica di vinales è dichiarata: forza subito. Marquez è lì
  • 19/7/2020 14:02
  • 19/7/2020 14:01 Partenza:
    Temperatura asfalto 55 °C

    Benissimo vinales, poi marquez Quartararo bagnaia miller
  • 19/7/2020 13:58 Via al giro di ricognizione

  • 19/7/2020 13:57 Michelin conferma che rossi monta una soffice anteriore
  • 19/7/2020 13:55 Secondo la grafica ufficiale dorna, rossi monta una dura anteriore. Vedremo fra qualche minuto
  • 19/7/2020 13:54
  • 19/7/2020 13:52
    Un minuto di silenzio per le vittime del Covid

  • 19/7/2020 13:48 Con la mascherina sulla griglia di partenza

  • 19/7/2020 13:48 Pare confermato che vinales e rossi useranno la morbida anteriore
  • 19/7/2020 13:46 Scelta gomma

  • 19/7/2020 13:42
  • 19/7/2020 13:39 Scelta gomme tutti con dura anteriore e soffice post, forse le Yamaha ufficiali con la soffice ant
  • 19/7/2020 13:39
  • 19/7/2020 13:36 Petrucci correrà con anti dolorifici per i problemi al collo
  • 19/7/2020 13:22 Luca Marini ai microfoni di SKY: “Dedico vittoria a tutte le persone coinvolte nella pandemia, bisogna stare attenti, non mollare. Grande gara, l’abbiamo preparata molto bene, la differenza l’abbiamo fatta venerdì mattina, quella simulazione mi ha fatto capire. Abbiamo potuto fare questa fatica perché avevamo fatto i test. Venerdì c’è stata l’opportunità”
  • 19/7/2020 13:15
  • 19/7/2020 13:11 Marini: “Molto contento ho fatto un gran lavoro nei test, specie venerdì. Ero pronto, ho usato la stessa strategia del qatar. Il passo è stato più lento delle mie aspettative e Nagashima è andato un po’ più forte di quanto mi aspettassi. Peccato per il problema alla gomma anteriore in Qatar, era importante vincere qui”
  • 19/7/2020 13:11 Notizia MotogP: dopo la caduta nel wu, Cal Crutchlow è “unfit” non idoneo per la gara”
  • 19/7/2020 13:02 Finale moto2 grande Marini

  • 19/7/2020 13:00 Marini inizia l’ultimo giro con 1”6 da amministrare
  • 19/7/2020 12:58
  • 19/7/2020 12:55 Marini replica subito a nagashima

  • 19/7/2020 12:53 Si ritira di giannantonio, Nagashima sta guadagnando qualche decimo su marini
  • 19/7/2020 12:47
  • 19/7/2020 12:46 Nagashima sta spingendo forte per provare a tornare su marini
  • 19/7/2020 12:42 Marini ha la situazione sotto controllo.
    Bella rimonta di Di Giannantonio dopo una brutta partenza
  • 19/7/2020 12:41
  • 19/7/2020 12:36 Marini martella, allunga a +0”9: ne ha di più
  • 19/7/2020 12:34 Bezzecchi passa martin, bravo bezz
  • 19/7/2020 12:34 Cade Bezzecchi alla 10

  • 19/7/2020 12:32 Male gli altri italiani:
    Baldassarri 10, di Giannantonio 12 Bastianini 14
  • 19/7/2020 12:32 Martin fatica, fra poco viene attaccato da Bezzecchi. Nagashima tiene il ritmo di marini, che ha 518 millesimi di vantaggio
  • 19/7/2020 12:30
  • 19/7/2020 12:29 Marini passa in testa, per me ha il ritmo per andarsene. Probabilmente non esagererà considerato quanto accaduto in Qatar, ma ne ha di più.
    Bezzecchi dietro passa canet, adesso è quarto
  • 19/7/2020 12:26
  • 19/7/2020 12:26 Nagashima, vincitore in qatar, è adesso incollato a canet, tiene bene il ritmo. Quinto Bezzecchi, che fa un po’ più fatica ma è sempre lì, bello tonico
    Nagashima entra su canet, è terzo
  • 19/7/2020 12:25 Marini entra su canet alla 13 ed è secondo. Io credo sia quello con il passo migliore
  • 19/7/2020 12:24 Caduta di navarro: c’è un piccolo contatto con Bezzecchi
  • 19/7/2020 12:23 1 giro
    Martin canet marini hanno già preso un piccolissimo margine, vediamo se riescono ad allungare
  • 19/7/2020 12:22
  • 19/7/2020 12:22 Partenza Moto2
    Martin canet marini
    Navarro cade subito
  • 19/7/2020 12:19 Via al giro ricognizione moto2

  • 19/7/2020 12:00 Celestino Vietti ai microfoni di SKY: “Avrei voluto essere più felice di così. Sono contento, ma potevamo fare una bella gara. Ho provato stare all’esterno all’ultima curva, non essendo nelle prime tre posizioni. Bisogna essere un po’ più furbi, mi manca un po’ di malizia. Ma migliorerò”
  • 19/7/2020 11:50 Arenas: "Una gara pazzesca, molto difficile per il caldo e anche la soffice posteriore alla fine scivolava tanto. Avevo buoni sensazioni, sono stato efficace alla fine, alcune modifiche dopo il warm up e abbiamo svoltato. All’ultimo giro ho pensato che il podio fosse un buon risultato, ma sapevo anche che facendo la cosa giusta al momento giusto avrei anche potuto vincere. Incredibile”

  • 19/7/2020 11:46 Tony Arbolino: “Prima della partenza riesco a capire cosa può succedere. Siamo stati in difficoltà per tutto il week end con la moto, oggi era ok. Io ho fatto il mio dovere, sono contento e concentrato già alla prossima gara”
  • 19/7/2020 11:45 Per me l’entrata di McPhee all’ultima curva non è stata così fuori dal mondo: sicuramente molto aggressiva, ma non l’ho trovata così scorretta. Poi c’è stato il contatto in uscita
  • 19/7/2020 11:42
  • 19/7/2020 11:41 Succede di tutto all’ultima curva: McPhee entra duro su Arbolino, va largo, poi cade in uscita. Passa Arenas, fa bottino pieno.
  • 19/7/2020 11:40 È un ultimo giro pazzesco, Arbolino ha un po’ di margine
  • 19/7/2020 11:40 McPhee sta prendendo un sacco di rischi, Arbolino secondo
  • 19/7/2020 11:40 Va dentro McPhee, ultimo giro
  • 19/7/2020 11:40 Arbolino primo alla sei passando all’esterno
  • 19/7/2020 11:38 Arbolino va al comando, vediamo se ne ha di più.
    Cade binder
    Pilota ok
  • 19/7/2020 11:38 Penultimo giro

  • 19/7/2020 11:34
  • 19/7/2020 11:30 12 piloti in un secondo, il 13esimo, Fenati, è staccato di 2”
  • 19/7/2020 11:28 Adesso è arenas che prova a spingere, ma è impossibile fare selezione
  • 19/7/2020 11:28 Mancano 8 giri alla fine, Arenas in testa con piglio sicuro, ma arboli continua a dimostrarsi molto veloce
  • 19/7/2020 11:26
  • 19/7/2020 11:22 Adesso si è messo davanti Arenas, vincitore in qatar.
  • 19/7/2020 11:22 Alla staccata della 6 arrivano in 7/8 a ventaglio: bisogna stare molto attenti
  • 19/7/2020 11:19 12 in 1”5
  • 19/7/2020 11:18 Arbolino, secondo, sembra essere messo molto bene, sembra avere la soluzione sotto controllo
  • 19/7/2020 11:16 Adesso è vietti che prova a fare un po’ di selezione, ma non ce la fa
  • 19/7/2020 11:16 In questo momento Suzuki sembra un po’ in difficoltà, decisamente meno efficace rispetto alle prove
  • 19/7/2020 11:16
  • 19/7/2020 11:14 E’ un gruppo selvaggio di 12 piloti in 1”5.
    Cade Riccardo Rossi, pilota ok
  • 19/7/2020 11:10
  • 19/7/2020 11:08 Foggia in lacrime ai microfoni di sKY “Facciamo sacrifici dalla mattina alla sera, poi arrivi alla prima curva e succede un casino"=
  • 19/7/2020 11:08 Che rischio per Arbolino: ha messo le ruote fuori dall’asfalto, la moto si è traversata in rettilineo, poteva essere molto pericoloso
  • 19/7/2020 11:06
  • 19/7/2020 11:04 La fuda di Suzuki è già finita, gruppone
  • 19/7/2020 11:04 Rossi ai microfoni di SKY: “IL wu è andato abbastanza bene, ma 25 giri con questa temperatura sarà durissima, tanti piloti diversi con moto diverse che vanno forte”.
  • 19/7/2020 11:03
  • 19/7/2020 11:02 Via alla moto3, ottime condizioni
    Partenza: Suzuki, migno, cadono tatai foggia
  • 19/7/2020 11:02 Suzuki prova subito a fare selezione, ha già mezzo secondo di vantaggio
  • 19/7/2020 11:01
  • 19/7/2020 10:59 Via al wu moto3

  • 19/7/2020 09:43
    Finale wu
  • 19/7/2020 09:41 Si rialza dolorante

  • 19/7/2020 09:40 Brutta caduta per crutchlow alla curva 8

  • 19/7/2020 09:36 Rossi continua a essere discretamente veloce nel turno del mattino. Strana, però, la scelta sua e di vinales di girare con la soffice anteriore
  • 19/7/2020 09:33 Come era successo anche ieri, Marquez continua a perdere nel T4 rispetto alle yamaha di vinales e quartararo
  • 19/7/2020 09:29 La temperatura dell’asfalto è di 32 °C: in gara potrebbero essere anche 30 di più! Perlomeno così è stato nei giorni scorsi
  • 19/7/2020 09:26 Per la gara si va verso una scelta univoca delle gomme: Dura anteriore, soffice posteriore.
    Potrebbe esserci qualche eccezione, ma la linea è questa
  • 19/7/2020 09:24 Scelta gomme

  • 19/7/2020 09:23 Via al wurm up motogp, temperature molto differenti rispetto all’orario delle gare, wu poco significativo (tranne qualche eccezione)
  • 19/7/2020 09:19 Nonostante un estremo tentativo, Alex Rins è stato dichiarato “unfit”, non idoneo per la gara. Tenterà di tornare in pista per il prossimo GP , già settimana prossima sempre a Jerez. In bocca al lupo
  • 19/7/2020 09:14 Finale wu Moto2

  • 19/7/2020 09:14
  • 19/7/2020 09:11
  • 19/7/2020 09:09
  • 19/7/2020 09:08
  • 19/7/2020 09:07
  • 18/7/2020 17:40
  • 18/7/2020 17:39 Fabio, credi che conoscere poco questa moto potrebbe essere un limite per la gara di domani?
    “No, ho un buon feeling con la moto, mi sento bene, sono veloce. Non credo sia un limite”.

  • 18/7/2020 17:36 Quartararo: “Anteriore duro, post indeciso tra medio e soffice, dipende dalla temperatura”
    Vinales: “Io ho lavorato tanto con dura e soffice, ma sceglieremo all’ultimo”
    Marquez: “Dura anteriore e soffice posteriore”
  • 18/7/2020 17:34 Fabio, tante volte nel 2019 sei stato davanti in prova ma non hai vinto; cosa hai imparato?
    “E’ importante lavorare sul passo gara, quello conta più della pole. Marc e Maverick hanno un passo migliore del mio, ma abbiamo fatto un passo in avanti. Io credo che saremo più competitivo nella prossima gara”.

    La tattica per domani è stare davanti considerando i problemi in velocità massima?
    Quartararo: “Guardando il passo di Marc sembra impossibile scappare, lui è il più veloce. Dobbiamo cercare di fare selezione, un gruppo piccolo e poi vedere”.
    Vinales: “Per noi è molto importante la partenza e il primo giro, poi bisogna mantenere la gomma. Scappare da Marc sembra difficile”.
  • 18/7/2020 17:30 Quartararo: “E’ vero che la velocità massima e la potenza non è il nostro punto forte, ma abbiamo altri punti forti, possiamo frenare forte, possiamo essere veloci in curva. Credo che le gomme possano durare bene fino alla fine”.

    Vinales: “La moto è molto consistente, molto simile a se stessa da un turno all’altro. Le gomme stanno lavorando molto bene, sono anche sorpreso: abbiamo dei punti forti da sfruttare”.
  • 18/7/2020 17:28 Maverick, se vinci domani sei un favorito e se non vinci tu preferisci che vincesse quartararo o marquez?
    “Abbiamo la possibilità di vincere, ci dobbiamo provare. Chi preferisco? Non lo so”.
  • 18/7/2020 17:26 Maverick, nel 2019 faticavi quando dovevi tenere il ritmo assieme ad altre moto; quest’anno com’è la situazione?
    “Fatichiamo con la Ducati, ma la situazione è migliorata e siamo messi meglio rispetto al 2019”.
  • 18/7/2020 17:26 Marc, puoi dire che la tua spalla è completamente a posto dopo tre giorni in pista?
    “Sì. Mercoledì non ero perfetto, ma poi è migliorata sia ieri sia oggi: sono in perfette condizioni”.
  • 18/7/2020 17:24 Fabio, potevi andare più veloce?

    Quartararo: “Ho fatto un errore alla curva 6, ma potevo fare qualche centesimo meglio, non di più. Sono stato distratto da una bandiera gialla, ma ho rallentato pochissimo”.
  • 18/7/2020 17:22 Marc: cosa è successo con Vinales nelle FP3?

    Marquez: “Non ho visto Rins, ma in ogni caso non si è visto che c’era una doppia bandiera gialla, con i Marshall vicino alla pista. Io ho rallentato e non ho guardato dietro perché pensavo che nessuno avrebbe spinto con le bandiere gialle”.

    Fabio, ieri hai detto che la 2020 non è così facile come la 2019: qual è la differente?
    “La 2020 non è più difficile, ma la 2019 la conoscevo molto meglio, alla fine del 2019 ero molto a posto con quella moto. Il potenziale della 2020 è molto buono, ma non ho ancora il feeling dell’anno scorso: è normale che sia così devo fare più giri per conoscerla meglio”.
  • 18/7/2020 17:19 DOMANDE DAI GIORNALISTI

    Marc, rispetto a ieri stai usando un telaio nuovo?
    “Non sto usando il nuovo telaio, ho fatto una comparativa ieri, oggi mi sono focalizzato su quello che conosco meglio. Abbiamo fatto delle modifiche durante la sessione, adesso abbiamo una buona base”.

    Vinales, come la trovi la M1 2020?
    “Molto bene, fin dalla prima volta che ci sono salito, credo che abbiamo fatto un buon passo in avanti”.
  • 18/7/2020 17:14 CONFERENZA STAMPA

    Maverick Vinales: "Non pensavo di guidare così velocemente con questo caldo, ma le gomme lavorano in maniera fantastica. Domani la strategia è spingere dall’inizio: bello essere qui dopo tanti mesi senza guidare. Sarà molto importante essere primo o secondo alla prima curva e imporre il mio ritmo. Le gomme lavorano molto bene, ne dobbiamo approffitare”

    Marc Marquez: “Grande passo in avanti in questi mesi. I due piloti Yamaha sono stati i più veloci in inverno e sapevo che sarebbe stato difficile batterli. Per me l’obiettivo era conquistare la prima fila e ci sono riuscito. Nelle FP$ sono andato molto bene, domani sarà una gara durissima per il caldo e con condizioni diverse perché correremo dopo la Moto2. Nelle FP4 ho tenuto un buon passo gara: anche i due piloti Yamaha sono messi bene”.

  • 18/7/2020 17:10 Fabio Quartararo: “Venerdì mattina ho saltato i primi 20 minuti e non è stato facile. Poi ho fatto un grande cambiamento nelle fP2, ma non ho fatto un time attack. Lo ho fatto oggi, tutto molto meglio, ho grande confidenza con lanoso. Non pensavo che al pomeriggio si potesse andare così forte. La strategia non è ancora fatta, ma alla fine FP$ abbiamo trovato qualcosa di meglio e lo dovremo confermare nel warm up. Da tempo non si guida la moto e le M! 2020 la conosco poco. Domani faremo il massimo possibile, ma Marquez ha un passo molto buono, sarò dura batterlo”.
  • 18/7/2020 15:23 Per Rins controllo alla clavicola destra
  • 18/7/2020 15:23 Fabio Quartararo: “E’ stato un momento molto bello, ero secondo quando ho iniziato l’ultimo giro. Ho detto: devo fare un giro perfetto. Invece ho fatto un piccolo errore alla 11, ma è arrivata la pole. La moto va benissimo: il mio passo non è male, posso giocarmi il podio, ma Marquez è a un altro livello. Ci manca velocità massima, sarà dura. Questa pole è ancora più bella di quella dell’anno scorso (prima in carriera in MotoGP). Non ho ancora in mano questa moto al 100%, non mi sento ancora a mio agio come lo ero nel 2019 in Malesia con la M1. Stiamo andando bene, ma dobbiamo ancora fare dei passi in avanti nell’elettronica e nelle gomme”.
  • 18/7/2020 14:51 Finale q2

  • 18/7/2020 14:50 Cadono miller e dovizioso e rins nello stesso punto
  • 18/7/2020 14:49 Che t4 vinales! È primo
  • 18/7/2020 14:47 Dovizioso di fatto non ha ancora fatto un giro tirato
  • 18/7/2020 14:43 Dopo il primo tentativo

  • 18/7/2020 14:38 Via alle Q2
  • 18/7/2020 14:27 Finale q1

  • 18/7/2020 14:26 Rins primo, poi cade alla 2, poi a.espargaro cade a sua volta
  • 18/7/2020 14:26 Non Espargaró, ma Smith
  • 18/7/2020 14:17 Dopo il primo tentativo

  • 18/7/2020 14:09 Davide Brivio ai microfoni di SKY: “Era un giro importante, purtroppo Rins si è trovato Marquez davanti alla 4. Hanno controllato, c’era una bandiera gialla, ma era alla curva 2, c’era il tempo per farsi da parte. Miller infatti si è spostato… Con la bandiera gialla bisogna rallentare perché c’è un pericolo, ma non è come in F.1 dove si può valutare quanto uno ha rallentato. Ok il rallentamento, ma Marquez poteva togliersi dalla traiettoria”.
  • 18/7/2020 14:05 Finale fp4

  • 18/7/2020 13:50 Max Biaggi ai microfoni di SKY: “Aprilia è un progetto nuovo, è stato fatto uno sforzo enorme per cambiare tanti componenti, bisogna avere un po’ di pazienza, serve tempo. Gli ingegneri vogliono essere sicuri dell’affidabilità. Aleix è contento del telaio, ma in un campionato così frenetico, non è facile partire subito forte. Il progetto è sano, ha solo bisogno di tempo”.
  • 18/7/2020 13:43
  • 18/7/2020 13:42 Marquez non è stato sanzionato per aver rallentato rins nelle fp3, perché in quel momento sventolavano le bandiere gialle. Questa perlomeno è la motivazione della direzione gara. E’ evidente che, questa volta, Marquez non l’ha fatto apposta, non ha proprio visto rins, ma non è una giustificazione
  • 18/7/2020 13:36 Scelta gomme. Tutti d/s solo ke due Yamaha ufficiali con s/s

  • 18/7/2020 13:34 52 c sull’asfalto in questo momento
  • 18/7/2020 13:33 Marquez assolto
  • 18/7/2020 13:31 Via alle fp4 MotoGP

  • 18/7/2020 13:24 Andrea Migno ai microfoni di SKY: “grazie a celestino ho fatto la prima fila: stiamo facendo un gran lavoro. Importante essere davanti in qualifica, siamo pronti per la gara. Grazie al team e all’academy che abbiamo fatto un gran lavoro durante questo periodo di chiusura”.
  • 18/7/2020 13:23 Tatsu Suzuki ai microfoni di SKY: “Non mi aspettavo questa pole, mercoledì nel primo test non avevo feeling con la mia moto. Alla fine questa mattina modificata la moto, preso confidenza con la moto, il primo giro è stato bello, poi pole”.
  • 18/7/2020 13:19 Paolo Simoncelli ai microfoni di SKY: “Mercoledì mi ero arrabbiato, oggi Suzuki ha fatto due giri da paura”.
  • 18/7/2020 13:18 Pole Suzuki

  • 18/7/2020 13:12 Ecco i piloti Sky al box, devono fare veloci
  • 18/7/2020 13:12 I due piloti Sky continuano a rimanere in pista, mancano 4 minuti, sono al limite per il cambio gomma =
  • 18/7/2020 13:09 Dopo il primo tentativo

  • 18/7/2020 13:05 I due piloti Sky ancora al box, si tireranno a vicenda quando gli altri torneranno dentro?
  • 18/7/2020 13:01 Via alla q2
  • 18/7/2020 12:54 Finale q1, Foggia fuori dalla q2

  • 18/7/2020 12:50 Antonelli fermo ai box, rinuncia al secondo tentativo
  • 18/7/2020 12:46 Dopo il primo tentativo

  • 18/7/2020 12:41 Tutti fermi ai box ad aspettare. Adesso tutti in pista insieme

  • 18/7/2020 12:31 Marc marquez sotto investigazione per quanto accaduto nelle fp3: avrebbe ostacolato Rins
  • 18/7/2020 11:50 Chantra è cosciente al centro medico, sembra che la situazione sia abbastanza tranquilla
  • 18/7/2020 11:38 Combinata

  • 18/7/2020 11:38 Finale fp3 moto2

  • 18/7/2020 11:35 Brutta caduta per cantar alla curva 10, poi gli rimbalza la moto sul corpo
  • 18/7/2020 11:25
  • 18/7/2020 11:08 Caduta per Nicolò Bulega, pilota ok
  • 18/7/2020 11:08
  • 18/7/2020 11:05 Ecco il momento in cui rins si arrabbia con marquez, che l’ha rallentato nel “time attack” nelle FP3


  • 18/7/2020 11:03
    Pronti via, in moto2 si va fortissimo. 42 c sull’asfalto
  • 18/7/2020 10:42 Finale fp3

  • 18/7/2020 10:40 Ultimo giro

  • 18/7/2020 10:38 Rossi sta facendo un buon giro
  • 18/7/2020 10:38 Marquez perde molto nel T4
  • 18/7/2020 10:38 Marquez si avvicina a quartararo, ma non lo batte
  • 18/7/2020 10:34
    Combinata a 5 dalla fine
  • 18/7/2020 10:32 Anche dovizioso con dura anteriore e soffice posteriore
  • 18/7/2020 10:32 Molti piloti usano la dura anteriore anche per fare il time attack. Come per esempio quartraro (1) e crutchlow (2)
  • 18/7/2020 10:30 A 10 dal termine

  • 18/7/2020 10:28 Rossi sale in nona posizione, ma rimane ancora fuori dai 10 nella combinata
  • 18/7/2020 10:28 Valentino Rossi in pista con gomme nuove
  • 18/7/2020 10:26 Siamo vicino al “time attack”: ci si gioca l’accesso diretto in Q2. Al momento sono fuori, tra gli altri, Rossi, Morbidelli e Petrucci
  • 18/7/2020 10:24 Il tempo di Quartararo, 1’36”806, è il più veloce mai realizzato con una motogp a Jerez
  • 18/7/2020 10:22 Rossi è ancora in difficoltà, 14esimo in questo turno.
  • 18/7/2020 10:21 Quartararo scende sotto 1’37”

  • 18/7/2020 10:19 1’37”182 per quartararo, miglior tempo dei tre turni. Poi mir 1’37”333
  • 18/7/2020 10:19
  • 18/7/2020 10:12
  • 18/7/2020 10:06 Eccola la scelta gomme

  • 18/7/2020 10:05 Rins 1’37”4 a un solo decimo dal miglior tempo di marquez nelle FP1
  • 18/7/2020 10:04
  • 18/7/2020 10:01 Scelta gomme


  • 18/7/2020 09:58 Ruben Xaus ai microfoni di SKY: “Zarco è molto preciso, ha capito che la Ducati è una moto competitiva, con un grande potenziale. Sta lavorando molto fisicamente, è contento: ieri con le gomme usate è andato con un buon passo. Siamo fiduciosi di entrare in Q2 direttamente”
  • 18/7/2020 09:55 La Michelin comunica che la temperatura dell’asfalto è 36 °C
  • 18/7/2020 09:53 Fra poco al via le fp3 MotoGP: ci si gioca l’accesso in q2

  • 18/7/2020 09:44
    Combinata tempi.
  • 18/7/2020 09:42 Finale fp3 moto3

  • 17/7/2020 17:30 Valentino Rossi: “Mercoledì avevo fatto un buon giro con la soffice, più o meno come stamattina, ma già soffrivo con il passo. Nel pomeriggio, con più temperatura, faccio più fatica: stiamo cercando di avere più grip dietro per essere più veloce. Abbiamo cercato di migliorare la moto in frenata e lì abbiamo fatto un passo in avanti, ma soffro in accelerazione, non esco dalle curve fortissimo. Abbiamo fatto un piccolo passo in avanti, ma non abbastanza. Siamo tutti vicinissimo, tutti attaccati: sarà difficile stare nei primi 10. Abbiamo iniziato a lavorare insieme con David da pochissimo, ci vuole un po’ di tempo: dobbiamo capire se insieme riusciremo a risolvere questi problemi. Quello è l’obiettivo, ma ci vuole un po’ di tempo. Stiamo lavorando per questo”.
  • 17/7/2020 17:25 Andrea Dovizioso: "Sono contento, abbiamo fatto un passo in avanti rispetto a mercoledì. La nostra veloce non è così male: non è come quella dei più veloci, ma non siamo messi male. E’ difficile gestire la gomma posteriore, è molto differente: è molto complicato gestire l’entrata in curva, bisogna lavorare bene. In alcuni circuiti lo senti di più, altri meno: in Qatar, dopo tre giorni ci siamo arrivati, qui è più complicato. Ma contento dei progressi fatti. Abbiamo lavorato su tanti aspetti, ma le gomme fanno una grande differenza: non dico che siano peggiori o migliori, ma sono molto differenti. Sembra che Yamaha e Suzuki fatichino meno: il grip c’è, il potenziale c’è, ma al momento non lo sfruttiamo al massimo. Siamo focalizzato su questo aspetto. Fisicamente sto bene: il primo girono è sempre il peggiore. Per me è stato perfetto avere fatto i test mercoledì e avere avuto un giorno di riposo, che solitamente non hai. Sto bene, il problema è il caldo, non la clavicola. Sarà durissima fare la gara, in un circuito piccolo con moto così grosse. La frenata alla sei è dura, poi dipende molto dalla velocità che uno ha, sarà dura per tutti. E’ la prima gara, all’inizio saranno tutti molto aggressivi, anche perché è difficile recuperare. Un vantaggio di quando vai in una pista dove fatichi, quando finisci dici: non ci torno più per un anno… stavolta non è così, sarà complicato. Forse ci aiuterà un po’, perché abbiamo ancora da lavorare su alcuni dettagli, potrebbe essere positivo per noi. Stiamo lavorando tanto sull’entrata in curva, ma anche in uscita è complicato gestire lo scivolamento, si perde il posteriore molto velocemente.
    Mercato: non risponde a queste domande, sono focalizzato solo sulle prestazioni, cercando di migliorare. Non ho mai avuto problemi di motivazioni nella mia carriera e non ne avrò mai, non credo che sia un mio limite. Io vivo di sport, di motivazioni, di adrenalina. Non credo sia il mio caso. Tornando alle gomme, sono state scelte queste perché ha più grip, ma in un turno solo non capisci i dettagli. Noi stiamo solo facendo un po’ più di fatica ad adattarci e a sfruttare il potenziale della gomma. Ci sta che si possa adattare più facilmente ad altre moto, più dolci ai bassi regimi e scorrono molto, ma è solo una supposizione. Le gare ci faranno capire meglio le cose. Il lavoro generale sulla moto non ha modificato tanto il DNA della Ducati. E’ solo venerdì, è difficile capire a che livello sei e anche domani sarà complicato, perché ci sono tanti elementi nuovi da valutare, caldo, gomme. Oggi i più veloci sono stati Vinales, quartararo, Rins e Marquez hanno qualcosina in più di passo. Noi siamo lì come velocità, ma dobbiamo migliorare sulla distanza”.
  • 17/7/2020 17:07 Maverick Vinales: “Mi sono sentito molto bene, specie nella sessione del mattino. Nel pomeriggio abbiamo cercato di migliorare qualcosa di elettronica: sono progredito giro dopo giro e nell’ultima uscita, con gomme molto usate, sono andato bene. Ma non dobbiamo perdere la strada: la moto funziona bene, dobbiamo sfruttarla al meglio. C’è ancora qualche preoccupazione per la velocità massima, oggi eravamo in fondo alla classifica. Ma dobbiamo sfruttare al meglio i punti forti della nostra moto: sono contento delle fP2, le condizioni erano difficili”.
  • 17/7/2020 17:01 Danilo Petrucci: “Quando spingi forte e stacchi forte, non puoi fare scivolare la gomma posteriore e perdi l’anteriore. E’ difficile per me inserire la moto in curva: in questo momento non mi sento bene sulla moto, il posteriore spinge troppo sull’anteriore, c’è troppo grip dietro. Questo ha conseguenze sulla frenata; nel pomeriggio sono andato un po’ meglio, ma questa moto richiede molto sforzo, dopo 2-3 giri fai molta fatica. Credo che la gara sarà molto dura, bisognerà stare molto attenti per il caldo, la situazione è piuttosto critica”.
    “Per la caduta, questa mattina in moto ero molto rigido sulle spalle e sul collo, non volevo assolutamente ricadere, ero contratto. Inoltre, ho anche saltato un’ora e mezza di test: sono più indietro rispetto agli altri. Sarà però una gara probabilmente in difesa: l’anno scorso nelle FP3 ero primo e la moto si guidava molto bene. Quest’anno non è più così per il cambio della carcassa posteriore e per le temperature più alte. Sapevamo che sarebbe stato difficile, ma speri sempre qualcosa di meglio. Quest’anno, più che mai la differenza tra fare bene e male è veramente poca”.
  • 17/7/2020 16:52 Franco Morbidelli: “Giornata positiva per noi, abbiamo lavorato bene soprattutto per il caldo, abbiamo messo a posto il meglio la messa a punto per quelle condizioni, mi sono sentito bene. Anche nelle FP1 sono andato bene, ma è più importante essere stato veloce con il caldo. Anche il vento ha dato un po’ di fastidio. Adesso dobbiamo studiare un po’ i dati, ma siamo sulla giusta strada. Ho visto Marquez in grande forma, è ancora lui il pilota da battere, non solo perché è otto volte campione del mondo, ma anche perché oggi è stato velocissimo, lui lavora sempre bene per la gara. E’ chiaro che è incoraggiante finire le FP2 con il primo tempo. Nel 2019 ero spesso veloce all’inzio e poi calavo, stiamo lavorando su questo aspetto. Il vento ha reso difficile capire se le modifiche che abbiamo fatto per essere più efficaci fino a fine gara funzionano. In generale mi sono sentito abbastanza forte, credo ci sia la possibilità di andare direttamente in Q2: sono superstizioso, non voglio dire niente di più…”.
    “Sì, oggi sono convinto come ieri di poter fare bene”.
  • 17/7/2020 16:39 Alex Rins: “Abbastanza contento per oggi, due bune sessioni. Nelle fP1 l’obiettivo era fare un giro veloce per stare nei 10, nelle FP2, invece, per il caldo, ci siamo concentrati sulle gomme. Abbiamo preso le gomme del mattino e le abbiamo usate nel pomeriggio, per verificare il passo gara. Il passo è buono e sono contento. Abbiamo sofferto un po’ con la gomma posteriore, ma abbiamo fatto 27 giri, ,mentre l’anteriore l’abbiamo cambiata, da dura a media. Sia in Malesia sia in Qatar abbiamo fatto dei buoni “time attack”: sono fiducioso di poter fare meglio quest’anno in qualifica”.
  • 17/7/2020 16:32 Marc Marquez: “Caduta strana, non stavo spingendo così forte: è saltato un po’ l’anteriore, ho spinto con il ginocchio e per questo la moto si è alzata e sono caduto. Fortunatamente non mi sono fatto nulla. La nuova Michelin ha più grip, un bene in uscita, ma spinge di più in entrata di curva sull’anteriore. Questa mattina siamo partiti come mercoledì, mentre nel pomeriggio abbiamo cercato di modificare l’assetto per avere più feeling, stiamo ancora raccogliendo dati. Al mattino, con più grip, devi usare linee differenti, modificare un po’ lo stile di guida, mentre nel pomeriggio c’è meno grip, è un po’ più difficile, ma mi sono sentito bene. Poi abbiamo cambiato qualcosa, perso un po’ la strada, ma è ok. A Jerez è sempre complicato trovare l’assetto giusto per la gara. Questa è una moto abbastanza difficile capire dov’è il limite e capire il limite. E’ successo anche l’anno scorso con Lorenzo: se vuoi capire il limite, devi cadere. Per questo io cerco sempre il limite durante le prove… Fisicamente sarà una gara dura per il caldo, ma anche perché è la prima gara della stagione: per quanto ti puoi preparare bene a casa, la prima gara è sempre differente e complicata. Personalmente, per me è peggio in Malesia e in thalinadia che qui. La moto? Il motore è un’evoluzione, l’elettronica è un’evoluzione, il telaio ha qualcosa di nuovo, ma poco, mentre per l’aerodinamica, avendo una sola carta da giocare tra 2020 e 2021 vogliamo essere sicuri, per questo abbiamo deciso di usare la 2019, la conosciamo meglio, siamo più sicuri. Nel pomeriggio il vento spingeva un po’ nelle curve veloci, ma a Phillip Island è decisamente peggio…Quando sono caduto stavo usando il telaio nuovo, che avevamo già provato durante l’inverno, ma il tempo l’ho fatto con quello vecchio, nelle fP1 non ho usato niente di nuovo. Nelle FP2 abbiamo “giocato” un po’ di più, ma sono prove che vanno fatte. Le sensazioni sono buone, molto simili al 2019: la moto rimane critica sull’anteriore, è facile cadere. A livello generale sono contento, pur provando materiale nelle fP2 ho tenuto il ritmo di Quartararo e dei piloti più veloci. Jerez senza pubblico? L’atmosfera non è da circuito, è un po’ triste: solitamente, quando vengo a Jerez mi gusta vedere le nasiere, i tifosi sulle colline”.

    “Io faccio il mio lavoro, ma nelle FP1, nell’ultima uscita ci siamo trovati insieme con Alex. Io non l’ho visto, lui mi ha seguito: è quello che deve fare non solo con me, ma con tutti i piloti. Quando io sono arrivato in MotoGP, cercavo sempre di seguire Pedrosa per imparare, è quello che deve fare lui”.
  • 17/7/2020 16:03 I due piloti VR46 Moto2 ai microfoni di SKY

    Luca Marini: “Questa mattina abbiamo fatto subito una simulazione di gara, mi sembrava il modo migliore per riprendere il ritmo, anche per capire bene le gomme. Nel pomeriggio abbiamo provato a fare una qualifica, ma abbiamo avuto qualche problema con la moto, poi sono riuscito a fare bene”.

    Marco Bezzecchi: “E’ andata bene, sono contento, ma è dura. Stamattina avrei dovuto fare anch’io la simulazione, ma ho mollato 10 giri prima, perché fatico con la caviglia. Abbiamo fatto un ottimo lavoro, sono contento”.
  • 17/7/2020 16:00 Combinata tempi

  • 17/7/2020 16:00 Finale fp2 moto2

  • 17/7/2020 15:58 Pol Espargaro: "Nel pomeriggio ci siamo focalizzati sul passo gara, abbiamo provato due gomme differenti, stanno lavorando meglio delle aspettative. Solitamente fatichiamo con il caldo, non questa volta: sono soddisfatto, il mio passo è per stare immediatamente con il secondo gruppo. Adesso quando inserisco la moto in curva non ho più i movimenti del passato, siamo migliorati sotto questo aspetto. Abbiamo avuto un problema con la gomma anteriore mercoledì pomeriggio, troppo soffice. Oggi ho usato la media anteriore, non è stata così male: bisogna ancora capire bene le nuove gomme. Ho cercato di stare il più possibile dietro a Marquez per fare un confronto: in alcune frenate siamo veramente forti, sono molto contento. Tutti stanno ancora cercando di capire le gomme, non hanno ancora spinto al massimo. Per domenica dobbiamo ancora sistemare un po’ di cose per essere pronti. Non sono sorpreso dai risultati di Binder, lui era un pilota velocissimo in Moto2, è un pilota forte, così come gli altri piloti della KTM. E’ chiaro che sulla distanza è un po’ più complicato, ma sono molto veloci, hanno tutto per fare bene. Iker è giovane, ma molto talentoso: per me è una motivazione in più. Nel pomeriggio il vento si sentiva tanto alla curva 5 e alla 11, e ti spingeva in rettilineo, era difficile fermare la moto. Al momento è difficile dire a che livello siamo, perché non tutti spingono al massimo nelle prove. Noi dobbiamo cercare di mantenere costante il nostro livello, capire se siamo migliorati. Nelle FP2 ho girato dall’inizio alla fine con media ant e media post, non serviva fare il “time attack” nel pomeriggio”.
  • 17/7/2020 15:35 Fabio Quartararo: "Questa mattina è stato difficile iniziando 20 minuti dopo. Per il pomeriggio abbiamo fatto due cambi piuttosto grandi sulla moto e abbiamo fatto un passo in avanti molto grande. Sono soddisfatto. L’aspetto positivo di aver saltato i primi 20 minuti è che sono potuto andare in pista a vedere i miei rivali, cosa che non puoi mai fare quando sei in pista. Io faccio fatica alla curva 2, vedendo gli altri sono migliorato. La mia Yamaha ha funzionato bene anche con il caldo: pensavo che la gomma soffrisse di più, bisogna scegliere tra la soffice e la media”

  • 17/7/2020 15:18 Aleix Espargaro: “Non è stata una giornata facile, per la prima volta ho avuto un sacco di chattering per la prima volta con la nuova Aprilia. Al mattino faticavo perfino a guidare, per il pomeriggio abbiamo modificato la frizione e la soluzione è migliorata moltissimo. La pista, con il caldo, era ovviamente più lenta, ma io ho tenuto un buon ritmo con le gomme usate, sono soddisfatto di come è andata. Non ho trovato nessuno lungo il circuito, solo stamattina avevo fatto 2-3 giri dietro a Marquez, loro sono più forti in accelerazione, possono mettere tanta potenza sul terreno, specie nella prima parte fuori dalla curva. Noi siamo forti quando non c’è tanto grip sull’asfalto, mentre fatichiamo più degli altri con più grip, per esempio al mattino qui. Credo che ci manchi potenza, quando c’è poco grip devi stare più attento e per questo i rivali perdono un po’ non riuscendo a mettere potenza sull’asfalto. Da Sepang in poi abbiamo avuto piccoli problemi al motore e per questo non stiamo spingendo al massimo dei mir, dobbiamo fare più chilometri per raccogliere i dati”.
  • 17/7/2020 14:59 Finale fp2 MotoGP

  • 17/7/2020 14:58 Combinata MotoGP

  • 17/7/2020 14:55 Yamaha davanti a tutti, con morbidelli e quartararo
  • 17/7/2020 14:49 Torna in pista Rossi con d/s

  • 17/7/2020 14:47 Dal box Yamaha fanno sapere che sia Rossi sia Vinales fanno fatica a fermare la moto.
  • 17/7/2020 14:44 Ultimi 10 minuti, si torna al box per l’ultimo cambio gomme
  • 17/7/2020 14:42 Il passo di Vinales con gomme usate

  • 17/7/2020 14:42 Aleix Espargaro al box guarda le immagini della sua brutta imbarcata di qualche secondo prima

  • 17/7/2020 14:41
  • 17/7/2020 14:38 Dovizioso in pista con sura/soffice, sale al terzo posto del turno
  • 17/7/2020 14:34 Marquez prova a far ripartire la moto dopo aver fatto in precedenza qualche metro contro mano. Manovra pericolosa, vietata e da sanzionare

  • 17/7/2020 14:34 Cade mm93 alla 2, pilota ok

  • 17/7/2020 14:34 Nel frattempo, dalla michelin fanno sapere che la temperatura dell’asfalto è salito a 56 °C…
  • 17/7/2020 14:30
  • 17/7/2020 14:30
  • 17/7/2020 14:28 Il miglior tempo di quartararo, 1’38”152, è un paio di decimi più lento rispetto all'1’37”923, decimo tempo di Binder, il limite per entrare in Q2. C’è quindi la possibilità di entrare nei 10, ma bisogna stare attenti a non sprecare una morbida, perché domani, nelle FP3, presumibilmente si andrà molto più forte.
  • 17/7/2020 14:23 Rossi in pista con dura/media
  • 17/7/2020 14:22 Vediamo qualche scelta gomma: (S = soffice M = media D = dura)
    Quartararo: D/S
    Morbidelli D/M
  • 17/7/2020 14:21 Caduta per Alex Marquez alla curva 8, pilota ok. Dritto di Franco Morbidelli
  • 17/7/2020 14:21
  • 17/7/2020 14:18 Massimo Rivola, ai microfoni di SKY, conferma quanto già detto dall’ingegnere Bernardelle: l’Aprilia sta limitando il limite di giri del motore. Secondo Bernardelle 1500 giri, più o meno.
  • 17/7/2020 14:16 Marquez in pista con D/S
  • 17/7/2020 14:15 Nell’analisi del passo di questa mattina, il più veloce è stato sicuramente Marc Marquez. Poi Maverick Vinales, Franco Morbidelli, Andrea Dovizioso, Alex Rins
  • 17/7/2020 14:12 Si parte per le FP2 MotoGP con 54 °C. Si è alzato il vento, questo può creare fastidio, soprattutto alla Ducati.
  • 17/7/2020 14:08 Ecco la “carta di identità” di Jerez: grazie a Brembo!





  • 17/7/2020 14:07
  • 17/7/2020 14:04
  • 17/7/2020 13:59
    Combinata tempi: solo Suzuki si è migliorato riuscendo a entrare nei 14
  • 17/7/2020 13:57 Fp2 moto3

  • 17/7/2020 13:53 Come spesso accade nel pomeriggio a Jerez, si è alzato un po’ di vento.
  • 17/7/2020 13:44
  • 17/7/2020 13:40 Al box sic58 si aspetta Antonelli, caduto alla 11. Pilota ok

  • 17/7/2020 13:37 L’unico pilota, fino adesso, che è andato più forte nelle FP2 che nelle FP1 è Sasaki. Che al mattino era caduto subito…
  • 17/7/2020 13:37 Continuano le difficoltà per Tony Arbolino: bisogna provare a capire cosa sta succedendo
  • 17/7/2020 13:35 Secondo Mattia Pasini non è impossibile provare a fare un “time attack” nel pomeriggio, nonostante le temperature. Così, però, si sprecherebbe una gomma morbida per le FP3 di domani, a questo punto decisive per l’ingresso in Q2.
  • 17/7/2020 13:32 Paolo Simoncelli ai microfoni di SKY: “L’anno scorso qui avevamo fatto primo e secondo, sarà difficilissimo ripetersi. Ma con i nostri piloti puntiamo in alto. Il mio pilota giapponese si è un po’ rilassato, ma si riprenderà presto. Il livello della Moto3 è altissimo. Antonelli ha giovato della quarantena, è tornato in forma splendida. Suzuki ha passato il tempo con i videogiochi, adesso si deve svegliare u po’”.
  • 17/7/2020 13:22 Il tempo di riferimento è 1'45”663 di Rodrigo: si riuscirà ad abbassare con il caldo del pomeriggio?
  • 17/7/2020 13:15 Via alle FP2 Moto3
  • 17/7/2020 13:12 La temperatura dell’asfalto è salita adesso a 51 °C, 33 °C quella dell’aria
  • 17/7/2020 12:31 Riascoltando le parole di Paolo Ciabatti a Sky (in sintesi: “Dobbiamo capire se Andrea Dovizioso ha ancora le giuste motivazioni”) la considerazione che mi viene da fare è: in Ducati, non sanno più cosa inventarsi per mandare via Andrea. Mah…
  • 17/7/2020 12:22
  • 17/7/2020 12:18 Ci si rinfresca come si può...

  • 17/7/2020 11:37 Finale fp1 moto2

  • 17/7/2020 11:35 Marini finisce il turno dopo aver fatto 20 giri consecutivi. Turno praticamente perfetto

  • 17/7/2020 11:33 Caduta per Luthi, pilota ok

  • 17/7/2020 11:30 Grandissimo turno di Luca Marini, in pista da inizio turno con le stesse gomme. Al 19esimo passaggio si porta primo in 1’41”410. Applausi.
  • 17/7/2020 11:30 Navarro con la SpeedUP di Luca Boscoscuro si porta al primo posto: il progetto di Boscoscuro si conferma di altissimo livello. Una piccola Casa italiana che lotta contro un colosso come la Kalex: bravo Bosco!
  • 17/7/2020 11:28
  • 17/7/2020 11:26 Inaspettati problemi per Enea Bastianini, al momento solo 23esimo
  • 17/7/2020 11:23 Caduta per Sasaki alla curva 7: pilota ok.
  • 17/7/2020 11:22 Marini fa il suo miglior tempo 1’41”736 al 13esimo giro, senza mai aver cambiato le gomme. Al 14esimo è più lento di appena 50 millesimi: ha un gran passo, sta guidando fortissimo. Potrebbe anche fare tutto il turno senza cambiare gomme, evidentemente vuole essere sicuro dopo i problemi avuti in Qatar.
    Sempre davanti anche Nagashima, terzo: la vittoria in Qatar non è stata solo una casualità. Probabilmente…
  • 17/7/2020 11:16 Come di consueto, gioco di squadra del team VR46. Un ottimo gioco di squadra: Bezzecchi primo, Marini terzo. Marco Bezzecchi con la kalex, dopo le grandi difficoltà 2019 con la KTM, ha ritrovato la consueta velocità. Che bello rivederlo là davanti
  • 17/7/2020 11:14 Brutta caduta per Stefano Manzi: botta violenta, sta andando al centro medico, ma il pilota sembra ok.
  • 17/7/2020 11:00 Morbidelli, Rossi e Bagnaia, i piloti MotoGP della VR46 sono pronti per le FP1: voi? Dai dai dai


  • 17/7/2020 10:51 Max Biaggi ai microfoni di SKY: “In Qatar il risultato non è stato come ci aspettavamo. Abbiamo Fenati e il giovane Lopez: pian piano, nei test abbiamo visto cose interessanti. Romano sta cercando a migliorare il feeling con questa moto, sperando di tornare veloce come in passato. Con l’Husqvarna per me è un nuovo inizio, abbiamo un contratto di due anni. L’anno scorso siamo andati molto bene, ripetersi o addirittura fare meglio non è semplice nello sport. Nel 2019 sono stato contento del debutto del team, che era già affiatato, quest’anno ci sono delle novità. Essere protagonisti è bellissimo, ma tutti lo vogliono essere, la competizione non è solo tra i piloti, ma anche tra i team”=
  • 17/7/2020 10:51 Al box si usano “pinguini” per raffreddare le moto

  • 17/7/2020 10:49 Migno davanti, Vietti in scia: come faceva in passato in Moto2, il team VR46 fa gioco di squadra (giustamente) anche in Moto3
  • 17/7/2020 10:48 Paolo Ciabatti ai microfoni di SKY: “Petrucci dopo la brutta botta di mercoledì si è stirato i muscoli del collo: niente di grave, ma non è al 100% e nei prossimi giorni la situazione dovrebbe migliorare. Dovizioso: come ho già spiegato diverse volte abbiamo raggiunto un accordo con Andrea per adeguare il 2020 e ci siamo presi qualche gara per discutere il futuro. Credo che sia per lui sia per noi aspettare le prime gare per capire le sensazioni sulla moto è la soluzione migliore. Non dobbiamo valutare dovizioso: questi mesi di lontananza dalle gare hanno fatto fare a tutti qualche riflessione in più. Credo che Andrea capirà quanto è bello andare in moto: non viene messo in discussione, solo capire se ci sono tutte le condizioni per continuare”.
  • 17/7/2020 10:48 Andrea Migno ai microfoni di SKY: “Siamo abbastanza contenti, un bel lavoro già da mercoledì, un turno sempre trai i primi, buon feeling con la moto”.
  • 17/7/2020 10:48 Finale fp1

  • 17/7/2020 10:46
  • 17/7/2020 10:45 Dritto di Aleix Espargaro all’uscita della 5
  • 17/7/2020 10:42 test
  • 17/7/2020 10:42 Turno difficile per Valentino Rossi, adesso 13esimo. Ha un passo di circa mezzo secondo più lento rispetto ai migliori.
  • 17/7/2020 10:39 Il passo di dovi

  • 17/7/2020 10:38 In uscita di alcune curve, sembra evidente l’abbassamento del posteriore della Ducati di Jack Miller. Ricordo che Miller usa questo sistema già dal GP Thailandia 2019, anche se, in realtà, si è saputo solo nei test invernali in Malesia
  • 17/7/2020 10:38 La temperatura dell’asfalto è salita a 40 °C
  • 17/7/2020 10:37 MM93 conquista il primo tempo, AM73 in scia sale al settimo posto: non male avere la possibilità di sfruttare un traino come Marc!
  • 17/7/2020 10:36 Razan Ratzali, team Petronas, ai microfoni di SKY: “Stiamo discutendo con Valentino Rossi e la Yamaha, la direzione è che sarà dei nostri nel 2021, ma la firma ancora non c’è, ci sono tante cose che devono essere definite. Non è un pilota qualunque, è una leggenda, bisogna trovare il giusto equilibrio. Non prevedevamo di avere Rossi in squadra, siamo molto felici, onorati, è un puri campione del mondo. In teoria, lui e Franco Morbidelli vanno molto d’accordo, vedremo in pista. Li vedremo l’anno prossimo.
  • 17/7/2020 10:33 Alex Marquez, attualmente ultimo, adesso è in scia al fratello Marc
  • 17/7/2020 10:33 Lucio Cecchinello ai microfoni di SKY: “A.Marquez è un progetto nuovo, lo abbiamo deciso insieme alla Honda. E’ un campione del mondo Moto3 e Moto2, faremo il massimo. Crutchlow? Lui vuole correre anche se nel 2019 aveva anche pensato di smettere. Ma adesso vuole continuare e si merita di rimanere in motogp. Nel caso non ci fosse posto, potrebbe anche pensare alla SBK”.
  • 17/7/2020 10:33 Nel frattempo è entrato in pista anche Fabio Quartararo, fermo ai box per 20 minuti per la penalizzazione subita dalla FIM per aver girato con una moto non strettamente stradale nei mesi scorsi a Le Castellet
  • 17/7/2020 10:32 Secondo Alex De Angelis tutte le 8 Ducati hanno assetti differenti una dall’altra
  • 17/7/2020 10:29
  • 17/7/2020 10:22 Dovizioso in pista con soffice anteriore e media posteriore (usate) sale al quarto posto: ieri Andrea ha confermato di essere a posto fisicamente, ma di essere preoccupato per il rendimento della nuova gomma Michelin posteriore sulla ducati
  • 17/7/2020 10:12 test
  • 17/7/2020 09:43 Finale fp1 moto3

  • 17/7/2020 09:24 In pista la Moto3 per le FP1. Questo turno e quello delle FP3 saranno probabilmente decisivi per l’accesso diretto in Q2, perché nel pomeriggio il caldo diventa asfissiante e la pista diventa più lenta
  • Aspes 125 yuma, Cascina (PI)

    Comunque, al di là del fatto che forse era arrivato il momento di ragionare e portare a casa un secondo posto, dato che Viñales era tranquillamente alla sua portata, sarebbe interessante capire come è stata innescata quella caduta. Spero che escano i dati telemetrici, perché a vedere la caduta sembra un classico high-side: però con queste gomme e a questi angoli di piega di solito scivolano via, l'high-side classico è diventato molto raro. Come mai la centralina ha fatto arrivare tutta quella potenza alla ruota posteriore? La causa della dinamica non è molto chiara, qualcosa non ha funzionato, secondo me non è stato un errore di Marc.
  • daemon999, Ardea (RM)

    senza Marc la motogp non sarà la stessa. un campione senza eguali
Inserisci il tuo commento