mostra aiuto
Accedi o registrati
Motor Bike Expo 2016

Motor Bike Expo 2016, novità Moto Guzzi e Aprilia racing

- Tutte le novità V7-II, V9 e California per Moto Guzzi, ma anche l'Aprilia Factory Works e le sportive di Noale
Motor Bike Expo 2016, novità Moto Guzzi e Aprilia racing

Gruppo Piaggio presente a Verona con i marchi Moto Guzzi ed Aprilia, i più rappresentativi della famiglia nell'ottica del Motor Bike Expo. Da un lato c'è il marchio dell'aquila con le novità 2016 della linea V9 e California, più qualche allestimento speciale dell'inossidabile V7-II, dall'altro c'è la Casa di Noale che, un po' per competenza territoriale, un po' perché la kermesse veneta ha con il tempo abbracciato anche la preparazione delle supersportive, ha portato il suo truck che segue la MotoGP dove esporre le sue moto da corsa, la nuova RSV4 Factory Works e la gamma stradale.

Moto Guzzi

Presso il Padiglione 4 (stand 14N) di Veronafiere, saranno esposti i gioielli di Mandello del Lario, quali la nuovissima Moto Guzzi V9, la custom 850 cc declinata nelle versioni V9 Roamer e V9 Bobber dalle ben distinte caratteristiche e personalità; la straordinaria versione definitiva della sontuosa bagger MGX-21 “Flying Fortress” spinta dal grande V-Twin da 1400 cc, la V7 II Stornello, esclusiva interpretazione del mondo scrambler della best seller V7 II, oltre alla Audace, la più anticonformista delle grandi cruiser Moto Guzzi.

Nell’ambito di una manifestazione quasi esclusivamente dedicata alle moto custom e alle special, Moto Guzzi partecipa quale prima attrice nel campo della personalizzazione. La base ideale per realizzare una special con l’Aquila sul serbatoio è la nuova V7-II nei tre modelli Stone, Special e Racer, per i quali Moto Guzzi ha presentato idee di personalizzazione eccezionalmente ricche e diversificate con oltre 120 pezzi di pregiata fattura, tutti quanti omologati e diversamente combinabili tra di loro.

Accanto ai noti stili Dark Rider, Scrambler, Legend e Dapper, arrivano ora le nuove proposte Guzzi Alce, Lady Guzzi e Guzzi Clubber, tre nuove interpretazioni per la V7 II.

Anche la nuovissima Moto Guzzi V9 rientra nel progetto di customizzazione GARAGEMOTOGUZZI.COM col suo configuratore dedicato. Per la neonata custom di media cilindrata è ricca l’offerta di particolari di pregiata fattura disegnati e sviluppati da Moto Guzzi per rendere V9 Bobber e V9 Roamer motociclette ancora più raffinate e uniche. I dettagli di tutti gli accessori, disponibili anche per tutte le grandi Moto Guzzi 1400 cc e degli altri modelli in gamma, sono raccolti nel bellissimo catalogo che contiene foto e descrizione di oltre 500 tra accessori e capi di abbigliamento, con magnifiche fotografie in alta definizione. Un vero libro da collezione di circa 240 pagine in carta lucida patinata opaca da 150 grammi, impreziosito dalla copertina morbida Baladek a “effetto pelle”. Tutto rigorosamente made in Italy, come vuole da sempre la tradizione Moto Guzzi.

Aprilia

Forte dei suoi 54 allori iridati e del titolo di campione nella Superstock 1000 FIM Cup conquistato nell’ultima stagione, Aprilia si presenta al Motor Bike Expo con una eccezionale esposizione di modelli derivati dal progetto RSV4 (Sette titoli Mondiali SBK dal 2010 al 2014) e dedicati alla sportività più estrema.

Presso il Padiglione 5 Stand 7T, il truck Aprilia GP porterà a Verona tutta l’atmosfera del paddock e farà da cornice alle eccezionali motociclette venete dedicate allo sport e alla pista, quali la neocampionessa del WSTK, l’imbattibile RSV4 RF dominatrice del campionato 2015 delle moto strettamente derivate dai modelli di serie. L’imperdibile esposizione prosegue con una novità 2016: la RSV4 RF Factory Works. Con questo nuovo progetto Aprilia intende rendere disponibile a tutti coloro che lo desiderano la stessa tecnologia che ha reso possibile vincere 7 titoli mondiali Superbike, oltre all’iride al debutto nella classe Superstock, confezionando a richiesta la RSV4 perfetta per ogni tipo di esigenza agonistica, dalla moto di serie preparata per danzare tra i cordoli fino alle versioni SSTK e SBK dedicate a piloti professionisti e amatori evoluti.

Naturalmente non manca il modello stradale di RSV4, nella sua versione RR 2016, la supersportiva per eccellenza più veloce e raffinata attualmente sul mercato, accompagnata dalla sua declinazione dedicata alla guida su strada e al puro divertimento, quale è la Tuono V4 1100 Factory, la naked più efficace ed emozionante di sempre. Chiude la rassegna la RS4 125, la vera sportiva dedicata ai giovani che rappresenta la moto d’ingresso nel mondo della sportività Aprilia.

 

  1 di 13  
  • rho01, Bergamo (BG)

    pensavo di trovare un po' di moto da Aprilia, invece c'erano solo una manciata di rsv4 sulle quali non si poteva neanche salire. peccato..
  • Giuseppe.Ciccarelli.1960, Capranica (VT)

    Da vecchio Guzzista e attuale fiero possessore di un 1000SP del 1984, sono contento che l'Aprilia stia mettendo in campo tutti gli sforzi per rinverdire i fasti della gloriosa casa ma.... e dico ma.... non si possono continuare a sfornare modelli da passerella di Milano e pensare invece di costruire moto "vere" perche di vero è rimasto il motore sicuramente aggiornato ma noi "motociclisti" chiediamo che ci ridiano quell'anima sportiva vds. 850 LeMan III
    o vere sportourer come la 1000SP. Sono daccordo con il Sig. Turconi e poi.... ma la capillare assistenza Moto Guzzi di una volta dovè? Senza un'assistenza efficace sul territorio non si va da nessuna parte e di assistenza parlo di officine autorizzate e non di vetrine. La mia Guzzi dopo 286.000 km gira ancora perfettamente senza problemi dopo aver visitato tutta l'Europa ma al Sig. Colaninno faccio presente che, essendo possessore di un veicolo storico che conservo gelosamente purtroppo ma comunque con grande soddisfazione mi sono appena comprato la nuova Africa Twin ABS ma almeno Honda mi garantisce la sua capillare assistenza. Grazie per la pazienza e buon gas a tutti. Giuseppe
Inserisci il tuo commento