mostra aiuto
Accedi o registrati
Special

GSX-R Major Tom, l'omaggio Icon a David Bowie

- Alla Icon 1000 di Portland stavolta hanno realizzato una “spaziale” Suzuki GSX-R 750. Il nome, e un bel video, sono una chiara citazione all'astronauta protagonista della famosa Space Oddity di David Bowie

Kurt Walter, direttore di Icon Motosports, racconta che all'idea di questa moto alla Icon 1000 hanno lavorato tre anni. La Suzuki GSX-R 750 di partenza è una versione datata 1986, ed è stata profondamente trasformata, e soprattutto rifinita, con materiali e finiture superficiali che dessero l'idea di un mezzo spaziale che sa essere futuristico e nel contempo d'altri tempi.

Il nome Major Tom è quello dell'astronauta che si perde nello spazio, la cui storia è raccontata nel leggendario brano Space Oddity scritto da David Bowie e pubblicato come "45 giri" nel 1969. Drammatica e dolce allo stesso tempo, la canzone è considerata uno dei capolavori del Duca bianco. Inutile sottolineare che Kurt è un grande fan dell'artista scomparso il 10 gennaio. A questo link un video ufficiale con una storica interpretazione di Bowie.

La GSX-R a cui Icon ha poi dedicato questo video, al solito curato nella realizzazione oltre che ispirato nella creazione, è stata recuperata in un granaio nell'Oregon, aveva la carenatura tagliata inferiormente, frecce e altre parti after market. «Da guardare era uno disastro» racconta Walter.

La moto adesso ha il telaietto posteriore modificato, rialzato e con il vano della batteria a vista, l'avantreno deriva da una Kawasaki ZX-7R demolita e le ruote lenticolari sono quelle di una H-D V-Rod prima serie. Lo scarico mette assieme componenti Vance&Hines e terminale Yoshimura. Ciliegina finale, un kit di azoto liquido per ricordare le origini del nome Major Tom e il suo vagabondare nello spazio.
m.g.

foto e video Icon 1000

 

  1 di 15  
  • cri4502, Ceriale (SV)

    Va bene tutto, va bene che conti solo l'apparenza, va bene anche che basti faccia tendenza. Ma qui è l'apoteosi dell'assurdo e la negazione dell'intelligenza di un motociclista. Abbiate pietà. Dovevo dirlo.
  • alec_leamas, Genova (GE)

    Ottime riprese e montaggio. Il video è molto bello, forse più della moto stessa.
Inserisci il tuo commento