MotoGP

MotoGP

Presentate le Ducati Desmosedici GP12 di Rossi e Hayden

Presentata oggi a Borgo Panigale, e in diretta sul Web, la nuova livrea delle Ducati Desmosedici GP12 di Valentino Rossi e Nicky Hayden



Abbiamo già assistito alla
 presentazione ufficiale del Team Ducati MotoGP, in occasione della 22ª edizione del Wrooom 2012, tenutasi a Madonna di Campiglio il 9 gennaio 2012.

E' ora in corso la presentazione ufficiale a tutto il mondo, in diretta streaming sulla pagina TIM di Facebook, delle Ducati Desmosedici GP12.
Sono 96.000 gli appassionati in collegamento per assistere all'evento.

Sono presenti i piloti del Team Ducati , Valentino Rossi e Nicky Hayden, che hanno svelato la nuova livrea tricolore. La carenatura della GP12 lascia intravedere il nuovo telaio, di cui entrambi i piloti si dicono soddisfatti, così come della cilindrata da 1000 cc.
Rossi e Hayden hanno poi risposto alle domande dei fan, con il presentatore dell'evento Valerio Staffelli. 



La scheda tecnica della Ducati GP12


MOTORE 4 tempi, V4 a 90°, raffreddato a liquido, distribuzione desmodromica con doppio albero a camme in testa, 4 valvole per cilindro.
CILINDRATA 1,000cc
POTENZA MASSIMA Oltre 230 cv
VELOCITÀ MASSIMA Oltre 330km/h
TRASMISSIONE CATENA Ducati Seamless Transmission (DST). Trasmissione finale a catena.
ALIMENTAZIONE Iniezione elettronica indiretta Magneti Marelli, 4 corpi farfallati con iniettori sopra farfalla. Farfalle controllate dal sistema EVO TCF (Throttle Control & Feedback).
CARBURANTE Shell Racing V-Power
LUBRIFICANTE Shell Advance Ultra 4
ACCENSIONE Magneti Marelli
SCARICO Termignoni
TRASMISSIONE FINALE Catena D.I.D
TELAIO Alluminio
SOSPENSIONI Forcella Öhlins 48mm upside-down ed ammortizzatore posteriore Öhlins, con regolazione di precarico, freno idraulico in compressione ed estensione.
PNEUMATICI Bridgestone, anteriore e posteriore 16.5"
IMPIANTO FRENANTE Brembo, doppio disco anteriore in carbonio da 320mm con pinze a 4 pistoncini. Disco posteriore singolo in acciaio con pinza a due pistoncini.
PESO A SECCO 157 kg

Sono stati inseriti 124

Commenti

. Commenta
  • 1. gp2012

    evvai sono il primo...dopo aver visto la diretta aspetto con ansia la prima gara...spero che cadano le lingue dei detrattori di ducati e di valentino...
    jas979 -
  • 2. Questa si...

    Che è bella davvero.... I colori della Panigale tricolore.... Ma non ho ancora capito la forma...
    Alessandro200958 -
  • 3. telaio in ...

    ...alluminio ? direi di si...e finalmente non è nascosto.. La livrea non mi convince molto , anche se meglio di prima Gradirei vederla nuda, grazie !!
    gio4053 -
  • 4. Orribile

    E' vero che l'estetica non conta e l'importante è che sia veloce...ma è veramente orribile. Sembra una stradale degli anni 80...codino inguardabile
    erik1976 -
  • 5. a me piace..

    Andasse anche forte sarebbe perfetta.....dai dai dai!!!!
    Peluca9753 -
  • 6. omologata per 2??

    ma cos'è quella sella li? ma ci devono andare in 2??? bah... a me pare lunga una quaresima... speriamo bene
    ronny5806 -
  • 7. no dai...

    ...non scherziamo...mettete le foto della moto vera. Non sarà mica questa?!? Chi è il responsabile delle forme?! Non si può guardare!!!
    kangaroo01 -
  • 8. Tapiro per gli attapirati

    Staffelli ha portato un tapiro per gli attapirati in Ducati o sono designer della moto che si sono ispirati al tapiro? sempre più brutta questa moto.....
    sekketto3486 -
  • 9. ... la forma...

    ...é quella del TAPIRO... Ecco perché c'era Staffelli... ;-) Buoni ragazzi... si scherza!!! Lamps...
    nemo66 -
  • 10.

    Mmmm non mi piace molto. Non mi piace proprio la moto temo, la trovo sgraziata. Nella vista laterale sembrano due moto diverse appiccicate... Per i colori preferirei vederla con delle luci migliori, a vederli così sembrano simili a quelli dello scorso anno: un po' slavati. Comunque molto meglio dello scorso anno!
    Perrino -
  • 11.

    bella....finalmente è scomparso il giallo dalla moto di valentino, non si poteva guardà!
    renato53 -
  • 12. non sono

    tanto convinto, c'è sempre meno rosso in queste ducati, e la cosa non mi piace molto, a livelli di grafica, secondo me quella dei primi due anni con stoner, e marlboro come sponsor...eran molto ma molto piu belle! poi...questione di gusti!
    nicolabianco958 -
  • 13. non lo so

    Pur essendo un fan dell'Italianità e di Valentino, questa ducati mi sembra un filo sgraziata, rispetto alla Yama e Honda che il campione ha sempre guidato, questa mi sembra goffa, forse troppo tonda e meno spigolosa.. Spero tanto di sbagliarmi e che tirino fuori un mostro come fu con la prima Ducati data a Stoner..
    smieffam -
  • 14. ma che davanti ha?...

    A me il davanti della Panigale fa impazzire...questo invece mi lascia alquanto a desiderare! (x non dire peggio) è tozzo, poco aggressivo...dovrebbe incutere paura invece!!! cmq belli i colori. saluti
    Must -
  • 15. Bellissima

    la carena rosso/tricolore.
    gdn1963 -
  • 16. speriamo

    premetto che non sono un simpatizzante rossista... ma spero che possa riportare una delle più belle aziende italiane in ripresa!!!!! prima che venga venduta definitivamente
    calendini -
  • 17. ...proprio no...

    ...proprio non ce la fanno a fare una carena aggressiva eh??!?
    passodellumespento -
  • 18. Mi piace di piu'

    ma e' diverso il telaio da quella dei test? o solo la carena?
    gino2008 -
  • 19. Come al solito in Ducati...

    ...le fanno sempre brutte pur sapendo fare moto (di serie) bellissime.Honda e Yamaha sono moto curate anche esteticamente ,Ducati GP ha sempre quell'aspetto sgraziato,mah!
    stevez750 -
  • 20.

    anche a me onestamente pareva molto più bella quella di quando stoner vinse il mondiale.. in tutti i casi l'importante è che vada forte... e poi bella o brutta che sia... porta IL TRICOLORE!
    Nick_Farl_4035092 -
  • 21. bruttina

    a mio parere brutta grafica e design, sicuramente per estetica dietro a honda e yamaha, speriamo brutta ma efficace.
    luker4985 -
  • 22. Argh!

    E' brutta forte, sembra una moto vecchia! Speriamo almeno vada forte, anche se dai primi test non è che ci sia subito da godere (:
    mtluc306 -
  • 23. bè

    non si "vede" molto lo sponsor Marlboro. Comunque è bruttina davvero... Concordo con nicolabianco958 bella come quella del 2007 non ne hanno più fatte. Speriamo cammini....!!!!
    pacco999 -
  • 24. Mmmm...!!!

    Mi spiegate come sia possibile che la Ducati che fa ormai da anni moto in commercio tra le piu' belle in assoluto, possa progettare per la moto GP una moto esteticamente così brutta ??
    mariomalda -
  • 25. bella la colorazione

    per il resto è un'accozzaglia di moto... pare fatta con i pezzi avanzati dal rottamaio... speriamo che vada forte, ma esteticamente è decente solo il serbatoio... povero vale chissà come non gli va giù!
    fabrizio93 -
  • 26. Boh, sarà...

    Sinceramente rispetto a una Honda, per la quale io non simpatizzo, sembra una "roba strana", con una forma non ben definita. Spero che almeno vada forte...
    giova3639 -
  • 27. Non è "Forte"...

    A vederla così,col cupolino "pramaccato" nei colori (degli anni scorsi),con il lenzuolino bianco sulle carene,non si capisce quanto andrà forte,mancano la sensazione di potenza e di velocità sul giro,ma anche sul dritto non sembra una strappa adesivi. C'è voglia di moto maschie e questa Ducati è un po' "ibrida". In bocca al lupo!
    conterapo -
  • 28. veramente..

    inguardabile!!! l'unica cosa bella che ha sta moto è il tricolore sul cupolino e basta!!!!
    Marco8401 -
  • 29. uffa!

    A vederla sembra come quella dell'anno scorso, ho letto che l'inclinazione delle testate è ancora di 90°.... Forse Rossi si aspettava una moto radicalmente nuova... bo..
    valz -
  • 30. E' uno SRAD

    mi ricorda lo SRAD spero che vada un po' meglio.........
    nandosbk02 -
  • 31. Sembra assemblata.

    Noi Italiani dovremmo essere i campioni....almeno nello stile. Sembra assemblata in un officina di Dortmund, senza grazia, senza stile. Speriamo che funzioni.
    GigiB01 -
  • 32. BRUTTA FORTE

    tanto di ingegneri ma prendete anche qualcuno con gusto per l'estetica. Mi sembra l'aprilia rsv 1000 ed un gilera sp01 125 in certi tratti. Non solo non corre abbastanza ma anche brutta
    uapos -
  • 33. x gino2008+mio parere

    il telaio da quanto vedo è lo stesso di Sepang, insomma guardando 2 foto su internet non vedo delle grosse differenze. Sarebbe anche una mezza cavolata(secondo me) fare dei test con un telaio e poi presentare la moto con un altro... Insomma vedremo che combinerà la Ducati quest'anno. Per quanto mi riguarda a livello estetico non mi dispiace ma sono un amante di moto d'altri tempi
    obiku -
  • 34. Chi mi risponde??

    Se anche la Panigale è nata in galleria del vento, vuol dire che ha un'aereodinamica elaborata... Se l'aereodinamica della Panigale è molto simile all'Aprilia RSV4, alla Honda RC213V ed all'M1, perch questa la devono fare rotonda?!?! L grafica sarebbe anche bella, ma le forme fanno schifo... e guardate quanto è grande il cupolino... se lo paragonate a quello Yamaha o Honda, guardate la distanza, in altezza, dalle manopole... ci saranno 5/7 cm in più... e poi è trppo lunga... il telaio sembra la Route 66...
    Alessandro200958 -
  • 35. Che brutta

    Come si fa a dire che è bella???? Non si può vedere!!! La Panigale di serie è molto meglio.
    Daniele200986 -
  • 36. IO

    non avevo il gilera sp 01 125(avevo il sintesi 125) ma come estetica era molto bello,molto piu' bello di queste cose qua'
    SUPER PINO -
  • 37. Come la Ferrari....

    Macchina brutta e prestazioni mediocri, sia durante i test che in gara. Ducati: moto brutta (sembra una moto anni 80 come linea) prestazioni deludenti durante i test e sono sicuro che saranno deludenti anche in gara. Le premesse per fare un'annata mediocre ci sono tutte...
    Alberto.Ferrari -
  • 38. Desmosedici Gp 2012

    Obiettivamente la linea è meglio di quella dell'anno scorso ma si poteva fare meglio. L'Inserimento del tricolore è azzeccato e valorizza maggiormente il connubio pilota-moto Italiani (un po' di sano campanilismo non fa certo male). Per quanto riguarda l'areodinamica...non sono un ingegnere e non so nulla sull'argomento ma è possibile che un cupolino così alto faccia più resistenza all'aria e quindi "carichi" di più l'anteriore ed in questo modo farlo sentire di più?
    Federico2346 -
  • 39. Non è bella

    siamo tutti d'accordo
    Andrea.Turconi -
  • 40. Tricolore a tutta!!!

    Non sara' bella ma la livrea e' fantastica! Speriamo ci regali qualche soddisfazione! Ducati facci sognare!!!!
    erikninja -
  • 41. X Alessandro 200958

    Alessandro, hai proprio ragione è grossa, ha il cupolino enorme ed è anche bella lunga. Concordo al 100% quello che hai scritto e purtroppo non ho una risposta da darti ma solamente un'altra domanda, ma magari tu o qualcun altro mi può dare una mano. Ma secondo te gli ingegneri ducati hanno fatto una linea controproducente? Avranno fatto sempre degli studi e dei test, inoltre avranno sempre migliorato di qualcosa durante gli anni.. sarà grossa e a me personalmente mi ricorda le moto da corsa degli anni 70 ma chissà avrà i suoi pregi se l’hanno fatta così.. speriamo
    obiku -
  • 42. Bella non è!

    Una moto da corsa non deve essere per forza bella, anche se la Honda soprattutto la repsol è a mio avviso stupenda, spero peró che sia veloce, Preziosi e il suo staff non meritano un'altra figura come quella dell'anno scorso.
    RobyS4 -
  • 43. Il problema...

    il problema rimane sempre la catena secondo me...Non è visibile!
    paolo.pavarini -
  • 44. ...basta

    ...che vada forte! questa non devono venderla, devono farla veloce e guidabile, il resto chissenefrega! spero solo che il buon Rossi riesca a fare la differenza, perchè se i test sono "veri", temo siano messi malino anche quest'anno, ma aspettiamo a vedere le prime gare prima di parlare... incrociamo le dita!
    doubleg01 -
  • 45. obrobrio

    Certo che è brutta forte era molto piu bella la dark No comment
    s3curity -
  • 46.

    Premetto che a me ricorda l'Aprilia 250 per le forme che ha, ma credo anche che se l'hanno fatta così avranno avuto i loro buoni motivi, non penso siano autolesionisti in Ducati..Mi chiedo, se la Panigale è quel miracolo di design che la fa sembrare extraterrestre, ma vedere di adattare le sue linee alla D16??No eh??Lo so che magari dietro ci sarebbe magari uno sconvolgimento "interno" della moto, ma almeno sarebbe guardabile..eh.. Speriamo almeno che vada forte!!!Nel fine settimana ne sapremo di più
    Desmo212 -
  • 47. mi

    sembra di vedere un pesce pulitore guarando la mascherina :-)
    dttrivi -
  • 48. x Paolo Pavarini

    Sempre forte ! Ciao
    gdn1963 -
  • 49. oooooh

    ..finalmente e un si vede piu' quel cazzotto di giallo sul rosso... Cosi' l'e' meglio....
    Geiko79 -
  • 50. stato confusionale

    La moto purtroppo rispecchia lo stato confusionale di ducati corse del momento....l'unica cosa bella oltre al tricolore (molto 1199) e' forse l'ignoranza dell'insieme molto grezzo che sa' di prototipo in via di sviluppo....forza ducati c'e' molto da lavorare ma ci crediamo....
    Paolo2008 -
  • 51. ARANCIONE?

    Ma la ducati non era rossa? Tricolore? Uhè ma la ns bandiera è verde bianca e ROSSA mica ARANCIO! Riguardo alle forme....è snella come un auto articolato!
    daniele200922 -
  • 52. Stupenda

    A me sembra stupenda, linee rotonde, aerodinamica... Io ci vedo l'ingegneria sopra quella moto! ed è libidine.. Non dite che sembra assemblata perché dal cupolino al codone è pieno di belle curve. Piuttosto la honda di questa stagione sembra assemblata a "pezzi", che poi abbia dei bei colori si, ma le geometrie della honda son proprio brutte e VECCHIE. o son gusti.. Saluti a tutti!
    Bonirock! -
  • 53. nata vecchia

    potrebbe essere la motogp degli anni 90...era sicuramente meglio quella di capirossi, tra le due meglio quella di Hayden. Il verde bianco e rosso è più adatto agli aerei delle frecce tricolori, quelle volano sul serio.
    paul.menghini -
  • 54. ....ammazza

    quant'è brutta. Ma proprio non si poteva fare di meglio? Comunque forza Ducati.
    FRAGAM -
  • 55. Mannaggia alla miseria

    e con questo brutto ibrido di esperienze giapponesi, abbiamo perso anche lo stile. Fossi stato lì mi sarei vergognato. Inoltre proprio ora volevo andare sul sito Ducati dove sbirciare una sicuramente più dignitosa desmosedici di serie, ma non funziona manco il sito!!! This is the end... my only friend...
    Uforobot01 -
  • 56. Mannaggia alla miseria

    e con questo brutto ibrido di esperienze giapponesi, abbiamo perso anche lo stile. Fossi stato lì mi sarei vergognato. Inoltre proprio ora volevo andare sul sito Ducati dove sbirciare una sicuramente più dignitosa desmosedici di serie, ma non funziona manco il sito!!! This is the end... my only friend...
    Uforobot01 -
  • 57. Piu' brutta?!

    Ma che si sono impazziti? Ma che moto è? Ma fatelo correre con la 1199 almeno puo' essere che arriva 8° o 9°!
    GIUSEPPE.BRANCALE -
  • 58. Tricolore ?

    Per fare la figura della Ferrari dello scorso anno ? Finiti i festeggiamenti del 150 era meglio un bel rosso uniforme e una bella carena stile 916.. Se vogliono le sanno disegnare anche belle le moto , e costa uguale a disegnarle brutte.. Speriamo vada così forte da non vederla... Gas ragazzi !!!
    iltermico01 -
  • 59. 2012......chi sa ?

    Che bellisima creature questa Ducati mille 2012: Sarebbe bello vincere già solo una volta.....con questa Ducati.. finalmente pero per Vale ... e soltanto per Vale,... speriamo que lui vincera ..finalmente in l'altro caso : Caro Vale: é importante non perdere troppo tempo... perché non sei fatto per guidare una moto que , in fatto , non puo mai vincere.. Ci vediamo , di nuovo a Misano dove abbiamo visto Marco per l'ultima volta...mi fa sempre molto male. Da Belgio, Giovanni MV Ag
    Gino997S2 -
  • 60. Dai Dai...

    Credo che una moto da corsa debba per forza essere più spartana e "cruda" per le sue caratteristiche di prototipo. E credo che se questa moto andrà forte noi tutti inizieremo a farcela piacere e diventerebbe ogni giorno più bella. Faccio l'esempio della Yamaha M1 con la marmitta del califfone...di Biaggi, cos'era a confronto della Honda RCV212 con lo scarico nel codino.... e i 5 cilindri a V. Eppure dopo che ci è salito Valentino e l'ha fatta vincere è diventata la più bella. Subito dopo tutte le case hanno ficcato lo scarico stile Califfone...
    Claudio.Capello -
  • 61. A me piace.....

    I colori sono bellissimi, riguardo la forma della carena, credo siano stati obbligati dagli attacchi e della galleria del vento e questa è la mia opinione, ma se andrà forte come spero, i suoi tifosi la troveranno tutti bellissima, dimenticandosi di quello che hanno scritto..... scommettiamo?
    flasch gordon -
  • 62. A me piace...

    Sará che mi piace il vintage e le linee morbide ma a me piace assai!
    paolo.pavarini -
  • 63. ....bruttina...

    ..boh...sembra come la precedente moto un po' troppo bruttina....
    goldrake06 -
  • 64. cupolone....

    .....e coda non si guardano, poi mi piaceva di piu' quel bel rosso che aveva Stoner, adesso e' quasi arancio, non mi piace!!! Speriamo nei risultati!!! Speriamo.....
    scheggia7927 -
  • 65. ma perchè la

    ducati fa delle bellissime moto stradali e per il campionato SB....., ma perchè queste moto laboratorio sono così sgraziate???
    alias02 -
  • 66. A me piace...

    ...concordo che le forme non sono il max, sembra più che altro una vecchia GP250 al botulino! Però la livrea non mi dispiace.. ...meno arancione dell'anno scorso, ancora non proprio rossa.. ..ma ci torneremo credo al rosso quello "nostro"!! Si vede anche, nessuno se ne voglia, che l'affaire Rossi è un pò ridimensionato... ..non è cosi tanto riuscito a fare una moto aggressive nei colori come l'anno scorso, il giallo fluo quasi sparito, e l'adesivo dei cani ridimensionato... A me onestamente piace di più.. ...un poco rossa... ma bella... Concordo invece sulle forme, se la mettessero accanto alla 2008, quella dopo il mondiale, questa è il doppio maremma cane.... Matteo
    matcas01 -
  • 67. FORZA DUCATI

    FORZA DUCATI TAPPIAMOGLI LA BOCCA A TUTTI!!!!LA MOTO E' FAVOLOSA!!!IL PILOTA NON HA BISOGNO DI COMMENTI.
    cbr10006417 -
  • 68. questione di luce

    Credo che le luci alterino parecchio i colori. Ad esempio nella foto 6 la parte alta della carenatura perde il colore arancio, visibile nelle altre foto, per prendere un rosso più belloccio, più convincente ed uniforme con il resto della moto.
    byemme62 -
  • 69. scheda tecnica!?

    non dice nulla! è una rassegna degli sponsor, su ragazzi che qlcs in + si può dire..... almeno passo o avancorsa, se non volete dire l'inclinazione del cannotto.... e poi c'è molto spazio tra ruota anteriore e puntale....ci sono margini per farla più corta, su eddai, così mi pare la copia della precedente...
    altri tempi -
  • 70. mha secondo me...

    A me che non piace veramente è la sella, sembra biposto, ma forse serve per potersi "stendere di più in rettilineo...non so... Per il resto a me le D16 non mi hanno mai fatto impazzire, ho sempre trovato molto più belle quelle di produzione. per l'interasse non sono così sicuro che sia lunga, forse è proprio la sella a trarre in inganno...
    northsam -
  • 71. Brutta brutta

    Paragonata alle altre sembra un delfinotto grasso in mezzo a degli squali......
    ice4941 -
  • 72.

    ma che è? una cassapanca o un cane a cuccia??? ma lo fanno a posta ma via via...........
    tuttofoo -
  • 73. bah...

    non ne vado matto.. diciamo che la parte frontale è carina mentre il retro non è assolutamente bello. Speriamo che vada forte o Rossi mi sa che molla tutto il progetto...
    Davide.Rizzi8165 -
  • 74. secondo me....

    a Valentino non piace. come al 95% degli utenti di moto.it con una moto così non ti viene neanche voglia di correre, tanto non fai paura a nessuno. bye
    Must -
  • 75. stimo molto Preziosi ma..

    questa moto, oltre che essere la piu inguidabile da anni, se non da sempre.. sono anche riusciti a rovinarla sotto il profilo estetico.. fine dell'Italian Style.. ha il cupolone a goccia stile anni 60.. mah forse Suppo aveva capito il vicolo cieco, e stimolato da Honda fece la scelta giusta.. abbandonare la nave!! .. e porto' con se l'unica cosa buona! ..l'uomo-telaio della Ducati.. Stoner!
    ivan r. -
  • 76. OK ora fate uscire quella vera...

    Una delle cose più brutte mai viste...la paragono quasi alla Multipla. Il tricolore ci muore su questo scempio
    marco.acurzio -
  • 77. aha, Ivan..

    l'uomo telaio ti è proprio piaciuta eh!
    altri tempi -
  • 78.

    Le foto sul sito Ducati sono molto meglio, i colori sono più vivi.
    Perrino -
  • 79.

    Concordo con molti di voi hai quali sto catamarano non piace, premetto....... sono DUCATISTA da 10 anni Come sono riuscita a fare una bomba sexy come la Panigale........
    Alberto.Morotti -
  • 80. Il colore non conta

    ....conta che vada forte.Detto questo,se mai l'Audi dovesse acquistare la Ducati,credo che molte cose cambierebbero.Secondo me la MotoGp,per come è concepita adesso e da come si prefigura il futuro è inutile.Personalmente ritengo che sia un'esperienza da abbandonare al più presto.La SBK,per una casa come la Ducati,è la dimensione più giusta.Al massimo affiderei le motogp a team privati e mi libererei di una struttura enorme,dal rapporto costi/benefici impossibile da sostenere.
    Dody694 -
  • 81. Ma prima di dire...

    ... che è brutta grossa e inguardabile, qualcuno ha mai pensato che la Honda è stata costruita per un fantino come Pedrosa? Nessuno ha mai notato com'era dannatamente piccola per il Sic? Ora, se devono fare una moto con una buona aerodinamica devono considerare uno spilungone come Rossi in carena... Non ci sono più Capirossi o Stoner in sella! Nemmeno la M1 è così snella a livello di cupolino (tralasciamo i fianchi vista la differente conformazione del motore)... Forse è più spigolosa e per questo sembra meno grossa... Per il resto, non deve per forza essere bella... Mica deve piacere alla gente per poi venderla in concessionaria. Deve semplicemente essere veloce e mettere i piloti nelle condizioni di sfruttare al meglio le gomme. Stop...
    sacramen -
  • 82. Esteticamente

    non la trovo scandalosa. Il fatto che poco si sia concesso alle linee accattivanti, penso - e spero - sia dovuto al fatto che i criteri che hanno dettato le forme siano altri e più pragmatici rispetto a quelli dell'occhio che vuole la sua parte. Poi sul fatto che sia più alta, più lunga, più bassa, più larga, più brutta non entro nemmeno nel merito. Alla pista l'ardua sentenza dove l'importante è che non sia... più lenta.
    Stiducatti -
  • 83. Sicuramente non conta nulla...

    ...ma è davvero bruttina. Peccato perchè la livrea è bella, e anche la forma della carena volendo ci sta, ma la vista laterale è davvero impietosa: la distanza tra il serbatoio e il il cupolino è enorme, e quel codino gigantesco è piuttosto anacronistico. Ma tant'è, le moto belle in Ducati le sanno fare, si sa, non devono dimostrarlo in MotoGP Ciao a tutti!!!
    Stefano.Carrera -
  • 84. altri tempi

    si e' bellissima!! ..l'uomo telaio
    ivan r. -
  • 85. La sella da enduro...

    ...per agevolare gli spostamenti durante i salti! :-D Il telaio che sparisce in maniera alquanto anomala sotto il serbatoio è davvero inquietante. Cmq non sono mai state un esempio di stile queste ducati da motogp (ma neppure quelle in vendita direi). Quella con cui Stoner vinse il mondiale, che alcuni elogiano tanto, a me sembra molto simile a questa del Vale: brutta.
    harvey -
  • 86. Se parliamo di estetica:

    la più bella rimane sempre la Gp '04. Per me, dal progetto Gp '07 questa moto è andata via via "imbruttendosi" sempre più. C'è da dire che, quanto meno le scelte cromatiche di questa Gp'12 appaiono decisamente più coerenti e sensate rispetto alla Gp'11 di Valentino. Tutto il giallo presente nella moto della stagione passata era una chiara forzatura per ragioni di marketing (come è stato scritto a chiare lettere sul giornale di oggi): talmente anacronistica da risultare quasi maldestra.
    Marco.Consumi -
  • 87. Una cernia

    Si, assomiglia ad una cernia, manca solo che le escano le bollicine. Mamma che brutta. Spero almeno che queste forme siano frutto di avanzatissimi studi in galleria del vento. Spero che, come la cernia (...) , sgusci "veloce" tra gli avversari rallentati dall'insuperabile attrito delle loro vecchie forme sottili, spigolose e minimaliste...spero. Old style, quasi un revival. Brutta, brutta davvero. Massimo - Venezia
    Maxi17 -
  • 88. Felice di sapere che...

    ..alla fine abbiano optato anche loro per un 1000cc pieno e non per quel 890/910cc che si vociferava prima, così non devono ri-ri-riprogettarlo, però non hanno ancora svelato se il motore è stato ruotato o solo spostato in avanti o altro d'interessante da farci sapere (delucidazioni sull'anteriore per esempio). Esteticamente la livrea è nettamente migliorata, l'unica modifica che farei sarebbe nella "bocca", il labbro inferiore potrebbe non essere verniciato lasciandolo in carbonio grezzo ma son gusti :-) ..il codino "a formica" in puro stile 125/250 proprio non lo digerisco anche se può risultare più aerodinamico, ma è solo un fattore estetico, nelle corse conta altro e fino ad oggi non ho mai visto una Ducati motogp bella quindi poco cambia!
    Brandon Alan Lee -
  • 89. A quando la versione Dark?

    lars -
  • 90. Dody se la comprasse l'Audi

    magari ci riciclerebbero sopra gli ammortizzatori della Polo! Sarà il punto di forza del Ducatone Germanico.... :) E' orribile... E non è simile, ma identica a quella dello scorso anno!
    fabrizio93 -
  • 91. ma non cambia niente

    stessa cosa dell anno scorso si prende un 15 secondi alla fine del gp.
    alessio.alda -
  • 92. Nel sito Ducati...

    Le foto che ci sono nel sito Ducati, la fanno apparire un poco meglio, sembra meno lunga e anche il codino è un poco meno esagerato, ad ogni modo tra un paio di giorni sapremo se ci sono speranze di vederla davanti a tutti oppure se ci dobbiamo rassegnare ad un altro anno di singhiozzi e lacrime.
    giova3639 -
  • 93. premesso....

    che l'importante è che vada forte e che l'estetica sia di poco conto, concordo con molti che la linea sia brutta. a parte il codino che bello non si può definire è la carena veramente brutta. alta e lunga.
    pit42 -
  • 94. ivan r./altri T.

    rivendico la proprieta' e' i diritti ....la frase sull'uomo telaio e' mia... anzi avevo scritto che era Stoner che faceva da telaio.... ;-))
    linusdromico01 -
  • 95. linus

    Fai bene a chiedere i diritti!! e' bellissima!! e riassume la situazione in due parole, passata ed attuale!! comincio a dubitare dei proggettisti... perche in fondo nessuno sa' guidare bene sta Ducati, anzi, si fa prima a dire chi ha saputo guidarla e chi no.. Capirossi i primi anni.. e Stoner che se l'e' sempre cavata in qualche modo rimanendo competitivo.. ma rischiando di rovinarsi la carriera come tanti altri.. e come sta succedendo a Vale, fortunatamente a fine carriera..! Alla fine.. squadra che perde.. va' cambiata!
    ivan r. -
  • 96. linus...

    ahah, tranquillo non ho detto che l'avevo detta io...nulla da rivendicare...la mia era una constatazione perchè Ivan adesso quando può la dice non credo nell'affermazione visto che ducati è passata al non telaio dopo l'apice di stoner.... quindi è quasi un falso ideologico... però l'affermazione è bella e la metafora è calzante..... oggi è quello che conta la verità però è altrove.... ;-)
    altri tempi -
  • 97. altri tempi

    anche te.. chi e' stato l'unico che riusciva ad esserecompetitivo col "non telaio" Ducati? Stoner! l'uomo telaio.. quindi!
    ivan r. -
  • 98. intendevo dire...

    che l'apice stoner l'ha ottenuto prima quando il telaio c'era! il non telaio l'hanno introdotto nel 2009 quando pure all'uomo telaio gli sono venuti i dolori de panza....e l'anno dopo 2010 ci ha letteralmente più volte sbattuto il muso.... può essere che la memoria mi tradisca ma mi pare sia così.... nel 2010 i podi furono pochi, no? non mi sembra di sbagliarmi.... poi non sto a dire che è una sega.... o che uno è meglio dell'altro a me queste cose non interessano più di tanto.... anche perchè ho già detto più volte che è tutto da dimostrare che il non telaio sia stata un'idea sbagliata....
    altri tempi -
  • 99. altri t

    meglio pochi podi che niente.. specie le ultime 3-4 vittorie.. diverse che 5-6-7 posto.. poi non stiamo li a fare confronti, e'inutile.. quanto evidente.. ducati ancora lo piange il suo cangurino!
    ivan r. -
  • 100. Qui si confonde...

    Telaio con gomme... Gomme su misura 17" e Stoner andava (ma nel 2008 ha perso lo stesso) Monogomma (dal 2009) Stoner volava in terra come nel 2010 ottenendo 7 vittorie inutili per essere compettivi..Ducati decide di contattare un altro "telaio" dal nome Lorenzo...Ivan si eccita alla parola Stoner ma non sa che il merito è della Bridgestone e del ride by wire. Rossi da anni dice che si potrebbe tornare a farne a meno dell'elettronica ma niente, la gente continua a blaterare "Stoner usa meno elettronica" senza sapere cosa stia affermando perchè usarne meno non significa non usarla e si dimentica di considerare che Stoner è aiutato dal RIDE BY WIRE per fare le piroette in curva altrimenti si ritroverebbe in mezzo ai tifosi in tribuna proprio come nel 2006 e negli altri precedenti ani da professionista dove "il telaio" non ha mai vinto e preso legnate da Pedrosa e Lorenzo, cioè in 125 e 250!! Ma l'espertissimo Ivan dice altro.
    Brandon Alan Lee -
  • 101. Brandon

    dicci dove abiti che ti mandiamo qualcuno di bravo prima che sia troppo tardi
    Gra106 -
  • 102. regà non ci avveleniamo...

    quello che volevo dire mi sembra chiaro, il potere della metafora è enorme, e spesso crea falsi ideologici, o semplicemente fuori strada.....l'immagine che evoca la parola uomo telaio porta fuori strada ma alimenta il mito di sotner per chi già ce l'ha in testa....vabbè non è una colpa grave, però ivan, le cose non stanno così è bene che lo sappia, lo Stoner vincente aveva altra moto quella senza telaio gli ha fatto venire i dolori di pancia (e i mal di testa) a rossi e burgees i giramenti di ........ :-)
    altri tempi -
  • 103. La nuova Ducati

    Ciao Ragazzi... navigando ho trovato quest'articolo (spero di poter pubblicare il link) http://www.amazon.it/dp/B005JRIPYC/ref=as_li_qf_sp_asin_til?tag=motociclblog-21&camp=3458&creative=23838&linkCode=as1&creativeASIN=B005JRIPYC&adid=0GG160FRNPF2QA6G0RC5&&ref-refURL=http%3A%2F%2Fmotociclisti.myblog.it%2Farchive%2F2012%2F01%2F04%2Fla-ducati-gp11-elettrica-per-piccoli-piloti.html nel caso basta cercare su amazon Ducati G11 elettica... l'avessero fatta realmente così sarebbe stata bella! Che ne pensate?
    Ignifer -
  • 104. @Altritempi

    Esattamente! ;-)
    Brandon Alan Lee -
  • 105. l'espertissimo Ivan

    ..nota solo come Stoner vada forte, a parita' di tecnologia e moto, rispetto agli altri.. in questa epoca, dove l'elettronica da tempo ha sostituito lo spinterogeno, Stoner riesce a guidare meglio.. GULP!
    ivan r. -
  • 106. Ma la Ducati di Stoner....

    perchè quella che ha vinto il mondiale era così bella.....e queste di Valentino e company fanno schifo e non vincono niente...? Qualcuno me lo spiega?
    nannicek -
  • 107. Mi rispondo da solo...

    forse perchè c'era Livio Suppo alla guida della squadra?...e non Guareschi.....?
    nannicek -
  • 108. @ivan

    L'espertissimo Ivan afferma anche che la gp7 la gp9 la gp10 la gp11 la gp11.1 e la gp12 siano la stessa moto, quella con cui Stoner sembra che abbia dominato x secoli ed invece se si va a vedere il retroscena si evince che il titolo é stato solo 1, era nettamente avvantaggiato rispetto ad un Rossi che utilizzava le michelin bio degradabili e che nel 2008, anno in cui le home le aveva anche Rossi, le buscò e poi nulla più fino al 2011 anzi Ducati cercò di "liberarsene" x il 2010 dove mancò di professionismo ma niente, ancora una volta di nogasgiuliani, chissà come mai stava bene nel 2011. Forse negli anni pari la luna va in venere e parte il mal di stomaco, boh. Saluti!
    Brandon Alan Lee -
  • 109. @Ivan

    Sei così esperto che non fai distinzione tra la gp12 e la gp7, non fai distinzione tra la forza e il numero delle avversarie con cui combatteva il canguro Stoner e Rossi oggi. Ma ti ritieni esperto con esperienza. Fatti 2 domande del cosa sarebbe rimasto di Stoner in Ducati se Rossi fosse rimasto in Yamaha e fosse andato Lorenzo in Honda. Con i se e con i ma non si va da nessuna parte ma anche Stoner senza moto.
    Brandon Alan Lee -
  • 110. nannicek

    suppo è un manager (di più non so).... guareschi è un appassionato cresciuto a lambrusco, tigelle e guzzi.... eheh speriamo non mettano il cardano! gulp!
    altri tempi -
  • 111. Brandom

    tu prima di scrivere preso dalla foga di difendere le tue ragioni, dovresti fare un semplice ragionamento: fai finta di leggere esattamente le notizie sia nuove che vecchie, ma come se i nomi fossero invertiti.. Rossi al posto di Stoner.. e poi pensare a cosa ti verrebbe in mente di scrivere in quel caso, dopo gli anni di Rossi in Ducati ed i risultati di Rossi nel 2011 su Honda, quali conclusioni tireresti, cosi come di Stoner ed i suoi risultati degli anni in Yamaha, ed i risutati attuali dei 2 ultimi anni ipotetici su Ducati.. sinceramente, cosa scriveresti? quali punti metteresti in luce, e quali in ombra, utilizzando sempre tutta la tua esperienza in fatto di moto e corse? metteresti in luce la quantita di gare vinte, le qualita dei mezzi, il confronto con i compagni di squadra.. pensa e poi rispondi.. con sincerita' se riesci.. ciao
    ivan r. -
  • 112. Ti rispondo che...

    Doohan vinceva ma sbavavo per Schwantz e Rainey, mi esaltava McCoy ...di Doohan non mi piaceva niente mentre Valentino è stato Campione anche nelle gare in solitudine o quando metteva la pinna e se ne andava 3 secondi più veloce sul bagnato! Io toglierei il Ride by Wire per ridare merito a Valentino Rossi e rimettere apposto i Veri valori in campo. Per me i veri valori sono che Stoner, Lorenzo e Pedrosa sono dei classici piloti, manici, e si alternerebbero in campo titoli come tutti gli altri ma senza il ride by wire sarebbero ancora ad inseguire un Valentino Rossi ancora Imbattuto dal 2001.
    Brandon Alan Lee -
  • 113. io rimetterei anche

    il carburatore e lo spinterogeno.. e le gomme da 100mm sai quanti ne hanno tratto beneficio? solo Nuvolari sapeva derapare! Comunque anche se le tua affermazioni fossero fondate, non si spiega il crollo di cotanto campione, il livellamento e' una cosa, andare quasi come Hayden e un secondo meno dal primo e' un'altra.. invece guardacaso, togli propio quei tre che per te benificiano delle tecnologie e riavresti il tuo Vale a pochi decimi dai primi...U' Miracoloooooo!! sai quanto cambia psicologicamente la gloria di avere una moto nuova e stare li, con lo stare erodendo una fama come la sua? Se Spies fosse quello da raggiungere, Vale metterebbe lui quei pochi decimi.. invece, avendo un secondo e da Stoner/Lorenzo, si lamenta, come fanno tutti i pivelli.. dov'e' la sua forza di testa e di pluricampione? Ti ripeto, ha avuto due moto perfette, lui e' bravo, e ha fatto filotto.. fosse successo a Biaggi, li infilava anche lui 6-7 titoli.. Adesso fa come puo, e si e' scoperto che'fa come gli altri.. Stoner e' molto piu "signore".
    ivan r. -
  • 114. E' inutile...

    ...viaggiamo con pensieri molto molto diversi. Un Esperto, non fa le tue affermazioni e non controbatte cercando di aver ragione su argomenti sbagliati perchè si auto dichiara inesperto. Uno che capisce di moto sa: - cos'è il TC; - cos'è il Ride by wire; - le differenze. Sapendo queste cose, automaticamente non pone certe domande che invece qui si leggono di continuo e che scrivi anche tu. Esempio delle domande "errore già in partenza"? La classica è "dov'è finito il secondo nel polso di Rossi?" ...già perchè se uno sa non fa domande banali. E' inutile continuare perchè tra me e te non ci potrà mai essere dialogo, sbagli tutto in partenza, sei troppo fiero di te, pensi di saper tutto e che basti rispondere a tono per aver ragione, ma invece dovresti ascoltare e non lo fai, ti piace contraddire per antipatia, mentre anche da chi ti è antipatico dovresti imparare. Se studi, ti risponderai da solo su tante domande e forse ti darai del banale da solo. Solo allora potrà esserci dialogo tra me e te.
    Brandon Alan Lee -
  • 115. tutte scuse

    i piu bravi ci sono ancora in motoGP e sono sempre la davanti.. anche a pari moto con compagni che sono bravi anch'essi.. E Rossi non sa guidare Ducati.. come molti altri
    ivan r. -
  • 116. Allora Ivan che c'azzeca

    m'insegna... BAyliss non la sapeva guidare, perchè a parte la vittoria a ciel sereno, anche lui fece pessime figure. Capirossi non la sapeva guidare. Checa manco a parlarne. Gibe e che te lo dico a fare. Melandri non al sapeva guidare HAyden non la sa' guidare KAllio non l'ha saputa guidare. Poi mettiamoci tutti i piloti dei team privati, che hanno solo fatto pessime figure, bruciandosi senza aver possibilità di qualche acuto sempre nell'ambito delle proprie potenzialità di privati. E' una moto parecchio strana, quanto meno. Quindi ora si deve cercare un altro pilota dalle caratteristiche Stoneriane, per vincere qualche gara e podio. Praticamente come cercare un ago in u pagliaio. Ergo se la DUcati ha il palato così ultrafino coi piloti o va' su qualche altro pianeta a cercarseli o farà sempre figure del ciufolo. MA non è la DUCATI ..no , mica è il mezzo, sono i piloti.
    piega996 -
  • 117. @Ivan

    Il problema non è se Rossi o non Rossi... il problema è che: - nel 2009 la Ducati faticava senza gomme specifiche, con cerchio più piccolo quindi anche con meno superficie d'appoggio per scaricare la potenza a terra, e sviluppate da Bridgestone per moto con telaio in alluminio. Le 4 vittorie di Stoner parlan chiaro e se neanche l'uomo-telaio si giocava il mondiale vuol dire che la nave stava imbarcando acqua; - nel 2010 la bridgestone viene ancor di più sviluppata per telai in alluminio mettendo di conseguenza ancora più in difficoltà la Ducati che solo alla 13esima gara ottenne la sua prima vittoria e a mondiale già assegnato per via della caduta di Pedrosa che era in recupero su Lorenzo; - nel 2011 la Ducati è ancora convinta delle sue idee e al terzo anno di monogomma sempre più specifico per telai in alluminio, arranca non poco nel farla lavorare, i problemi che c'erano dal 2009 sono diventati problemoni per via della forbice, nettamente più larga anche per via di una Honda che avendo monopolio e soldi, si ritrova in casa, Suppo, Stoner e l'ex team Ducati, quindi tecnici italiani che lavorano su centralina italiana conoscendone tutti i segreti d'utilizzo e conoscendo Stoner da 3 anni. Gran merito va al team messo su da Honda, gran merito va a Stoner che non ha sbagliato nulla e che spinge sempre al massimo ma ricordiamoci che Stoner ha perso anche 6 gare senza lottare una volta, facendosi svericiare di prepotenza da un Pedrosa che secondo me gli fa barba e capelli, ha sempre avuto una moto perfetta, gomme che non si consumavano mai quindi pressione zero. Se quest'anno si riporteranno quasi equi i livelli, allora ci sarà da divertirsi.
    Brandon Alan Lee -
  • 118. quoto piega comm116

    sono anni che dico le stesse cose, dalle queali evinco che il vostro giudizio su Stoner e' falsato, ma questo voi non lo volete "evincere" E allora se non lo evincete io evinco che anche adesso e' il pilota.. del resto tutte le case hanno tante moto, una vince, l'altra fa quarto posto, e le private il decimo! Solo le private col campione fanno risultati (vedi Sic, Pedrosa Spies Dovi..) le altre sono dietro.. con le Ducati!
    ivan r. -
  • 119. ivan

    lascia perdere... LA ducati come Privata proprio non esiste.
    piega996 -
  • 120. piega

    non esistono nemmeno le Yamaha private e le Honda.. sono i piloti che contano, se non ricordo male, l'anno scorso dopo i team ufficiali, veniva spesso la Suzuki.. con la sua unica motina sfigata.. poi le due ducati mischate alle altre con i suoi unici piloti buoni
    ivan r. -
  • 121. ivan

    ne hai detta un'altra... come al solito per aver ragione. Le yamaha e le honda hanno sempre ben figurato rispetto edietro le loro ufficiali e sempre davanti a ducati private, ma anche alle Ducati ufficiali. Ma quali panzane scrivi sempre per aver l'ultima parola?
    piega996 -
  • 122. piega

    Metti 3 Honda uff + 2 Yamaha uff + 1 Honda Gresini(era di Sic).. ed ecco i primi 6 posti dello scorso anno, dopo venivano le Ducati e/o le Suzuki ufficiali, magari qualche comparsa di M1 privata ma DOPO le altre private.. come vedi davanti ci sono i piloti bravi, dietro moto private che, se con buon pilota la seguito fanno anche qualche comparsa, se con piloti cosi cosi.. comunque per voi vedo che il mezzo e' la spiegazione a tutto, infatti Spies quando finisce quinto.. lo conferma!
    ivan r. -
  • 123. Ivan

    daii lascia perdere...scrivi tutto e il contrario di tutto... Prioprio a me!? Conta sia il pilota che la moto. Ma bisogna essere quanto emno in grado di distinguere le potenzialità e le storie di entrambi. Tu ragioni col tuo metro e coi tuoi paraocchi a cui ti affidi totalmente, perchè non hai altre esperienze a disposizione. Ti ci affidi totalmente perchè vuoi insegnare tu, hai decani. E poi sghignazzi ridi, ridi, perculi...se piace a te..
    piega996 -
  • 124. il metodo e' metodo

    in una analisi c'e' il metodo completo, vagliando tutto, che none' quello vostro del "Stoner e' instabile quindi.." e "Valentino e' bravissimo quindi.." sicuramente a me manca molto anzi la maggior parte degli elementi non li conosco.. pero le spigazioni che date alle vostre teorie mi sembrano "a naso", frutto di un'impressione.. magari avuta sul campo.. la quale produce sempre la stessa routine di ragionamento.. e vi induce a trovar conferme qua e la' che prendete con superficialita'.. dite cose, che i fatti han dimostrato e dimostrano altro.. ma perseverate con la teoria nella vostra testa.. per me la vostra esperienza vi limita la visuale. Per me se a uno va tutto bene vince e continua a vincere, e' chiaro che si carica, prende sicurezza e vince ancora e ancora.. E se uno.. una volta cade e l'altra straccia tutti.. per 4 anni consecutivi comincia a dubitare(ma non piu di tanto) di se stesso, e magari diventa irrascibile.. ed evita il corpo a corpo.. Per te invece uno e' bravo bravissimo, l'altro incompleto.. un po troppo semplice per i miei gusti. salut!
    ivan r. -

Per poter inserire un commento devi essere un utente registrato.
Se sei registrato, effettua il login
Oppure clicca qui per registrarti