mostra aiuto
Accedi o registrati
cronaca

MotoGP. Il GP delle Americhe 2017 - LIVE

- La cronaca live del week end di gara. Il GP delle Americhe in diretta da Austin con Giovanni Zamagni
MotoGP. Il GP delle Americhe 2017 - LIVE

La cronaca live del week end di gara. Il GP delle Americhe in diretta da Austin con Giovanni Zamagni.

 

IL LIVE DA AUSTIN

 

Live in corso. Di seguito tutti gli aggiornamenti.
  • 4/5/2017 12:00 Prime conferenze stampa a partire dalle 1430: tutto in diretta su moto.it
  • 4/5/2017 11:51 Subito una notizia da Jerez: a Le Mans, sarà Sylvain Giuntoli a guidare la Suzuki GSX-RR di Alex Rins, infortunatosi in Texas. Per Guintoli è un ritorno nel motomondiale, dove ha corso dal 2001 al 2006 in 250, con una parentesi nel 2002 in MotoGP. Poi, altri due anni in MotoGP nel 2007 e nel 2008, quindi il passaggio in SBK, dove divenne campione del mondo (con l’Aprilia) nel 2014. Di seguito, il comunicato ufficiale del tram Suzuki.


    SYLVAIN GUINTOLI TO RIDE THE SUZUKI GSX-RR IN LE MANS

    Team Suzuki Press Office – May 4.

    The Frenchman Sylvain Guintoli has been designated the rider to race Suzuki´s GSX-RR in the French GP in Le Mans on May 21st and following races, until Team SUZUKI ECSTAR’s factory rider Alex Rins is fully recovered and able to return to competition.

    Guintoli will join Team Suzuki MotoGP, already in Jerez, to take part in Tuesday´s test day, to get acquainted with the factory MotoGP machine and start his adaptation process. He will succeed Takuya Tsuda aboard Rins’ GSX-RR, after Tsuda´s participation in the Spanish GP and the test on Monday after the race.

    The choice of Sylvain Guintoli to substitute the injured Alex Rins is a sort of natural choice for the team: not only he has been Superbike World Champion in 2014, but he also already has experience in MotoGP, and he is already a Suzuki rider. He is currently competing in the British Superbike Championship with team Bennetts Suzuki aboard the brand new Suzuki GSX-R1000R. He is actually in 12th position with 15 points, and participation in the MotoGP rounds will not clash with any races of the BSB calendar.

    Sylvain Guintoli was born in Montélimar (France) on June 24th, 1982. He won the National title in France in 2000. The same year he was offered a wild card in the French GP of the World Championship. In 2001 he was on the entry list to his first season of the 250cc World Championship, where he stayed until 2006. He got his first podium in 2003, in Assen, only taking a break in 2002 when he raced in the MotoGP premier class. He went back to the top class in 2007 and 2008, after that he moved to Superbike, where he became World Champion in 2014.

    Davide Brivio - Team Manager
    “For us it’s a good opportunity to be able to substitute Alex with Sylvain, who is a rider with strong and solid experience in racing, both in Superbike and MotoGP. He is a former World Champion in Superbike and he is already racing for Suzuki in the British Superbike Championship, so he is already part of the Suzuki family. With him we will try to carry on with the development of our GSX-RR, trying to improve it more and more. Also, during the races, hopefully we will be able to prepare an even more competitive package for Alex when he returns to us. Of course we hope this will happen very soon, that he is at 100%. In the meantime, we’ll try to fully take advantage of these races. I want to give a warm welcome to Sylvain from our team, and all we ask from him is to enjoy his time with us and make the most of this opportunity. We are also happy to give this small token of affection to our French fans, who will have another Frenchman racing the MotoGP in their home GP.”

    Sylvain Guintoli
    "First, I would like to thank Suzuki for giving me this fantastic opportunity. Being able to ride the GSX-RR, currently one of the fastest racing machine in the world is a very exciting prospect, let alone at my home race in front of the French fans. The ‘Le Mans Grand Prix’ brings back a lot of strong memories, the best one of course was leading the MotoGP race for a few laps in 2007. This is going to be a very difficult challenge, adapting to the very powerful prototype MotoGP machine and the Michelin tires, but my main goal is to enjoy the experience and give 100% commitment to the Team SUZUKI ECSTAR. The test on Tuesday will give us some time to adapt and to start understanding this amazing motorcycle. Finally, I want to wish a very good recovery to Alex."

    Story issued by: Team SUZUKI ECSTAR

  • 4/5/2017 11:50 Buon giorno dal circuito di Jerez de la Frontiera: giornata tiepida, c’è vento. Dalle 1430 le prime conferenze stampa pre GP Spagna. Come sempre, tutto in diretta su moto.it

  • 4/5/2017 11:34 Subito una notizia da Jerez: a Le Mans, sarà Sylvain Giuntoli a guidare la Suzuki GSX-RR di Alex Rins, infortunatosi in Texas. Per Guintoli è un ritorno nel motomondiale, dove ha corso dal 2001 al 2006 in 250, con una parentesi nel 2002 in MotoGP. Poi, altri due anni in MotoGP nel 2007 e nel 2008, quindi il passaggio in SBK, dove divenne campione del mondo (con l’Aprilia) nel 2014. Di seguito, il comunicato ufficiale del tram Suzuki.


    SYLVAIN GUINTOLI TO RIDE THE SUZUKI GSX-RR IN LE MANS

    Team Suzuki Press Office – May 4.

    The Frenchman Sylvain Guintoli has been designated the rider to race Suzuki´s GSX-RR in the French GP in Le Mans on May 21st and following races, until Team SUZUKI ECSTAR’s factory rider Alex Rins is fully recovered and able to return to competition.

    Guintoli will join Team Suzuki MotoGP, already in Jerez, to take part in Tuesday´s test day, to get acquainted with the factory MotoGP machine and start his adaptation process. He will succeed Takuya Tsuda aboard Rins’ GSX-RR, after Tsuda´s participation in the Spanish GP and the test on Monday after the race.

    The choice of Sylvain Guintoli to substitute the injured Alex Rins is a sort of natural choice for the team: not only he has been Superbike World Champion in 2014, but he also already has experience in MotoGP, and he is already a Suzuki rider. He is currently competing in the British Superbike Championship with team Bennetts Suzuki aboard the brand new Suzuki GSX-R1000R. He is actually in 12th position with 15 points, and participation in the MotoGP rounds will not clash with any races of the BSB calendar.

    Sylvain Guintoli was born in Montélimar (France) on June 24th, 1982. He won the National title in France in 2000. The same year he was offered a wild card in the French GP of the World Championship. In 2001 he was on the entry list to his first season of the 250cc World Championship, where he stayed until 2006. He got his first podium in 2003, in Assen, only taking a break in 2002 when he raced in the MotoGP premier class. He went back to the top class in 2007 and 2008, after that he moved to Superbike, where he became World Champion in 2014.

    Davide Brivio - Team Manager
    “For us it’s a good opportunity to be able to substitute Alex with Sylvain, who is a rider with strong and solid experience in racing, both in Superbike and MotoGP. He is a former World Champion in Superbike and he is already racing for Suzuki in the British Superbike Championship, so he is already part of the Suzuki family. With him we will try to carry on with the development of our GSX-RR, trying to improve it more and more. Also, during the races, hopefully we will be able to prepare an even more competitive package for Alex when he returns to us. Of course we hope this will happen very soon, that he is at 100%. In the meantime, we’ll try to fully take advantage of these races. I want to give a warm welcome to Sylvain from our team, and all we ask from him is to enjoy his time with us and make the most of this opportunity. We are also happy to give this small token of affection to our French fans, who will have another Frenchman racing the MotoGP in their home GP.”

    Sylvain Guintoli
    "First, I would like to thank Suzuki for giving me this fantastic opportunity. Being able to ride the GSX-RR, currently one of the fastest racing machine in the world is a very exciting prospect, let alone at my home race in front of the French fans. The ‘Le Mans Grand Prix’ brings back a lot of strong memories, the best one of course was leading the MotoGP race for a few laps in 2007. This is going to be a very difficult challenge, adapting to the very powerful prototype MotoGP machine and the Michelin tires, but my main goal is to enjoy the experience and give 100% commitment to the Team SUZUKI ECSTAR. The test on Tuesday will give us some time to adapt and to start understanding this amazing motorcycle. Finally, I want to wish a very good recovery to Alex."

    Story issued by: Team SUZUKI ECSTAR
  • 4/5/2017 11:23 Buon giorno dal circuito di Jerez de la Frontiera: giornata tiepida, c’è vento. Dalle 1430 le prime conferenze stampa pre GP Spagna. Come sempre, tutto in diretta su moto.it
  • 23/4/2017 23:03
  • 23/4/2017 21:47 finale: marquez rossi pedrosa crutchlow zarco dovizioso iannone petrucci lorenzo miller folger redding rabat
  • 23/4/2017 21:45 ultimo giro: iannone è a 2”4 da dovizioso. petrucci in scia a lorenzo

  • 23/4/2017 21:44 crutchlow passa zarco, è 4
  • 23/4/2017 21:44 nell’ultimo giro dovizioso ha girato in 2’07”097, iasnnone in 2’06”266
  • 23/4/2017 21:43 iannone passa lorenzo, è 7 a 2”4 da dovizioso
  • 23/4/2017 21:43 attacco di rossi su pedrosa, adesso è secondo a due giri dalla fine. deve prendere un vantaggio di 0”3 su pedrosa per arrivare secondo
  • 23/4/2017 21:41 dal box honda stanno preparando un cartello per segnalare a pedrosa la penalizzazione di rossi di 0”3
  • 23/4/2017 21:38 crutchlow in scia a zarco
  • 23/4/2017 21:36 marquez è scappato, rossi è in scia a pedrosa, ricordiamo che ha una penalizzazione di 0”3
  • 23/4/2017 21:35 iannone pronto all’attacco di lorenzo
  • 23/4/2017 21:35 iannone ormai in scia a lorenzo, 1”5 più avanti c’è anche dovizioso
  • 23/4/2017 21:35 iannone 8, è a 0”3 da lorenzo
  • 23/4/2017 21:34 a 7 giri dalla fine, marquez ha un vantaggio di 1”0 su pedrosa: è il momento chiave del GP?
  • 23/4/2017 21:32 marquez allunga, rossi si avvicina a pedrosa
  • 23/4/2017 21:31 iannone vede miller e lorenzo, poco più avanti dovizioso: le ducati girano piano
  • 23/4/2017 21:29 iannone ha adesso il ritmo dei primi. è decimo, ma è in rimonta
  • 23/4/2017 21:28 12 giro: marquez pedrosa, rossi a 0”805, il più veloce in pista
  • 23/4/2017 21:28 12 giro: pedrosa attacca maquez, passa, va largo, marquez ripassa, ma dani è li
  • 23/4/2017 21:28 Galbusera: “devo vedere bene le immagini, ma forse la penalizzazione ci sta”
  • 23/4/2017 21:25 comunicazione dalla Race Direction: Rossi penalizzato di tre decimi per il taglio della chicane dopo il contatto con Zarco al settimo giro
  • 23/4/2017 21:25 11 giro: attenzione a Zarco: in moto2 era fenomenale con le gomme finite, vediamo in MotoGP
  • 23/4/2017 21:23 10 giro: le ducati sono le più lente tra i primi 10
  • 23/4/2017 21:22 9 giro: marquez pedrosa rossi marco crutcmlow dovizioso lorenzo miller folger iannone petrucci
  • 23/4/2017 21:22 dovizioso si sta staccando da crutcmlow, non ce la fa a tenere il ritmo. iannone decimo
  • 23/4/2017 21:21 le due honda stanno allungando, hanno oltre un secondo di vantaggio su rossi, terzo. al nono giro marquez passa pedrosa, è 1
  • 23/4/2017 21:21 8 giro: marquez primo, ma pedrosa ripassa
  • 23/4/2017 21:20 crutchlow e dovizioso stanno recuperando da dietro
  • 23/4/2017 21:16 zarco attacca rossi, si toccano, valentino deve rialzare e taglia la variante, rientra insita guadagnato su marqeuz. vediamo cosa succede
  • 23/4/2017 21:16 6 giro: Vinales si dice incredulo di quello che è successo. come è successo a marquez in argentina e a tanti altri quando cadono con le michelin
  • 23/4/2017 21:15 marquez sembra aspettare il momento opportuno per attaccare pedrosa. Miller in scia a lorenzo
  • 23/4/2017 21:13 zarco in scia a rossi
  • 23/4/2017 21:13 4 giro: pedrosa, marquez a 0”367 da pedrosa, rossi a 0”455 da maq, zar a 0”729 da rossi crutchlow a 0”666 da zarco dovizioso a 0”394 da crutchlow, lorenzo a 0”853
  • 23/4/2017 21:10 3 giro: posizione invariate,ma marquez è pronto all’attacco di pedrosa, che ha una media ant (dura per marc)
  • 23/4/2017 21:08 anche pedrosa ha la dura posteriore, come marquez
  • 23/4/2017 21:08 2 giro: pedrosa marquezrossi zarco crutchlow dovizioso lorenzo miller
  • 23/4/2017 21:07 2 giro: cade vinales alla curva 18, era quarto
  • 23/4/2017 21:05 1 giro: pedrosa marquez rossi vinales zarco lorenzo crutchlow dovizioso, iannone 11esimo
  • 23/4/2017 21:05 lorenzo passa vinales in rettilineo, vinales lo ripassa alla curva successiva: impressionante quello che ha fatto maverick
  • 23/4/2017 21:02 PARTENZA: pedrosa marquez rossi vinales lorenzo crutchlow folger dovizioso
  • 23/4/2017 21:00 Sull’asfalto 38 °C, 22 °C la temperatura dell’aria
  • 23/4/2017 21:00 via al giro di ricognizione
  • 23/4/2017 20:54 A meno di sorprese: yamaha con media post, honda con dura post (forse solo pedrosa con la media), ducati con la soffice post.
  • 23/4/2017 20:33 Grande morbidelli!!!

  • 23/4/2017 20:05 Dominio di Franco Morbidelli, davanti a Luthi e Nakagami. Decimo Marini, 16esimo Bagnaia
  • 23/4/2017 19:19 Vai fenati vai di giannantonio

  • 23/4/2017 18:54 Trionfo di Romano Fenati davanti a Jorge Martin e a Fabio Di Giannantonio. quarto Enea Bastianini, quinto Davide Bulega, solo ottavo Joan Mir
  • 23/4/2017 18:45 Anche Bastianini rientra nel gruppo in lotta per 2 e 3 posto
  • 23/4/2017 18:43 A 4 giri dalla fine, Fenati è in fuga, ha più di 2”3 di vantaggio. In lotta per il podio Nicolò Bulega (unica KTM) e Fabio Di Giannantonio
  • 23/4/2017 18:37 5 giro: fenati ha 1”231 di vantaggio su mir. poi martin, di giannantonio e bulega in scia
  • 23/4/2017 18:34 4 giro: cade canet, fenati in fuga, ha quasi un secondo di vantaggio su martin e mir
  • 23/4/2017 18:30 3 giro: che sfida Fenati-Canet. Tanti sorpassi, spettacolari
  • 23/4/2017 18:26 Nuova partenza: canet, fenati, di giannantonio, mir martin, bulega, antonelli
  • 23/4/2017 18:18 Si torna in pista, si riparte con lo schieramento di partenza delle QP e si faranno 12 giri
  • 23/4/2017 18:09 Bandiera rossa per caduta di Toba, pilota ok.
  • 23/4/2017 18:05 Partenza Moto3: cane, mir, bulega, bastianini, martin Fenati
  • 23/4/2017 17:28
  • 23/4/2017 17:22
    Foto da brividi: kenny roberts jr e Kevin schwantz, campioni del mondo con la Suzuki, rispettivamente nel 2000 e nel 1993
  • 23/4/2017 17:20 Lorenzo perplesso dopo il wu

  • 23/4/2017 17:19 Post soffice di dovizioso

  • 23/4/2017 17:19 Post (dura) di rossi

  • 23/4/2017 17:18
    Ant di vinales

  • 23/4/2017 17:16
    Guardate la gomma post di folger
  • 23/4/2017 17:04 Kenny roberts (giubbotto giallo) segue il wu al box Yamaha

  • 23/4/2017 17:04 Marquez e vinales anche nel wu
  • 23/4/2017 17:03 Dominio marquez
  • 23/4/2017 17:03 Kenny roberts (giubbotto giallo) segue il wu al box Yamaha

  • 23/4/2017 16:52 Taramasso (Michelin): "l'ant sarà o media o dura, per il post Ducati può anche montare la morbida"
  • 23/4/2017 16:49 Via al wu, temperatura ancora bassa, 17 C, quasi nessuno sulle tribune...

  • 23/4/2017 16:49
    Cambio moto per dovizioso
  • 23/4/2017 16:36 FINALE WU MOTO”:
    Nakagami, Morbidelli, Luthi, Oliveira, Marquez, Simeon, Pasini. Fra poco il WU MotoGP: aggiornamenti dai box.
  • 23/4/2017 16:16
  • 23/4/2017 15:41 Via con il warm up Moto3
  • 23/4/2017 14:33
    Buon giorno da Austin: sole e cielo azzurro! E vai!!!
  • 23/4/2017 00:07 Conferenza stampa prima fila MotoGP e pole moto2 e moto3. Da sx: morbidelli vinales marquez rossi canet

  • 22/4/2017 21:55 finale: marquez vinales rossi pedrosa zarco lorenzo dovizioso folger crutchlow redding iannone miller
  • 22/4/2017 21:51 Cade Crutchlow, al momento 8. buon 4 tempo per lorenzo
  • 22/4/2017 21:45 marquez, vinales pedrosa zarco dovizioso folger crutchlow rossi lorenzo redding miller iannone. via con la seconda gomma
  • 22/4/2017 21:44 Marquez impressionante, 2’03”042, cade senza conseguenze iannone
  • 22/4/2017 21:42 contatto tra rossi e vinales, che si arrabbia con Valentino
  • 22/4/2017 21:42 marquez primo in 2’03”675: non male!
  • 22/4/2017 21:39 Marquez comincia a spingere
  • 22/4/2017 21:37 Vinales, come sempre, è l’ultimo a entrare in pista per le Q2
  • 22/4/2017 21:29 Miller e Lorenzo in Q2: per Jorge è la prima volta con la Ducati. Che numero Baz nel finale, all’ultima curva.
  • 22/4/2017 19:53 Strani personaggi nel paddock...

  • 22/4/2017 19:26 Perché in MotoGP si ė caduti così tanto? Provo una spiegazione. Con l'ant bridgestone, quando andavi a schiacciare la carcassa in frenata, la carcassa assorbiva la pressione, non "collassava" e il pilota sentiva la gomma, capendo il limite. Con la Michelin, la carcassa non sopporta la pressione esercitata, non la sostiene e perdi aderenza molto velocemente. Con il freddo delle fp3 tutto questo è stato amplificato, perché le gomme portate non sono adatte a questa temperatura
  • 22/4/2017 18:57 Pronostico qualifiche:
    MOTO3: Canet, Fenati, Mir
    MOTOGP: Vinales, Marquez, Zarco
    MOTO2: Marquez, Morbidelli, Oliveira
  • 22/4/2017 18:54
  • 22/4/2017 18:52
  • 22/4/2017 18:35
  • 22/4/2017 18:35 Buon giorno da austin: pioggerellina e temperatura almeno 10 gradi più bassa di ieri. Per il momento non promette bene...

  • 22/4/2017 18:18 In Moto3 si è andati più forte rispetto a ieri e lo stesso sta succedendo in Moto2, mentre in MotoGP ci sono state tantissime cadute, anche se poi Vinales è andato fortissimo. Insomma, facile pensare che le Michelin siano più “delicate” e sentano maggiormente le variazioni di temperatura. Come è normale che sia.
  • 22/4/2017 18:02
  • 22/4/2017 17:59
  • 22/4/2017 17:46 Sullo sfondo si vede dovizioso, caduto, riportato ai box da cadalora con lo scooter

  • 22/4/2017 17:45 Rins dovrà essere operato allo scafoide
  • 22/4/2017 17:45 Un'altra caduta per marquez, questa volta parte il post
  • 22/4/2017 17:44 Dovizioso in pista con due morbide
  • 22/4/2017 17:39 I piloti in pista hanno tutti morbida ant e post. Entra rossi, morbide anche per lui
  • 22/4/2017 17:35 Rientra in pista marquez dopo la caduta. Si va piano per il momento, sembrano tutti sulle "uova" alla prima curva
  • 22/4/2017 17:29 Piccolo dritto di rossi alla prima curva. Condizioni veramente difficili
  • 22/4/2017 17:28 Sospetta frattura di un polso per rins
  • 22/4/2017 17:26 A terra anche marc marquez, pilota ok
  • 22/4/2017 17:22 Rientra in pista dovizioso dopo la scivolata
  • 22/4/2017 17:18 Rientra in pista dovizioso dopo la scivolata
  • 22/4/2017 17:14 Sullo sfondo si vede dovizioso, caduto, riportato ai box da cadalora con lo scooter

  • 22/4/2017 17:10 Sullo sfondo si vede dovizioso, caduto, riportato ai box da cadalora con lo scooter

  • 22/4/2017 17:07 Caduta per Aleix espargaro, pilota ok
  • 22/4/2017 17:07 Prima curva. Fa freddo e c'è vento

  • 22/4/2017 16:43 Bravissimo Romano Fenati, primo in 2’16”273: qui Romano vinse nel 2016 e qui va fortissimo anche nel 2017.
  • 22/4/2017 16:32 Fenati, al momento, terzo, è molto veloce e costante: bene! Bulega sale al primo posto: per lui oggi assetto stravolto
  • 22/4/2017 15:49 Al “Cota Cota Circuit” non ha piovuto, l’asfalto è asciutto. Ma che freddo…
  • 21/4/2017 23:33 Dovizioso :"marquez e vinales hanno un altro passo, con gli altri siamo più vicini, ma che fatica"
  • 21/4/2017 23:31 Marquez: "le Yamaha sono molto più stabili sulle buche. E anch'io non ho guidato al meglio, sbaglio l'ultima curva a destra veloce"
  • 21/4/2017 23:28 Vinales:" tutto molto bene, dobbiamo migliorare solo nel t3, in particolare in uscita dalla 11"
  • 21/4/2017 22:17
  • 21/4/2017 22:14
  • 21/4/2017 21:50 Rossi scala la classifica con morbida ant e morbida post
  • 21/4/2017 21:46 Brutta caduta per Karel Abraham, che rimane seduto dolorante a bordo pista. Sull’asfalto c’è la moto, che sta per essere spostata
  • 21/4/2017 21:42 Francesco Guidotti: «Petrucci soffre molto sulle buche, non riusciamo a dargli una moto stabile. E Danilo ha anche perso la fiducia in frenata che aveva in Argentina».
  • 21/4/2017 21:39 Ecco il nuovo cupolino della KTM (immagine Dorna)



  • 21/4/2017 21:39 Per il momento, tra i primi non hanno migliorato il tempo delle FP1 Dovizioso, Bautista e Zarco
  • 21/4/2017 21:35 Pedrosa è in pista con lo scarico nuovo: è più corto, tagliato a fetta di salame, tipo quello della Yamaha. Marquez, invece, ha lo scarico lungo. Nuovo cupolino per la KTM. Ricordiamo che la KTM non è obbligata a omologare solo due carenature come le altre case.
  • 21/4/2017 21:24 Marc Marquez sta girando con la dura all’anteriore e la dura posteriore: ottimi tempi, ottimo passo. non è una novità che Marquez (e la Honda) prediligano questa soluzione degli pneumatici
  • 21/4/2017 21:09 Nel pomeriggio, molti piloti proveranno le gomme più dure si all’anteriore sia al posteriore. Fermo Alex Rins, probabili problemi tecnici
  • 21/4/2017 21:08 Iniziano le FP2 della MotoGP: tutti i piloti si sono lamentati per le pessime condizioni dell’asfalto, molto ondulato. «Sembra una pista di cross» ha estremizzato Dani Pedrosa.
  • 21/4/2017 21:02
  • 21/4/2017 21:02
  • 21/4/2017 20:35 La temperatura si sta alzando parecchio rispetto alle FP1
  • 21/4/2017 19:51 E anche kenny roberts jr è una "MotoGP legends"

  • 21/4/2017 19:36
    Nella foto anche roberts sr: per la prima volta, padre e figlio nella "MotoGP legends"
  • 21/4/2017 19:33 Carmelo ezpeleta e roberts jr

  • 21/4/2017 19:33 Moglie, figli e papà kenny pronti per la cerimonia per roberts jr, che sta per entrare nella MotoGP legends

  • 21/4/2017 18:55
  • 21/4/2017 18:51
  • 21/4/2017 18:25
    A confronto la tuta di kenny roberts, 1980, e Valentino Rossi, 2014
  • 21/4/2017 18:24
  • 21/4/2017 17:50 Ecco la gomma post di marquez: non l'ha mai cambiata per tutto il turno


  • 21/4/2017 17:46 Finale fp1 MotoGP

  • 21/4/2017 17:40 Si lavora molto al box Suzuki, Iannone si alterna tra le due moto

  • 21/4/2017 17:38 Lorenzo entra in pista con una morbida nuova al post.
  • 21/4/2017 17:35 Una delle moto di pedrosa monta scarichi differenti. Materiale per l'ing bernardelle

  • 21/4/2017 17:31 Nuovo cambio moto per Andrea Iannone, al momento settimo
  • 21/4/2017 17:23
  • 21/4/2017 17:19
  • 21/4/2017 17:18 Kenny roberts urla, campione del mondo Suzuki nel 2000

  • 21/4/2017 17:18 Lorenzo rientra ai box, spiega ai tecnici i problemi: i gesti con le mani sono sempre gli stessi, inequivocabili...

  • 21/4/2017 17:12
  • 21/4/2017 17:11 Andrea Iannone rientra ai box gridando nel casco "vaffa...", si siede, sta fermo 1 minuto e riparte con la stessa moto
  • 21/4/2017 17:11 Cambio moto per Andrea Iannone
  • 21/4/2017 17:05 Iniziate le fp1 MotoGP

  • 21/4/2017 16:47 Fenati: «Dobbiamo migliorare la frenata: quando sono in gruppo, spesso la moto si mette di traverso e non sono efficace. La pista è migliore rispetto agli altri anni, è più pulita. Un po’ di buche, ma è ok».
  • 21/4/2017 16:47 Canet è stato impressionante: non ha fatto solo un super giro, ma è stato nettamente più veloce degli altri
  • 21/4/2017 16:45 Finale FP1
    1
    44
    A. CANET
    2:16.820
    2
    5
    R. FENATI
    +1.100
    3
    33
    E. BASTIANINI
    +1.403
    4
    36
    J. MIR
    +1.736
    5
    58
    J. GUEVARA
    +1.847
    6
    8
    N. BULEGA
    +2.073
    7
    19
    G. RODRIGO
    +2.311
    8
    65
    P. OETTL
    +2.337
    9
    17
    J. MCPHEE
    +2.414
    10
    21
    F. DI GIANNANTONIO
    +2.567

  • 21/4/2017 16:30 Qualche goccia di pioggia, per il momento assolutamente insignificante
  • 21/4/2017 16:20 Di Giannantonio: «La pista è un po’ lenta, ma, soprattutto, ci sono molto più avvallamenti rispetto al 2016».
  • 21/4/2017 16:16 FP1 Moto3. A 25’ dal termine:
    Mir
    Bastianini
    Fenati
    Guevara
    Migno
    Bulega
  • 21/4/2017 15:51 Buon giorno da cota cota circuit: dai che fra poco si inizia

  • 21/4/2017 15:49
  • 21/4/2017 06:15 Buona notte da austin

  • 21/4/2017 02:30 In Texas, stivali e cappelli non mancano...

  • 21/4/2017 02:28
  • 20/4/2017 22:05 L’iniziativa della Dorna di far fare ai piloti in conferenza stampa il giovedì e il sabato dagli appassionati attraverso i “social network” sta diventando sempre più piacevole e divertente. Oggi, tra l’altro, Alvaro Bautista ha ricevuto una proposta di matrimonio dalla sua fidanzata Grace, mentre a Valentino Rossi è stato chiesto con quale pilota avrebbe fatto un film sulla falsariga di “Rush”, il bel film che raccontava la rivalità tra Niky Lauda e James Hunt: «Con Biaggi» ha riposto divertito Valentino.
  • 20/4/2017 22:01 Al team vds si lavora sullo scarico della moto di morbidelli

  • 20/4/2017 19:56 Prime dichiarazioni dei piloti in conferenza stampa:
    Vinales: “E’ un circuito che mi piace, ci sono tante accelerazione la Yamaha è forte in uscita di curva. Nel 2016 era stato difficilissimo gestire le gomme nel finale, bisognerà essere bravi in questo aspetto”.
    Rossi: Anche dopo il Qatar ero convinto di poter essere subito competitivo, ma in Argentina in prova ho faticato tanto. Questa volta, però, dovremmo partire da una base migliore”.
    Marquez: “Anche se vengo da una caduta, le sensazioni sono buone. L’obiettivo, per il momento, è il podio, non la vittoria: poi si vedrà”.
    Bautista: “Credo che con questa moto e questa squadra si possa essere competitivi per tutta la stagione”.
    Zarco: “Non devo vincere il campionato, ma imparare e divertirmi: per il momento ci sto riuscendo”.
  • 20/4/2017 19:04 Conferenza stampa, da sx zarco marquez rossi vinales cruthlow e bautista

  • 20/4/2017 19:00
    Dani Pedrosa: "in passato questa pista favorevole a Honda, anche se ci sono tante accelerazioni"

  • 20/4/2017 17:49 Buon giorno da Austin, “la capitale mondiale della musica” come viene dichiarato in aeroporto, dove si è accolti da splendide chitarre…
  • 20/4/2017 17:48
  • 20/4/2017 17:47
  • Luca6N, Milano (MI)

    Ciao zam purtroppo non sono riuscito a vederla, grazie degli aggiornamenti, domani mi cerco una replica!
  • Chiquita, Lavagna (GE)

    Morbido semplicemente il migliore. Tre volte!!
Inserisci il tuo commento