Usato ancora in calo a settembre. Stavolta peggio del nuovo

Usato ancora in calo a settembre. Stavolta peggio del nuovo
Maurizio Gissi
  • di Maurizio Gissi
A settembre le vendite di moto e scooter usati in Italia sono diminuite a doppia cifra, un risultato peggiore di quanto visto nelle nuove immatricolazioni. Giù anche le radiazioni
  • Maurizio Gissi
  • di Maurizio Gissi
10 ottobre 2022

La parentesi positiva di agosto è durata poco: il mercato dell'usato è infatti ritornato in negativo nel mese di settembre.
Ad agosto il nuovo era stato in leggero attivo e l'usato aveva segnato un +1,4% diventando quest'anno il secondo mese con il segno positivo dopo gennaio.

A settembre le nuove immatricolazioni sono calate del 4,5% e peggio è andato all'usato: -12,3%.

I dati sono riportati come sempre nel bollettino mensile Auto-Trend pubblicato dall'ACI e indicano i passaggi di proprietà netti in 49.929 contro i 56.900 di settembre 2021 e i 61.607 di settembre 2020.
Le immatricolazioni dell'ultimo mese sono state 20.677, il rapporto usato/nuovo è stato quindi di 241 usati ogni 100 vendite del nuovo.

Sono come sempre considerati i passaggi di proprietà netti, ovvero quelli epurati dalle minivolture che sono i trasferimenti temporanei a nome del concessionario in attesa della rivendita al cliente finale: un dato più realistico.

Da gennaio a settembre i passaggi di proprietà netti sono stati 494.991, in calo di -6,8% rispetto ai primi nove mesi del 2021. Nelle nuove immatricolazioni (226.936 unità nello stesso periodo) si è invece registrato un meno -3,8%.
L'usato automobilistico, sempre nei primi nove mesi di quest'anno, ha accusato un -11,6%.

Per quanto riguarda le radiazioni, voce che incide nel parco circolante e i cui numeri solitamente crescono nei trend positivi del mercato, a settembre si sono fermate a 10.251 pratiche (-5,5%) ma con un calo più contenuto rispetto a settembre 2020 (furono all'epoca 10.578).

Nel periodo gennaio-settembre, le radiazioni dei motocicli (ricordiamo che questi dati sommano moto e scooter) sono state 86.932, pari a -3,2%. Negli stessi mesi le radiazioni delle automobili hanno visto una contrazione ben maggiore: -30,4%.

fonte dati ACI

Argomenti

Ultime da News

Da Automoto.it

Caricamento commenti...