Record. Come ti trasformo la Vespa in un treno

Moto.it
  • di Moto.it
Lo stunt Günter Schachermayr ci ha abituato alle più spericolate imprese in sella ad una Vespa e questa volta ha voluto stabilire un record di percorrenza su rotaia
  • Moto.it
  • di Moto.it
23 giugno 2022

Günter Schachermayr è l'uomo dei record in Vespa e dall'incredibile fantasia. Questa volta, per trasformare l'iconico scooter in un treno, oltre alle difficoltà tecniche si sono sommate anche quelle burocratiche.  Transitare sui binari dei treni infatti è vietato e qualora si ottenesse anche un permesso qualunque ritardo comporterebbe costi incredibili. Se a causa di un qualunque imprevisto, di una rottura o di una caduta avesse causato un ritardo anche minimo, allo spericolato stuntman austriaco sarebbe potuta arrivare una sanzione fino a 70.000 euro... al minuto!  Schachermeyr non si è arreso e alla fine si è ricordato che la soluzione era proprio sotto al suo naso. Nel Prater, il parco giochi di Vienna famosissimo per la sua ruota panoramica, c’è anche la Liliputbahn: una ferrovia in formato ridotto costruita nel 1928 e lunga 3,9 km.
 

Ora che aveva trovato i binari bisognava trasformare la Vespa in un treno. Prima di tutto è stato realizzato un cerchio in alluminio di misura adeguata sul quale è stato vulcanizzato uno strato di gomma per garantire la trazione sulla rotaia; la stabilità del veicolo è stata ottenuta con una terza ruota fissata alla carrozzeria come quella di un sidecar. 

Salito in sella Schachermayr ha segnato un record di 10’25” di permanenza in sella. Sul finale, per aggiungere emozione alle emozioni è arrivata anche la polizia viennese… per fortuna Schachermayr aveva ottenuto il permesso della direzione della Liliputbahn scongiurando il rischio di una super multa.

Ultime da News

Caricamento commenti...