novità 2021

Nuova Triumph Scrambler 1200 Steve McQueen Edition

- Sulla base della Scrambler 1200 XE, Triumph dedica una versione speciale al celebre attore, stuntman e appassionato motociclista Steve McQueen. Soltanto 1000 esemplari disponibili
Nuova Triumph Scrambler 1200 Steve McQueen Edition

Quarta versione speciale per Triumph in questo 2021: dopo la Street Twin Gold Line limited edition e le due Rocket 3R Black e Rocket 3GT Triple Black, adesso viene svelata un'edizione limitata della Scrambler 1200: sulla piattaforma della 1200 XE 2021, la Casa di Hinckley ricava un'evocativa Scrambler 1200 Steve McQueen Edition che, siamo sicuri, non mancherà di attirare le attenzioni di molti appassionati che dovranno però fare in fretta: sono previsti soltanto 1000 esemplari in tutto il mondo.

Ispirata alla originaria Triumph TR6 da competizione, resa celebre dalla scena del salto del filo spinato nel classico film del 1963 “La Grande Fuga, la Scrambler 1200 Steve McQueen Edition è stata progetatta il collaborazione con la famiglia McQueen. La storia dell'esemplare protagonista del film è nota: scelta proprio da Steve McQueen per essere utilizzata durante le riprese, la Triumph TR6 protagonista della scena del celeberrimo salto venne creata da un rivenditore Triumph in UK e dal vincitore della ISDT Ken Heanes, non senza prima averla dotata di robuste sospensioni dedicate allo spettacolare stunt; dopo le riprese la TR6 fu venduta ad un contadino e poi giacque in una stalla per decenni per poi essere ritrovata e restaurata: adesso fa bella mostra di sè nel museo Triumph.

La Scrambler 1200 Steve McQueen Edition differisce dal modello standard per una livrea dedicata, per alcuni dettagli esclusivi, oltre che per una lista di accessori già presenti sulla moto: ogni esemplare ha il proprio numero di serie inciso a macchina sul manubrio, accanto alla firma di Steve McQueen incisa al laser che fa il paio col certificato di autenticità, legato al numero identificativo del telaio della moto, firmato da Nick Bloor, CEO di Triumph Motorcycles, e dal figlio di Steve, l’attore Chad McQueen.

Lo schema cromatico dedicato prevede serbatoio in Competition Green con incavi per le ginocchia spazzolati, filetti color oro dipinti a mano, loghi Triumph “heritage”, grafica serbatoio Steve McQueen, tappo serbatoio Monza in alluminio spazzolato e cinghia serbatoio in allumimio spazzolato. Gli  accessori originali montati ex-fabrica includono il parafango anteriore in alluminio montato in posizione alta, in finitura Competition Green così come il parafango posteriore. In aggiunta a quanto previsto dalla versione 1200 XE, la Steve McQueen Edition include le barre di protezione per il motore e la griglia a protezione del radiatore. Completa l’equipaggiamento della Steve McQueen Edition una sella marrone, con cucitura e logo Triumph. La Steve McQueen edition è predisposta per il montaggio dell’accessorio My Triumph connectivity system, che consente la connessione va app con lo smartphone, la gestione di musica e chiamate, l’interfaccia con la GoPro e la navigazione a frecce.

La Scrambler 1200 Steve McQueen Edition arriverà nelle concessionarie a giugno 2021, al prezzo di 16.800 euro F.C.

  • vanni73

    Bellissima, per chi dice che il prezzo e esagerato vi rispondo ok non costa poco pero, rispetto ad altre moto "che se guardate bene costano anche piu" almeno questa ha tanto metallo e quello lo devi pagare, insomma guardatevi in giro, siamo pieni di moto con plastica al 80%
  • massimo.carra, Soresina (CR)

    cosa copiano il Caballero scrambler 500 rally che è pure più bello da vedere(non come componenti)😅😅😅
Inserisci il tuo commento

Usato: Triumph Scrambler

Vedi tutti
Indietro Avanti

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta