La Honda Africa Twin regina della 1000 Sassi 2023: 1.605 km di goduria in fuoristrada!

Abbiamo preso parte anche quest'anno alla 1000 Sassi, tra Umbria e Toscana, con la Africa Twin. Tre giorni di guida e di splendida compagnia in uno degli eventi fuoristradistici più belli dell'anno
6 giugno 2023

Abbiamo preso parte anche quest'anno alla 1000 Sassi, tra Umbria e Toscana, con la Africa Twin. Tre giorni di guida e di splendida compagnia in uno degli eventi fuoristradistici più belli dell'anno.

Anche quest'anno non mi sono fatto scappare l'invito di Daniele Alessandrini alla sua bellissima 1000 Sassi. E' la quarta edizione per me e ci tengo, perché la 1000 Sassi è come il vino buono. Ogni anno migliora.
La manifestazione, aperta a tutte le enduro stradali, si svolge ogni anno tra Toscana e Umbria nell'arco di 3 tappe. Ma c'è anche la possibilità di partecipare solo il sabato. Quest'anno i tratti di asfalto sono cresciuti rispetto al passato, ma va tenuto conto delle piogge incessanti che hanno interessato le aree di transito, obbligando l'organizzatore a effettuare innumerevoli modifiche al percorso anche nei giorni precedenti la partenza.

Nel 2023 la 1000 Sassi è partita da Arezzo per raggiungere poi Assisi e fare rientro ad Arezzo, passando per Castiglion Fiorentino. Il giro è stato magnifico, intervallato da tanti e gustosi ristori.
Ho guidato la Honda Africa Twin CRF1100L gommata con le nuove Karoo4 di Metzeler; è stata un'accoppiata perfetta per affrontare percorsi anche impegnativi (vedi i tratti hard del terzo giorno, in teoria vietati alle bicilindriche, ma ho chiesto il permesso...).
Ottima l'organizzazione, ma notevole anche la bella compagnia che tutti i partecipanti mi hanno regalato in questi giorni. Tra di loro anche le ragazze di Dal tacco al tassello in sella alle Honda CRF300L, a cui dedicheremo un video a parte.
Ecco la cronaca di seguito, ci vediamo l'anno prossimo!

Andrea Perfetti alla partenza con Maurizio Bombarda e Renato Zocchi
Andrea Perfetti alla partenza con Maurizio Bombarda e Renato Zocchi

I 3 giorni

Day 1
278 km da Arezzo ad Assisi per il primo giorno alla 1000 Sassi 2023. Un percorso scorrevole, con scorci bellissimi tra Toscana e Umbria, e qualche passaggio bello divertente su pietre e fango L'Africa Twin gommata Karoo 4 è andata alla grande. Comoda, sospensioni scorrevoli e motore che in fuoristrada è infinito. E domani si riparte per altri 260 km.

Day 2
Umbria e Toscana, meraviglie del nostro Paese Oggi 280 km alla 1000 Sassi da Assisi ad Arezzo Percorsi facili e tanto asfalto, che ha fatto prendere fiato ai 200 partecipanti. Ci siamo goduti anche i paesaggi di questo tour che ogni anno diventa più bello E domani si riparte, destinazione Castiglion Fiorentino.

Day 3
Tanti sassi, 1000 Sassi Solo 220 km per il terzo e ultimo giorno alla 1000 Sassi, con un giro a margherita con base ad Arezzo che ci ha portato fino a Castiglion Fiorentino. Meno chilometri a causa del fango che ha obbligato gli organizzatori a togliere parti del percorso divenute inagibili. Ma va benissimo così, anche perché c'era la variante hard dedicata alle monocilindriche.
E noi l'abbiamo fatta con l'Africa Twin 1100, che ha più di 100 cavalli, pesa più di 220 kg, ma lei non lo sa e vola sulle pietre come una ballerina.

Voto 10 ai partecipanti. Vi ringrazio per la bellissima compagnia che mi avete dato in questi giorni.
Voto 10 all'organizzatore Daniele Alessandrini, un onore ricevere ogni anno il suo invito.
Voto 10 alle tante ragazze in moto. Le 3 bikers dell'iniziativa raccontata da Motoit, ma anche tutte le altre. Siete super.
Voto 10 alla Honda Africa Twin 1100. Non sarà la più veloce su strada o la più agile in fuoristrada, ma alla voce equilibrio e bilanciamento ha poche rivali. In totale ho percorso, partendo dalla redazione di Milano, 1.605 km. Ho consumato 94 litri di benzina con un consumo medio di 5,8 l/100 km. La velocità media è stata di 68 km/h.
Le gomme Metzeler Karoo 4 alla fine erano consumate al 90% dietro e al 50 % davanti. Si tratta di un dato positivo, perché in 1.605 km hanno subito un trattamento severo offrendo in cambio ottime prestazioni.

Tutti voti alti? Avete ragione, ma ho passato 3 giorni da 10 e lode alla 1000 Sassi.
 

ABBIGLIAMENTO:
Casco NOS NS9
Completo TUR J-Three
Stivali Alpinestars Tech 10

Montaggio di Luca Catasta
Foto di Fotografica Sestriere