L'usato moto è cresciuto del 16% a febbraio

L'usato moto è cresciuto del 16% a febbraio
Rispetto a quello del nuovo, il mercato dell'usato si è mostrato più vivace e in attivo anche a febbraio. In calo, invece, le radiazioni
4 marzo 2021

Continuano a tirare le vendite dei motocicli usati a conferma di un interesse sempre alto verso le due ruote a motore.

Il mercato del nuovo ha visto le immatricolazioni di febbraio aumentare del 3,4% (19.263 i veicoli venduti) grazie alla ripresa degli scooter che sono cresciuti di un +18,9%, mentre le moto si sono fermate a 8.226 immatricolazioni accusando un -7,4%. Il confronto è naturalmente con un febbraio 2020 non ancora influenzato dalla crisi pandemica.

Il mercato dell'usato, dopo il leggero incremento di gennaio (+0,2%), ha accelerato a febbraio e così i passaggi di proprietà netti sono stati 47.569 corrispondenti a un aumento del 16,6%. Era stato di +10,5% un anno fa.

Per passaggi netti si intendono quelli epurati dalle minivolture (ovvero le registrazione al PRA di un passaggio di proprietà di un veicolo a favore di un concessionario, ai fini della rivendita a terzi). A febbraio le minivolture sono state 7.118, in diminuzione del 3,5%. Ogni cento nuove immatricolazioni ci sono state quindi 246 vendite di moto e scooter usati.

Le radiazioni sono state invece in diminuzione: 9.733 pratiche contro 10.573 di febbraio 2020 (-7,9%).

Per completezza di informazione ricordiamo che il mercato del nuovo per quanto riguarda la vendite di automobili è stato in calo del 12,3% (ovvero 143.000 unità), i passaggi di proprietà netti sono stati 262.000 (+0,1%) e le radiazioni 140.570 (+6,2%).
Il rapporto nuovo usato è stato quindi di 183 auto usate ogni cento acquistate nuove.

fonte dati ACI Auto-Trend

Argomenti

Ultime da News

Da Automoto.it

Caricamento commenti...

Hot now