#myeicma

EICMA 2013. Honda CTX1300

- Una Touring in stile maxi cruiser con un equipaggiamento di serie completissimo, con impianto frenante C-ABS, controllo di trazione TCS, impianto stereo Bluetooth, gruppi ottici full-Led, trip computer e indicatori di direzione a rientro automatico
EICMA 2013. Honda CTX1300


Honda presenta quest'anno a EICMA 2013 la CTX1300
, una granturismo spinta dal poderoso motore V4 associa il look e il fascino delle maxi-cruiser.


Honda CTX1300


Il cuore e l'anima della CTX1300 è il suo motore V4 longitudinale da 1.261 cc. Derivato dall'unità montata sulla tourer ST1300 Pan-European è stato completamente aggiornato con il preciso obiettivo di enfatizzare l’erogazione di coppia e potenza ai regimi bassi e medi. Il telaio è una nuova struttura in acciaio a doppia culla aperta, con il motore elemento stressato della ciclistica. Il reparto sospensioni si affida a una forcella rovesciata con steli da 43 mm e a due ammortizzatori con forcellone in alluminio. Il frontale imponente con plexiglas basso prende spunto dalla statuaria sorella a 6 cilindri da 1800cc Gold Wing F6B, a cui si rifà anche per la posizione di guida con sella bassa, pedane avanzate e manubrio ampio, oltre che per la presenza delle pratiche valigie laterali.


Caratteristiche principali


Stile e ciclistica
Per il design della CTX1300, il team di progetto si è ispirato al look ‘Horizontal Dynamic’ della Gold Wing F6B. Il serbatoio della benzina da 19,5 litri si trova sotto la sella e grazie a consumi contenuti – 17,2 km/l nel ciclo medio WMTC – permette un’autonomia di oltre 330 km. La scelta del parabrezza corto è ispirata al look ‘bagger’ della sorella a 6 cilindri boxer F6B e garantisce comunque una proiettività più che buona anche a velocità di crociera.

 

Impianto stereo a due altoparlanti
Impianto stereo a due altoparlanti

L’impianto stereo a due altoparlanti si comanda dalla plancia posta appena sotto agli occhi del pilota. Dotata di radio, permette di collegare iPod, lettori Mp3 in generale e smartphones, mostrando le informazioni di riproduzione sul display Lcd centrale. Dotato di connettività Bluetooth consente di collegare un set di auricolari per il casco. La strumentazione è completissima e perfettamente visibile anche con un rapido colpo d’occhio. Tachimetro e contagiri sono analogici, posti sui due lati e contornati dalle spie di servizio, mentre al centro un ampio display offre le informazioni del contakm totale e dei parziali, dell’orologio, del trip computer per i consumi (istantaneo, medio e autonomia residua), della temperatura di raffreddamento, della temperatura esterna e del livello del carburante.


I gruppi ottici anteriori e posteriori sono del tipo full-Led
, e forniscono una luce bianca e intensa che garantisce eccellente visibilità notturna. Tra le novità dell’equipaggiamento di serie Honda introduce gli indicatori di direzione a disattivazione automatica. Invece di usare un semplice temporizzatore, l’impulso di spegnimento viene inviato dalla centralina in base alle situazioni di guida. Al di sotto di una certa andatura, calcolando quando la svolta è terminata in base alla differenza di velocità delle ruote, nel caso di sorpassi o immissioni su strade rettilinee, dopo un opportuno lasso di tempo basato anche sulla distanza percorsa.


Il telaio è una nuova struttura in acciaio del tipo a doppia culla aperta, all’interno del quale il motore è elemento stressato. L’inclinazione del cannotto di sterzo è fissata a 28°30’ e proietta un’avancorsa di 118 mm per un interasse di 1.645 mm, realizzando una distribuzione dei pesi di 48/52 particolarmente neutra ed equilibrata. Il lungo forcellone in alluminio da 690 mm lavora con due ammortizzatori regolabili nel precarico delle molle, mentre all’avantreno c’è una forcella rovesciata con steli da 43mm. Il peso con il pieno di benzina comprese le valigie laterali di serie della CTX1300 è di 338 kg. Cerchi in alluminio a 5 razze sdoppiate su cui sono installati pneumatici extra larghi che contribuiscono al look muscoloso della moto. Sull’anteriore da 18” di diametro con canale da 3.50 è montato un pneumatico 130/70-R18, mentre al posteriore, sul cerchio da 17” con canale da 6.25 troviamo addirittura un pneumatico 200/50-R17.


L’impianto frenante è dotato di C-ABS (Combined ABS)
che oltre alla funzione di sicurezza antibloccaggio prevede l’azione combinata dal posteriore verso uno dei pistoncini di una delle pinze anteriori. Sia sui doppi dischi anteriori flottanti da 310 mm che sul disco posteriore da 316 mm agiscono pinze a 3 pistoncini. Sulla CTX1300 è installato di serie l'efficiente sistema antifurto HISS (Honda Ignition Security System). Se il chip identificativo incorporato nella chiave della moto e l'identificativo della centralina ECU (Engine Control Unit) non corrispondono, il motore non si avvia. La CTX1300 è disponibile nei seguenti colori: Darkness Black Metallic e Pearl Sunbeam White

Honda CTX1300
Honda CTX1300


Motore
La CTX1300 è spinta dl motore con architettura V4 di 90° longitudinale da 1.261cc (alesaggio x corsa 78x66 mm). La distribuzione è bialbero a 16 valvole e il raffreddamento a liquido. Nel totale aggiornamento di questa unità i motoristi Honda si sono concentrati nella ricerca della massima erogazione di coppia e potenza ai regimi bassi e medi, realizzando anche un nuovo impianto di scarico 4 2 2 dal piacevolissimo sound tipicamente V4. Il distintivo carattere del motore è stato ottenuto con la completa revisione della distribuzione, modificando sostanzialmente la fasatura degli alberi a camme, e con l’aggiornamento completo delle mappature del sistema di alimentazione a iniezione elettronica Honda PGM-FI e dei corpi farfallati ad essa associati.

Il motore V4 della CTX1300 ha una potenza massima di 62 kW (84,3 CV) erogata a soli 6.000 giri/min e al picco di coppia di 106 Nm a soli 4.500 giri/min. E' installato di serie il controllo di trazione Honda TCS (Traction Control System), disattivabile tramite pratico tasto sulla medesima console da cui si comanda l’impianto stereo. Per garantire un livello di sicurezza attiva superiore, il sistema monitora costantemente la velocità delle ruote più una serie di altri parametri motore, compresa l’apertura delle farfalle. Quando rileva uno slittamento della ruota posteriore, la centralina riduce in maniera omogenea la potenza erogata impedendo pericolose perdite di aderenza.


Accessori


Parabrezza alto
Kit fari fendinebbia
Portapacchi posteriore
Piastra per portapacchi posteriore
Bauletto posteriore
Poggia schiena passeggero
Cusci coperchi teste cromati
Paramotore cromati
Contrappesi manubrio cromati
Modanature carrozzeria cromate
Tappi serbatoi olio freno/frizione cromati
Leve manubrio cromate

 

Specifiche tecniche CTX1300


PROPULSORE
Tipo 4 cilindri a V di 90°, longitudinale, raffreddamento a liquido, DOHC
Cilindrata 1.261 cc
Alesaggio x corsa 78 x 66 mm
Rapporto di compressione 10.0 : 1
Potenza massima 62 kW (84,3 CV) / 6000 giri/min
Coppia massima 106 Nm / 4.500 giri/min
Capacità olio 4,7 litri
ALIMENTAZIONE
Alimentazione Iniezione elettronica PGM-FI
Capacità serbatoio carburante 19,5 litri
Consumi 17,2 km/l (ciclo medio WMTC)*
IMPIANTO ELETTRICO
Avviamento Elettrico
Capacità batteria 12 V / 11 Ah
Potenza alternatore 600 W
TRASMISSIONE
Frizione Multidisco in bagno d’olio
Tipo di cambio A 5 rapporti
Trasmissione finale A cardano
TELAIO
Configurazione Tubolare in acciaio doppia culla aperta
CICLISTICA
(LLA) Dimensioni 2.380 x 940 x 1.170 mm
Interasse 1.645 mm
Inclinazione cannotto di sterzo 28° 30′
Avancorsa 118 mm
Altezza della sella 735 mm
Altezza da terra 130 mm
Peso in ordine di marcia 338 kg (con pieno di benzina e valigie di laterali di serie)
SOSPENSIONI
Anteriore Forcella rovesciata da 43 mm
Posteriore Forcellone in alluminio con due ammortizzatori regolabili nel precarico

RUOTE
Anteriore 18" in alluminio pressofuso
Posteriore 17" in alluminio pressofuso

CERCHI
Anteriore 18 X MT3.50
Posteriore 17 X MT6.25

PNEUMATICI
Anteriore 130/70R18
Posteriore 200/50R17
FRENI
Tipo C-ABS
Anteriore Doppio disco da 310 mm, pinze a 3 pistoncini
Posteriore Disco singolo da 316 mm, pinza a 3 pistoncini
STRUMENTAZIONE E LUCI
Strumentazione Tachimetro e contagiri analogico, display LCD per contachilometri totale e parziale, consumo carburante, temperatura motore e orologio.
Sistema di sicurezza HISS
Faro anteriore LED
Faro posteriore LED
Audio Impianto audio con connessione Bluetooth

  • renzino9867, Loano (SV)

    Mi piace un casino !!!!

    Potessi andrei con la tenda davanti al concessionario ad aspettare che arrivi con assegno in mano :)
    Così deve fare le moto la HONDA !!!!
    Stupenda ......
  • biker41, Matera (MT)

    spettacolare

    non paragonate una honda ad una guzzi. tanto di cappello alla california, bellissima. ma il prodotto honda non si puo paragonare. quando honda fa una moto, non si tocca niente per sempre, solo cambio olio e basta per sempre. a parte le rifiniture la guidabilità e il motore meraviglios v 4 da fare 500.000 km minimo. il resto è noia.
Inserisci il tuo commento